Eventi

Festa con "Canossa Terra e Tavola"

  • DATA - ORA INIZIO:17/04/2016 09:30
  • DATA - ORA FINE:17/04/2016 19:30
Festa con

Domenica 17 aprile a Ciano d’Enza è in programma "Canossa Terra e Tavola", quinta festa dell’agricoltura, organizzata dall'ati "Vivere Canossa", in collaborazione con il Comune.
Dalle 9,30 al tramonto, lungo le strade e le piazze del centro si terrà questa importante manifestazione, che prevede un’estesa mostra mercato di prodotti enogastronomici, con la partecipazione anche del Consorzio della Strada dei Vini e dei Sapori, l’esposizione di macchine agricole e da giardinaggio, piante e fiori, punti ristoro con ampio menù (gnocco fritto, casagai, scarpazzone montanaro, ciccioli cotti sul posto, insalate, piatti vegani, frittelle, eccetera), la macinatura del grano, gli angoli dell’artigianato locale (vimini, impagliatori di sedie, scope fatte a mano, maniscalco, ricamo su telaio).
Un’intera area sarà dedicata ai prodotti del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. 

Fin dal mattino bambini e ragazzi potranno cimentarsi in interessanti laboratori (invasare piantine, decorare vasi, giochi e attività assistite anche con animali, percorso olfattivo), “assaggi” di … orienteering per scoprire gli angoli nascosti del centro, proposti dalla Pro loco di Canossa e dal ‘Laboratorio Lesignola onlus’.

Da non perdere per adulti e bambini l’incontro con il mondo delle api raccontato con materiale didattico, quiz e arnia didattica da Annalisa Casali dell’Az. Agricola Api Libere e del dr. Gabriele Marzi.
Nelle vetrine dei negozi del centro, inoltre, sarà allestita una mostra fotografica itinerante di Marco Freschi (alcune sue foto saranno esposte anche a Fotografia Europea, nell'ambito dell'iniziativa del circolo Brozzi di Traversetolo). 

Alle 10,30 in teatro si svolgerà l’iniziativa “Ladri a primavera … dagli smaggi a Pasolini” – Tradizioni a confronto … con Paolo Galloni, studioso delle culture medioevali, e gli autori: Fulvio Pezzarossa e Michele Righini che presentano il libro ’La camminata malandrina. Ragazzi di strada nella Roma di Pasolini’ (saranno presenti anche alcuni testimoni della tradizione locale degli ‘smaggi’).
Alle 12 partirà la sfilata dei trattori, alle 17 vi sarà la cottura di una forma di parmigiano reggiano (a cura del caseificio ‘Colline di Selvapiana e Canossa’) e alle 17,30 la premiazione del 5° "trofeo del salame fatto in casa’.
E’ previsto il bus navetta dalla zona mostre.
La manifestazione sarà preceduta da due convegni. Il primo, venerdì 15 aprile, sarà incentrato sul rapporto fra apicoltura e agricoltura. Il secondo si terrà, sempre in teatro, sabato 16 aprile alle 9,15, sul tema "La qualità dell’acqua per un ambiente ed un’agricoltura di qualità nel territorio canossano". Relatori e protagonisti i ragazzi dell’istituto agrario Zanelli di Reggio Emilia, i professori Danilo Medici e Daniele Galli e Aronne Ruffini del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale.