Eventi

Elezione del miglior Bargnolino fatto in casa

Porta anche tu il tuo campione! I campioni si consegnano entro le 13 e la gara inizia alle 15

  • DATA - ORA INIZIO:24/10/2015 15:00
  • DATA - ORA FINE:24/10/2015 00:00

Sicuramente il liquore più popolare nel parmense, il Bargnolino viene prodotto artigianalmente da moltissime famiglie, dalla bassa alla montagna. Il Prugnolo infatti (l'arbusto che produce i frutti che vengono poi messi in infusione) cresce indifferentemente nei grassi terreni della pianura, così come negli aridi calanchi e versanti rocciosi dell'Appennino. La tradizione vuole che i frutti vadano raccolti dopo la prima gelata. Una giuria di sommelier Anag (Associazione nazionale assaggiatori grappe), dopo un'attenta analisi dei campioni (che dovranno esser consegnati entro le 13), decreterà il miglior bargnolino casalingo del 2015. A tutti i partecipanti verrà rilasciata una pergamena con la riproduzione di una stampa antica del “Prunus spinosa”. Per i primi tre classificati ci saranno cesti con prodotti tipici fra cui: mezzo prosciutto, una coppa (offerta insieme ad altre sfiziosità dalla macelleria Le Carni di Langhirano) e un salame; dolci e prodotti fatti direttamente dal Rifugio Lagdei e i migliori vini delle Cantine La Bandina e Cantine Ariola.
Partecipazione gratuita. Regolamento su www.rifugiolagdei.it. Dopo la premiazione alle ore 19,30 possibilità di cena alla carta (0521.889353). Informazioni gara: Rifugio Lagdei Antonio cell. 389.5519311.

La magia della Luna piena (o quasi): il cielo terso, limpido, e luminoso di una notte serena; o le nuvole illuminate dai riflessi argentati del satellite della Terra; in ogni caso una serata magica da trascorrere in compagnia su sentiero non troppo difficile, che con un piccolo sforzo finale ci condurrà sul crinale da dove la vista potrà spaziare sugli ampi prati del Monte Tavola, sulla pianura, e sul più vicino spicchio di Lunigiana. Lungo il sentiero, a seconda delle diverse caratteristiche di ciascuna serata, si osserverà la luna, si ascolteranno i rumori del bosco e dei suoi abitanti, si racconteranno storie e leggende della tradizione. 
Dislivello 250 m, percorrenza soste escluse 2,5 ore. Adatte a bambini sopra i 6-7 anni. Necessario giacca a vento, abbigliamento e calzature da escursione, torcia possibilmente frontale. Costo: € 13 adulti, 6 bambini. Info e prenotazioni obbligatorie escursione e cena in tavolata: Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 - antonio.rinaldi.76@gmail.com - www.terre-emerse.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA