Eventi

Donne controcorrente: 9 film all'Edison

  • DATA - ORA INIZIO:07/04/2016 21:15
  • DATA - ORA FINE:07/04/2016 23:00
Donne controcorrente: 9 film  all'Edison

«Il “secondo sguardo” è quello che viene dopo una prima visione sommaria, è più sensibile e approfondito ed è una bella metafora del punto di vista e della ricerca femminili». Così Michele Zanlari, di Solares Fondazione delle Arti, introduce la rassegna «Il secondo sguardo. Lotte, storie e passioni in un anno di cinema al femminile». Nove recenti film, che hanno al centro le donne, come registe o come protagoniste. Figure femminili di paesi diversi, celebri, come Antonia Pozzi o Peggy Guggenheim, e «normali», tutte colte nei loro percorsi di crescita.
Si inizia stasera con «Antonia» (Italia, 2016), di Ferdinando Cito Filomarino, sugli ultimi dieci anni di vita della Pozzi, riconosciuta dal premio Nobel Eugenio Montale come uno dei più grandi poeti del Novecento. L’iniziativa è una delle tante che il comune di Parma, per tutto l’anno, promuoverà con associazioni ed enti del territorio all’interno della rassegna «70 volte donna» per celebrare il diritto al voto per le donne del 1946. «Evento importante per il cammino di emancipazione femminile tuttora in corso - ha detto Nicoletta Paci, vicesindaco con delega alle Pari opportunità –. A quel percorso bisogna richiamarsi per ritrovare lo slancio nei momenti in cui sembra di fare passi indietro». Altro appuntamento per sottolineare l’impegno delle donne in politica sarà il consiglio comunale monotematico del 20 aprile che coinvolgerà tutte le consigliere di Parma dal ‘46. Le donne, anche quando non potevano votare, erano lucide indagatrici dei loro tempi. Come la scrittrice e cofondatrice del «Mattino», Matilde Serao, citata da Pina Sammati, dell’assessorato Pari opportunità, che, nel 1904, in occasione delle elezioni a Napoli, scriveva circa i futuri amministratori: «Io voglio uomini onesti, coscienze sicure, anime austere».
Le proiezioni, organizzate da Solares con Comune e Regione Emilia Romagna, si terranno al cinema Edison alle 21.15, con ingresso a prezzo ridotto (5,50 euro). I film, in versione originale, hanno i sottotitoli in italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA