Eventi

Gara dei carretti: pronti alla sfida i bolidi fatti in casa

  • DATA - ORA INIZIO:03/09/2017 09:00
  • DATA - ORA FINE:03/09/2017 17:00
Gara dei carretti: pronti alla sfida i bolidi fatti in casa

La prima edizione della «Soapbox Car Racing», la gara dei carretti, si svolgerà domenica sulla strada tra Tabiano Castello e Tabiano Bagni organizzata da un gruppo di appassionati salsesi e dalla locale Confesercenti. Il tragitto avrà una lunghezza di un chilometro e settecento metri con un dislivello di 120 metri. Lungo il percorso saranno presenti curve a gomito, chicane ed ostacoli, oltre ad altre prove speciali, tipici di gare di questo tipo. Secondo il regolamento, si tratta di mezzi monoposto o biposto a quattro ruote, costruiti con qualsiasi materiale, dotati di telaio artigianale, di pianale chiuso per evitare che gli occupanti possano avere un contatto a terra e di impianto acustico o sonoro e freni funzionanti su almeno due ruote della vettura: le dimensioni variano a seconda del tipo di vettura ma devono essere ad un’altezza minima da terra di 15 centimetri ed un peso massimo del solo mezzo di 120 chilogrammi.

L’idea è nata in particolare dai salsesi Giordano Dondi, che lo scorso anno si è aggiudicato la Red Bull Soap Race di Torino, e Giorgio Cenci che poi sono stati affiancati dalla Confesercenti.
«L’idea è stata quella di portare a Salsomaggiore una gara diversa dal solito attorno alla quale c’è già tanta curiosità – afferma Cenci – I concorrenti iscritti sono già una ventina: il più anziano ha 80 anni, il più lontano proviene dalla Campania, mentre il mezzo più originale al momento è costituito da una vasca da bagno. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato nell’organizzazione». Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente di Confesercenti, Matteo Orlandi, che ha sottolineato il carattere originale della manifestazione.

Il programma prevede alle 9 l’arrivo degli equipaggi a Tabiano Bagni in piazza Verdi con successivo trasferimento a Tabiano Castello dove alle 11 cominceranno le prove. Alle 15 la gara ed al termine le premiazioni. La parte musicale sarà curata da Vittorio Pezzani di radio Monte Kanate.