Eventi

"L'Histoire du soldat" per la rassegna Musica alle Terme a Salsomaggiore

  • DATA - ORA INIZIO:30/04/2018 21:00
  • DATA - ORA FINE:30/04/2018 22:00

Lunedì 30 aprile a Palazzo Berzieri (piazza Lorenzo Berzieri, Salsomaggiore), alle 21 è in programma "L’Histoire du soldat".
Musici di Parma con gli allievi della classe di direzione del maestro Daniele Agiman eseguiranno musiche di Igor' Fëdorovi? Stravinskij. Con la partecipazione di Marco Caronna, voce recitante. Ingresso gratuito. 
L'iniziativa fa parte della rassegna "Musica alle Terme". 

Scritto nell’ultimo anno della Grande Guerra, mentre Stravinskij era esule in Svizzera dopo la confisca dei beni a causa della rivoluzione russa, insieme allo scrittore francese Charles-Ferdinand Ramuz, anch’egli profugo, racconta il dramma, oggi attualissimo, dello sradicamento, del viaggio lontano dalla propria casa, di un viaggio che è prima di tutto quello interno all’uomo stesso e alla sua mente. Con i suoi effetti distorsivi, dissacranti e paradossali, è un’opera figlia del distruttivo conflitto mondiale 15/18, un’opera che ogni volta ci offre nuovi piani di lettura, ancora del tutto attuali.

«Per i nostri ragazzi – spiega il Direttore Artistico Carlo D’Alessandro Caprice – è un’opportunità importante per cimentarsi con un capolavoro che ha fatto la storia del Novecento». Dirigere un ensemble di professionisti, qual è quella de I Musici di Parma, non è solo una sfida ma è anche il vero obiettivo che l’Accademia si prefigge per i propri studenti: formare artisti di alto livello e a prepararli alla professione. Un lavoro che in questi ultimi tre anni ha portato frutti eccellenti come Alex Elia, ora prima tromba presso l’Orchestra Filarmonica di Rotterdam, Davide Gibellato, violino di fila all’Orchestra "La Fenice" di Venezia, Corinne Curtaz, ora violino di fila presso l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e Guido Guidarelli vincitore del ruolo di prima tromba presso l’Orchestra Regionale della Toscana.