Eventi

Sabbione, echi di «Vacanze Romane»

  • DATA - ORA INIZIO:15/11/2015 21:00
  • DATA - ORA FINE:15/11/2015 23:59

Un'idea di serata diversa quella proposta da Aldo Piazza, in arte Ape Regina, al Ratafià domenica 15 novembre. Il piatto forte della serata è uno spettacolo originale ed inedito, quello del musicista milanese Mauro Sabbione. Un concerto unico per pianoforte, dedicato allo splendido album dei Matia Bazar, «Tango» (quello di «Vacanze Romane», per intenderci), che il 21 gennaio del 2013 ha compiuto trent’anni.
Un periodo progettuale clamoroso, attraverso tre dischi, quello che Mauro Sabbione ha trascorso da protagonista in un uno dei gruppi storici della musica italiana, con brani famosi e conosciuti arrangiati con una tecnica straordinaria, con immagini esclusive e aneddoti originali.

«Tango» viene riproposto come una sonata di Chopin, senza i suoi elettronici arrangiamenti e senza canto, come nove quadri d’autore con le variazioni agogiche, dove coesistono l’andante moderato «I bambini di poi», il largo «Scacco un po’ matto», l’allegro «Elettrochoc», il prestissimo «Il video sono io», la valse «Il treno blu», ma anche il maestoso e celeberrimo «Vacanze romane» ed altri brani, suonati con l’accompagnamento di un video dove scorrono immagini inedite ed aneddoti meravigliosi sull’epopea elettronica dei Matia Bazar del quale Mauro Sabbione è stato indiscusso protagonista, sia come compositore che musicista.
Musiche meravigliose entrate negli evergreen italiani.
Nella seconda parte del concerto si ascolteranno inoltre alcuni ‘scarti’ di «Tango» ed inediti del periodo, ma anche le produzioni recenti di Mauro, in un altro momento di grande tecnica e straordinaria energia pianistica.
Inedito nella nostra città, lo spettacolo si accompagnerà a una performance drag dedicata proprio alla hit «Vacanze Romane» proposta con grande charme dalla drag impersonator Tina. Tutto ciò verrà presentato da Ape in abiti di scena, anch'essi dedicati a uno dei look più appariscenti di Antonella Ruggiero (quello di Aristocratica). Il Ratafià aprirà alle 20 e il concerto inizierà alle 21.30.