Eventi

Passeggiata narrativa "Sulle tracce del Màt Sicuri"

  • DATA - ORA INIZIO:29/04/2017 15:00
  • DATA - ORA FINE:29/04/2017 17:00
Passeggiata narrativa

In una piazzetta nascosta del centro storico di Parma si trova una statua insolita, un uomo con la barba folta sorridente, seduto a fianco di una bicicletta.
In molti leggono la targhetta e si chiedono: ma chi era Enzo Sicuri? Perché la città gli ha dedicato un monumento? Era davvero un uomo così importante, che non ne ho mai sentito parlare?

L’associazione Cronache del Novecento, con la narrazione di Francesco Dradi, propone la sua seconda passeggiata “Sulle tracce del Matt Sicuri”. L’itinerario si snoderà nei borghi e nelle piazzette del centro storico dove Sicuri era solito rifugiarsi per intrattenersi con amici e fare la sua attività di “riciclatore” antelitteram.

Scopriremo così la figura di Dante Spaggiari, incisore di professione, filosofo esteta di vocazione , che tanta importanza ha avuto per il màt Sicuri, e cosa succedeva nella bottega antiquaria dei Consigli o nel bar Giacomo e in altri anfratti del centro.

E, vera chicca, nella passeggiata saremo accompagnati dalla voce di Sicuri, registrata nell’unica intervista-colloquio che concesse nella sua vita. Un reperto unico, ritrovato e messo a disposizione dal giornalista Fabrizio Marcheselli, che per la prima volta sarà divulgato in pubblico e grazie al quale ci faremo raccontare dallo stesso Enzo Sicuri la sua filosofia di vita.

L’appuntamento è per sabato 29 aprile, con ritrovo alle ore 15 in piazza della Macina. Inizio della passeggiata alle 15.30, durata prevista un’ora.

L’iniziativa è riservata ai soci dell’associazione Cronache del Novecento Parma; la quota di partecipazione è di 5 euro. Per nuovi soci: iscrizione 5 euro + prima passeggiata gratuita. È possibile iscriversi sul posto.

È gradita la pre-adesione, con comunicazione email a cronache900parma@gmail.com, per motivi organizzativi.