Eventi

Il caso del dottor Jekyll e del suo doppio

  • DATA - ORA INIZIO:19/02/2016 21:00
  • DATA - ORA FINE:19/02/2016 23:59

«Jekyll & Hyde – uno strano caso», tratto dall'omonimo romanzo di R. L. Stevenson, drammaturgia di Emanuele Aldrovandi, è in scena al Teatro del Tempo stasera e domani alle 21.
Lo spettacolo racconta la storia del dottore inglese Henry Jekyll che, in seguito ad alcuni esperimenti condotti con l’obbiettivo di separare – all’interno di un singolo uomo – il “bene” dal “male”, inizia a trasformarsi in un doppelganger: Edward Hyde. Se Jekyll è un rispettato medico con una tranquilla cerchia di amici, Hyde è un disgraziato che vaga per le strade di Londra seminando disprezzo, commettendo delitti e – all’apice della noncuranza per il prossimo – si macchia di un omicidio per futili motivi. Uno strano testamento e alcune lettere di Jekill, però, insospettiscono i due amici, Utterson e Lanyon, che cominciano a indagare e finiranno per scoprire – quando sarà troppo tardi per salvarlo – il segreto del dottore. Sul palco, accanto all'intera compagnia MaMiMò, salirà anche l’istrionico cantautore reggiano Marco Sforza che, attraverso le musiche composte appositamente per lo spettacolo, ricreerà la Londra dell’Ottocento. Tel. 340 3802940