Eventi

I sentieri del lago di Garda: panorami e storia millenaria

  • DATA - ORA INIZIO:22/03/2018 18:00
  • DATA - ORA FINE:22/03/2018 19:00

Un’esplosione di colori. Una natura sorprendente. Ambienti e panorami sempre differenti ed emozionanti. Una storia millenaria. I sentieri del Lago di Garda sono tutto questo e molto di più. Li racconta con dettagliate relazioni, numerose fotografie, cartine, profili altimetrici e tantissimi approfondimenti, il nuovo libro di Andrea Greci, «Escursioni al Lago di Garda», edito da Idea Montagna e disponibile con Gazzetta di Parma a partire da sabato. Il volume raccoglie 48 escursioni divise in quattro capitoli, Sponda Lombarda, Alto Garda e Valle di Ledro, Valle del Sarca, Sponda Veneta, proponendo un’ampia scelta di itinerari adatti a tutti. Molte sono le mete raggiungibili con limitato impegno fisico, e perciò adatte anche alle famiglie, come la celeberrima e spettacolare Strada del Ponale, la verdeggiante Valle delle Cartiere, il panoramico Monte Casale o l’affascinante Bosco Caproni. Altri itinerari proiettano in un universo già alpino, dove respirare atmosfere di vera montagna, come nel caso delle escursioni che conducono al Monte Carone, al Monte Misone o lungo le entusiasmanti creste del Monte Baldo. Se queste ultime sono un vero e proprio trionfo di colori, grazie alle fioriture che ne fanno, in primavera e in estate, il Giardino d’Europa, camminare in autunno tra le faggete del Monte Pizzoccolo o tra i larici del Monte Stivo sarà ugualmente appagante. Queste montagne, queste valli, questi sentieri, permettono infatti, scegliendo i percorsi adatti, di camminare davvero per tutto l’anno con l’azzurra superficie del Lago di Garda come orizzonte, raggiungendo spesso punti panoramici dove la vista spazia dalle Dolomiti all’Appennino Tosco-Emiliano, permettendo agli escursionisti parmensi, nelle giornate più limpide, di osservare il “loro” crinale da un inedito punto di vista. Non bisogna infine dimenticare che quest’area reca importanti testimonianze storiche che si distendono nei millenni dalle palafitte di Ledro alle incisioni rupestri di San Vigilio, dai medievali castelli di Malcesine, Drena e Arco alle capillari testimonianze storiche risalenti alla Prima Guerra Mondiale, che si possono esplorare con alcuni percorsi tematici descritti all’interno del volume.

  LA PRESENTAZIONE  

Escursioni al Lago di Garda

Il libro sarà presentato oggi pomeriggio alle 18 alla Libreria Volta Pagina, in Via Oberdan 4C. Saranno presenti: l’autore Andrea Greci, Francesco Cappellari, editore Idea Montagna Editoria e Alpinismo, Roberto Zanzucchi, vice presidente CAI Parma. Modererà il giornalista Gabriele Balestrazzi.