Eventi

Convegno del Fai su Maria Luigia

  • DATA - ORA INIZIO:09/07/2016 10:30
  • DATA - ORA FINE:09/07/2016 12:30
Convegno del Fai su Maria Luigia

In occasione del bicentenario dell’arrivo di Maria Luigia d’Austria nei Ducati parmensi, in un convegno del FAI si ripercorrerà il rapporto tra la Duchessa e le periferie dei suo stati per riflettere sul presente e sul futuro delle opportunità di crescita per Bardi e per la Val Ceno. Quali occasioni per uno sviluppo equilibrato e virtuoso?
Il convegno, organizzato da Delegazione Fai di Parma, dal Centro Studi Valceno e Lions Club Bardi Valceno, si svolgerà a Bardi sabato 9 luglio alle 10,30 presso l’Auditorium ex Chiesa di San Francesco, con il patrocinio del Comune di Bardi.
L’intervento di saluto di Valentina Pontremoli, Sindaco di Bardi aprirà i lavori. Seguiranno le relazioni di Giuseppe Conti del Centro Studi Valceno “A. Samorè”, Una resistenza da rivendicare: i montanari contro Napoleone, di Carlo Mambriani dell’Università degli Studi di Parma Non solo capitale: le attenzioni ducali per i centri periferici , di Sergio Mussi della Deputazione di Storia Patria per le Province Parmensi, I viaggi della duchessa sull’Appennino parmense. Successivamente Giovanni Fracasso, economista e responsabile della Delegazione di Parma del FAI- Fondo Ambiente Italiano affronterà “La “riscoperta” della montagna: potenzialità e nuove traiettorie di crescita per l’Appennino parmense”. Le conclusioni saranno tenute da Andrea Pontremoli, Amministratore Delegato Dallara Automobili Spa, membro del consiglio di amministrazione della Barilla e di Brunello Cucinelli ed uno degli animatori del progetto “Parma Io ci sto”. Moderatore dell’evento sarà il giornallista Antonio Mascolo.