Eventi

«Roberto Bolle and Friends» tre serate di grande danza

Da stasera a sabato il gala dell'étoile della Scala. Il celebre ballerino è interprete e direttore artistico dello spettacolo in scena

  • DATA - ORA INIZIO:22/10/2015 20:00
  • DATA - ORA FINE:22/10/2015 22:00
«Roberto Bolle and Friends» tre serate di grande danza

di Lucia Brighenti

Torna a Parma, con la formula ormai consolidatissima del gala «Roberto Bolle and Friends», l’étoile del Teatro alla Scala più famosa e amata dagli appassionati di danza.
Per tre serate, a partire da stasera – con repliche domani e sabato, sempre alle 20.00 – il Teatro Regio di Parma si dimostra nuovamente tempio della danza, oltre che della lirica: tacciono momentaneamente le note verdiane, quindi, ma si accendono i riflettori su uno spettacolo nato appositamente per il Regio, di cui Roberto Bolle è direttore artistico oltre che interprete, accanto ad alcuni dei più importanti primi ballerini del mondo.
Formula consolidata quella del gala, si diceva – nata con l’intento di diffondere l’amore per la danza attraverso programmi vari, vivaci e coinvolgenti – che a Parma è già tornata più di una volta, registrando sempre un grande successo. In questa occasione non mancheranno alcuni cavalli di battaglia che già sono stati apprezzati in passato dal pubblico parmigiano, ma tantissime saranno le novità. Il repertorio è il più svariato, andando dal classico puro al contemporaneo, da brani seri a qualche coreografia ironica. Dal repertorio classico sono attinti due brani creati dal coreografo ottocentesco Marius Petipa: il Carnevale di Venezia su musica di Cesare Pugni e il passo a due tratto da Il lago dei cigni. Si approda invece in territorio contemporaneo con alcune coreografie di TwylaTharp, Ben Van Cauwenbergh, Christopher Wheeldon, Marco Goecke, Massimiliano Volpini (che firma due assoli di Roberto Bolle, sperimentando sinergie tra danza e tecnologia digitale), Mauro Bigonzetti e Kenneth MacMillan. Tra i brani già noti al pubblico di Parma, quello ironico e tutto da ridere di Christian Spuck che concluderà la serata: Le Grand Pas de Deux, su musiche di Gioachino Rossini, con un’impacciata ballerina (Viktorina Kapitonova) al fianco di Roberto Bolle.
Con l’étoile scaligera danzeranno Maria Eichwalde Alexander Zaitsev (Stuttgart Ballett di Stoccarda), Viktorina Kapitonova (Balletto di Zurigo), Julie Kent (American Ballet Theatre di New York), Dinu Tamazlâcaru (Staatsballett di Berlino), Anna Tsygankova e JozefVarga (Dutch National Ballet di Amsterdam). Lo spettacolo è organizzato e prodotto da Artedanza srl in collaborazione con Bags Live.
I biglietti ancora disponibili per il gala «Roberto Bolle and Friends» sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma (tel. 0521 203999, biglietteria@teatroregioparma.it, www.teatroregioparma.it).

  Il programma  

PROTOTYPE
Concept e coreografia
MASSIMILIANO VOLPINI
Musica originale
PIERO SALVATORI prodotta da Fausto Dasè

CARNEVALE DI VENEZIA
Coreografia MARIUS PETIPA
Musica CESARE PUGNI

DUET
Coreografia CHRISTOPHER WHEELDON
Musica MAURICE RAVEL

RING THEM BELL S
Coreografia MARCO GOECKE
Musica LIZA MINELLI

MANON
Pas de deux dall’atto I
Coreografia KENNETH MACMILLAN
Musica JULES MASSENET

THROUGH THE LIGHT
Coreografia MASSIMILIANO VOLPINI
Visual Effects DMITRIJ SIMKIN
Musica JOHANN PACHELBEL

KAZIMIR’S COLOURS
Coreografia MAURO BIGONZETTI
Musica DMITRI SHOSTAKOVICH

SINATRA SUITE
Coreografia TWYLA THARP © TwylaTharp
Musica FRANK SINATRA

SWAN LAKE
Pas de deux dall’atto III
Coreografia MARIUS PETIPA
Musica PYOTR TCHAIKOVSKY

LES BOURGEOIS
Coreografia BEN VAN CAUWENBERGH
Musica JACQUES BREL

LE GRAND PAS DE DEUX
Coreografia CHRISTIAN SPUCK
Musica GIOACHINO ROSSINI