Eventi

Officine On/Off, "Tutta un'altra musica"

  • DATA - ORA INIZIO:05/05/2018 10:00
  • DATA - ORA FINE:05/05/2018 17:30

L’atto creativo ha bisogno di essere gestito e tutelato al meglio per poter diventare l’attività di una vita. A questo scopo, le Officine On/Off di via Naviglio Alto a Parma hanno organizzato per sabato una giornata dal titolo «Tutta un’altra musica». Saranno presenti tre società operanti nel settore della tutela dei lavoratori dell’arte, dello spettacolo dal vivo e della musica emergente a livello nazionale: Smart (società mutualistica per artisti e lavoratori nata in Belgio), Soundreef (ente di gestione indipendente dei diritti d’autore) e Oppiper (piattaforma di crowdsourcing musicale che coinvolge le persone nell’organizzazione di concerti nelle proprie città). Si parte alle 10 con l’incontro «Lavorare nel mondo dello spettacolo: adempimenti e testimonianze», con gli interventi di Luigi Caramia (consigliere per Smart), Alessandro Graziano (consulente del lavoro specializzato in spettacolo dal vivo), Francesca Grisenti (attrice e danzatrice) e Consuelo Ghiretti (attrice). Alle 14.30 si riprende con «Gli strumenti innovativi a sostegno della musica emergente», conversazione aperta sulle nuove modalità di management e promozione moderata dal giornalista musicale Fabrizio Galassi, con Chiara Faini di Smart, Lucian Beierling di Soundreef e Giorgio Gaudio (fondatore di Oppiper). La partecipazione è gratuita, è consigliata l’iscrizione a corsi@officineonoff.com. Gli incontri rientrano nel progetto pilota «Incubatore per giovani artisti» inserito in Parma 360 Festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA