Eventi

Corcagnano in sagra, tre giorni di festa e allegria

Da venerdì a domenica raffica di iniziative all'insegna del divertimento

  • DATA - ORA INIZIO:16/07/2015 19:00
  • DATA - ORA FINE:16/07/2015 23:59

di Margherita Portelli

Corcagnano fa le cose in grande. Per la prima volta, quest’anno, tutte le associazioni attive nella frazione (Avis, Casa Azzurra, Anspi, Circolo Arci e Corcagnano a Colori) hanno deciso di misurarsi con un evento nuovo e, in occasione della festività religiosa della Madonna del Carmelo (è il 16 luglio, ma viene celebrata la prima domenica successiva alla data), metteranno a punto tre giorni di festa: «Corcagnano in sagra».

Il programma
Si comincia venerdì al campo sportivo parrocchiale con cena tipica e musica a partire dalle 19. A ravvivare la serata saranno le esibizioni del gruppo musicale Funk it e di Dj Frambo.
Sabato – stesso luogo, stessa ora – ad accompagnare la cena ci saranno fiumi di risate, con gli sketch dei comici dei laboratori Zelig e Colorado, alternati a intermezzi musicali del duo polistrumentista «I Masa», che con grande maestria giocano con la musica e le parole, dando vita a uno spettacolo originale. Tra i mattatori presenti: i Beoni, Dado Tedeschi, Domenico Lannutti, Doriano Greci e Gacci.
Domenica, alle 11.15, la messa della Madonna del Carmelo sarà animata dal coro polifonico Santa Lucia di Corcagnano, mentre, a partire dalle 16, piazza Municipio ospiterà un evento singolare, con una vera e propria mostra di Strider, le biciclette senza pedali per bambini. I piccoli potranno provarle e gareggiare tra di loro in una divertente gimcana.
Dalle 17, lungo via Cava chiusa al traffico, è in cartellone una serie di esibizioni del corpo bandistico «Giuseppe Verdi» di Parma e dei ballerini del Centro Danza «New Space» di Corcagnano; inoltre, dj set con DoctorJ e gonfiabili per bambini.

Mercatino e torta fritta
Non mancheranno bancarelle di artigianato e hobbisti, e la possibilità di degustare torta fritta e salume al circolo Arci.

Pesca di beneficenza
In parrocchia, per tutto il periodo, sarà allestita la tradizionale pesca di beneficienza con ricchi premi e, da giovedì a lunedì, in piazza Indipendenza sarà presente l’immancabile Luna Park.