Eventi

Le Zebre vanno alla carica

  • DATA - ORA INIZIO:24/10/2015 14:30
  • DATA - ORA FINE:24/10/2015 18:00
Le Zebre vanno alla carica

Le Zebre oggi pomeriggio alle 14.30 allo stadio Sergio Lanfranchi non vogliono fare gli «sparring partner». Gli avversari sono gli scozzesi dell'Edimburgo, formazione che veleggia nelle zone alte del Pro 12 e che quindi saranno un osso duro per Geldenhuys e soci. L'obiettivo della squadra di Gianluca Guidi è comunque quello di cancellare lo zero dalla graduatoria che vede le Zebre ancora a bocca asciutta dopo quattro gare disputate. La tendenza va infatti invertita e non deve importare se i britannici non hanno ancora perso una partita.
Per la prima volta in stagione, conclusi gli impegni della coppa del mondo, il XV del Nord-Ovest si presenterà davanti al suo pubblico potendo finalmente contare sui nazionali che sono stati convocati dal ct Jacques Brunel. Tranne il centro Garcia, che è ancora infortunato, gli altri dieci azzurri sono stati inseriti nella lista gara con sette di loro che partiranno titolari nella sfida contro la squadra finalista della scorsa edizione della Challenge Cup.
Inoltre, l'ultimo arrivato in bianconero, il terza linea sudafricano Jean Cook, debutterà subito da titolare. Il giocatore, che è sbarcato a Parma solo pochi giorni fa, proviene dalla formazione sudafricana dei Free State Cheetahs e ha concluso dieci giorni fa la Currie Cup, il massimo campionato sudafricano. A caricare le Zebre ci sono anche alcuni precedenti favorevoli. Nei tre match disputati a Parma, infatti, i bianconeri hanno battuto due volte gli scozzesi, l'ultima nel novembre 2014. Un altro precedente di buon auspicio: l'arbitro di oggi, l'irlandese Fitzgibbon, ha diretto la sfida a Parma dell'aprile 2014 finita 26-13 per i bianconeri.
Precedenti a parte, il team manager Andrea De Rossi non si nasconde. «Vogliamo muovere lo zero dalla nostra classifica - ha dichiarato alla vigilia -; per questo attaccheremo l'Edimburgo. I nostri avversari vengono da quattro vittorie consecutive e possono contare su un pacchetto di mischia esperto e molto fisico. Credo che in settimana abbiamo fatto un ottimo studio dell’avversario per cui ci faremo trovare pronti. Noi presenteremo in campo una squadra con grande motivazione e voglia di riscatto. Chiediamo anche al pubblico di sostenerci».
Il progetto Le Zebre accoglieranno al Lanfranchi anche i rappresentanti dei club che hanno già aderito al progetto franchigia «Io ci sono». Sono, infatti, già 42 i club del Nord-Ovest italiano che hanno sottoscritto l’adesione al progetto di collaborazione con la società bianconera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA