Eventi

ParmAwards 2018: la serata degli "Oscar" della musica ducale

  • DATA - ORA INIZIO:12/04/2018 21:00
  • DATA - ORA FINE:12/04/2018 23:59

Giovedì 12 aprile si terrà al WoPa di via Palermo la serata di premiazione dei ParmAwards, organizzati dal giornalista Pierangelo Pettenati con il patrocinio del Comune di Parma, il supporto del gruppo Gazzetta di Parma e il contributo di L’Accademia, Zoo Studio, School of Rock, Puzzle, B.d.C, Audiocore, Osteria della Stazione di Felino, Osteria Rangon, e G.i.a. Impianti e Automazioni.
Come di consueto, i ParmAwards premiano ma soprattutto valorizzano l’attività e la produzione musicale di Parma e provincia che in questi ultimi anni è in continua crescita. Nel 2017, infatti, sono stati pubblicati oltre 20 titoli tra dischi, EP, singoli e mixtape, senza contare i video e concerti che quasi tutti i giorni si tengono sul territorio. E per evidenziare l’interesse del pubblico basta guadare il successo del Premio Gazzarock: da quando è partito è stabilmente tra le pagine più viste del sito della Gazzetta di Parma.
In questa edizione ci sono alcune novità: una riguarda il premio per la miglior pubblicazione in un formato che non sia l’album. Questo per dare un riconoscimento a chi ha scelto strade diverse, senza per questo diminuire la qualità. Inoltre non verrà più assegnato il premio alla Band o all’Artista dell’anno, sostituito da quello per la miglior Uscita Discografica proprio per mettere la musica sempre più al centro dell’attenzione. Infine, solo per questa edizione non ci saranno premi per la musica jazz: la produzione discografica segue dinamiche diverse rispetto al pop e al rock, quindi gli organizzatori hanno pensato di saltare un anno in modo da avere più competizione nel 2019.
Ospiti musicali della serata, tra una premiazione e l’altra, saranno i vincitori delle selezioni regionali di Rock Targato Italia di sabato 7 (all’Arci Zerbini) e del Premio Gazzarock (che si chiuderà lunedì 9 alle 12).
La premiazione inizierà alle 21.30; l’ingresso è libero. Per informazioni: www.facebook.com/Parmawards.