Eventi

Salso Summer Class & Festival e I Musici di Parma

Concerto d'eccezione sabato sera a Salsomaggiore Terme in scena la violinista solista Yulia Berinskaya e l'oboista dei Berliner fhilharmoniker Christoph Hartmann con un brano inedito di Eliodoro Sollima

  • DATA - ORA INIZIO:15/07/2017 21:15
  • DATA - ORA FINE:15/07/2017 23:59
Salso Summer Class & Festival e I Musici di Parma

Grandi interpreti sabato sera a Palazzo dei Congressi a Salsomaggiore Christoph Hartmann, membro dei Berliner Philharmoniker e Yulia Berinskaya protagonisti di una serata d’eccezione


Terzo fine settimana a Salsomaggiore Terme in compagnia della grande musica classica dell’VIII Salso Summer Class & Festival. Dopo i concerti che hanno animato i teatri e i castelli dell’estate salsese, un altro appuntamento di alto livello con protagonisti di fama internazionale. Evento clou sabato sera con due interpreti di raro prestigio: l’oboista dei Berliner Philharmoniker Christoph Hartmann e la violinista solista di successo Yulia Berinskaya.
Sabato sera alle ore 21.15, nella splendida Sala delle Cariatidi di Palazzo Congressi, il suono dell’oboe di Cristoph Hartmann, ascoltato e ammirato in tutto il mondo grazie al successo della diffusissima Digital Concert Hall, si unirà all’indiscussa qualità della violinista solista russa Yulia Berinskaya, la cui fama ha raggiunto Spagna, Francia, Olanda, Svizzera, Germania, Francia, ex Jugolsavia, Stati Uniti, Russia, Israele e Grecia. Sia Hartmann, docente all’Accademia dei Berliner Philarmoniker, che Berinskaya insegnano quest’anno anche alle masterclass estive tenute dai Musici di Parma a Salsomaggiore. Per l’occasione i due solisti saranno accompagnati dall’Orchestra da Camera de I Musici di Parma. Il concerto sarà preceduta dall’esclusiva
possibilità di visitare Palazzo dei Congressi, scoprendone storia e segreti in un tour a cura dell’agenzia Verd&Acque.
In programma Baal Shem, tre pezzi per violino e pianoforte (1923) di Ernst Block, trascritti per orchestra d’archi, le Danze spagnole di Manuel De Falla, anch’esse in trascrizione, e un brano di Igor Stravinskji, Chanson Russe, dall’opera Mavra. Il concerto sarà interamente registrato e entrerà a far parte di un cd edito dalla casa musicale Da Vinci: si intitolerà La voce del violino.
Nella seconda 2 parte, Christoph Hartmann eseguirà il Concerto in do maggiore K314 di W.A. Mozart per oboe e
orchestra e un brano scritto dal padre di Giovanni Sollima, Eliodoro Sollima, che sabato sera sarà presentato in una quasi prima esecuzione assoluta: il brano, infatti, è stato eseguito una sola volta dallo stesso Hartmann dieci giorni fa a Palermo.
Gli allievi delle classi di violino e violoncello delle masterclass estive e dell’Accademia dei Musici di Parma saranno protagonisti venerdì sera nel concerto di apertura di questo terzo weekend di festival. Serata all'insegna degli archi con in programma grandi classici per violino e violoncello: musiche di Haydn, Bach, Mozart e Paganini. Il concerto si terrà nella splendida cornice
di Palazzo Berzieri, sede delle Terme di Salsomaggiore e dell’Accademia dei Musici di Parma. Per l’occasione aperitivo con buffet e visita speciale alle Terme, a cura dell’agenzia Verd&Acque.

PROGRAMMA
# Sabato 15 luglio
Salsomaggiore Terme (PR), Palazzo dei Congressi, Sala delle Cariatidi, Viale G. Romagnosi n. 7, ore 21,15.
Gran Tango
Musiche di A Piazzolla, I. Stravinskij e W. A. Mozart
Yulia Berinskaya e Christoph Hartmann con I Musici di Parma
Il concerto sarà preceduto alle ore 20,00 dalla visita guidata al Palazzo dei Congressi a cura dell'agenzia Verd&Acque. Costo a persona visita guidata: adulti euro 5,00, gratis per i minori di 10 anni.
Prenotazione obbligatoria: tel. +39 0524 83377 / e-mail: info@verdeacque.it