Eventi

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

  • DATA - ORA INIZIO:30/09/2017 15:00
  • DATA - ORA FINE:30/09/2017 19:00
«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

Porte aperte in 56 caseifici di tutto il territorio del comprensorio per scoprire ogni segreto della produzione del Parmigiano reggiano.
Sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre torna l’iniziativa «Caseifici aperti», giunta alla decima edizione, nei territori d’origine: Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna a sinistra del fiume Reno e Mantova a destra del fiume Po. Il programma prevede visite guidate ai caseifici e ai magazzini di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni. Il tutto unito alla passione dei casari per vivere un’esperienza unica, un viaggio alla scoperta della zona d’origine, delle sue terre ricche di storia, arte e cultura.

__________

Azienda agricola Ciao Latte (Noceto), caseificio Il Battistero (Varano de Melegari), caseificio San Salvatore (Colorno), caseificio La Madonnina (Salsomaggiore), latteria sociale La Medesanese (Medesano), Rastelli Fratelli (Solignano), società agricola Saliceto (Mulazzano Ponte), Consorzio produttori latte (Parma), caseificio Basilicanova (Montechiarugolo), caseificio sociale Palazzo (Roccabianca), latteria sociale San Ferdinando (Zibello), azienda agricola caseificio Bertinelli (Medesano), caseificio sociale di Ravarano e Casaselvatica (Ravarano), società agricola Montecoppe (Collecchio), caseificio Butteri (Salsomaggiore), latteria sociale cooperativa San Pier Damiani (Parma), Il Trionfo (San Secondo), caseificio Lanfredini (Salsomaggiore), caseificio Bassa Parmense (Sorbolo), latteria sociale Santo Stefano (Parma), società agricola Giansanti (Parma) e latteria sociale di Beduzzo Inferiore (Corniglio).

Margherita o Napoli? Vota la pizza migliore di sempre CLICCA QUI