Eventi

Una storia nella storia. Incontro con Gilberto Salmoni

Sopravvissuto al campo di concentramento di Buchenwald

  • DATA - ORA INIZIO:31/01/2017 16:30
  • DATA - ORA FINE:31/01/2017 19:00
Una storia nella storia. Incontro con Gilberto Salmoni

Gilberto Salmoni nasce a Genova nel 1928. All’età di quindici anni, nel 1944, viene arrestato dalla Milizia della Repubblica di Salò presso la frontiera svizzera, mentre cerca di scappare con tutta la famiglia dopo la promulgazione delle leggi razziali. Dopo una sosta nel carcere di Bormio (Sondrio) vengono tutti consegnati alla gendarmeria tedesca e quindi alle SS, che li portano a San Vittore a Milano. Vengono quindi trasferiti a Fossoli e poi a Verona, dove sono infine fatti salire su due treni. In occasione di una sosta ad Innsbruck il giovane Gilberto e suo fratello si accorgono che i genitori e la sorella sono stati caricati in un vagone su cui spicca la scritta Auschwitz, la più temuta. Sul loro vagone c’è invece scritto Buchenwald. È ormai chiaro che quel viaggio si trasformerà in un incubo…