Eventi

I genitori separati e le buone prassi: un convegno

  • DATA - ORA INIZIO:24/03/2018 09:00
  • DATA - ORA FINE:24/03/2018 11:00
I genitori separati e le buone prassi: un convegno

“Bigenitorialità” non significa trascorrere lo stesso tempo con entrambi i genitori, ma una partecipazione attiva all’educazione, alla crescita, all’assistenza dei figli per creare un rapporto equilibrato dove i bambini non risentano della separazione.

Sul diritto alla genitorialità, un diritto recente, ma necessario, rifletteranno figure professionali coinvolte nella separazione coniugale e nella riorganizzazione dei legami familiari.


Nuove tipologie di famiglia, la riduzione della conflittualità tra partner, una genitorialità responsabile e consapevole saranno il tema di un confronto in forma di convegno organizzato dall’Osservatorio degli Psicologi Parmensi con il Comune di Parma, nell’ambito del programma “Parma celebra tutte le donne”, che sarà moderato dal giornalista della Gazzetta di Parma Cesare Pastarini.


I riferimenti concettuali e giuridici saranno illustrati da Nicoletta Paci, assessora alle Pari Opportunità del Comune di Parma, Laura Fruggeri docente di Psicologia e relazioni familiari, e da Alessandra Palumbo avvocatessa e presidente AIGA.


La responsabilità dei genitori contro una semplice potestà può essere intrapresa grazie a buone prassi. Le modalità opportune di un percorso sereno di affido saranno spiegati da Federica Ballestracci e Marta Sanfelici, psicologhe OPP, dal pediatra Emanuele Voccia e da Pier Paolo Eramo Dirigente scolastico Istituto Comprensivo Sanvitale Fra Salimbene.


Per prospettare scenari futuri, prospettive e possibilità in ambito scolastico e sanitario interverranno Simona Costa avvocatessa, Lara Astori, Barbara Griffini ed Emanuela Manara psicologhe OPP. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Info e prenotazione eventi@opp-psi.it

Convegno sabato 24 marzo dalle ore 9 presso Palazzo del Governatore promosso dall’Osservatorio degli Psicologi Parmensi con il Comune di Parma.