Eventi

"Putòst che stär in ca andemma a Compjàn!": Mangia come scrivi fa tappa a Strela

Venerdì 22 giugno all'Agriturismo Il Cielo di Strela (Compiano) il cantautore Antonio Benassi, il bassista Andrea Clerici e gli scrittori Antonio Tacete e Pietro Furlotti

  • DATA - ORA INIZIO:22/06/2018 20:00
  • DATA - ORA FINE:22/06/2018 23:59

Per il quarto anno consecutivo, Mangia come scrivi torna sull’Appennino parmense per una serata speciale: lafesta d’inizio estate. Venerdì 22 giugno, alle 20,30 (con aperitivo in terrazza servito già alle 20), l’Agriturismo Il Cielo di Strela ospiterà la serata “Putòst che stär in ca andemma a Compjàn!", evento extra degli happening artistici e gastronomici diretti e presentati dal giornalista Gianluigi Negri, con la partecipazione di due musicisti e due scrittori: il cantautore Antonio Benassi, il bassista Andrea Clerici, lo scrittore surrealista Antonio Tacete e il giallista Pietro Furlotti.

LA LOCATION E IL MENU IN TAVOLA
Dopo essere stato assessore alla Cultura a Parma, da sei stagioni a questa parte Mario Marini si dedica alle sue altre passioni: l’agricoltura (è anche presidente di Confagricoltura Parma) e la cucina. Nel 2012 ha fondato l’Azienda agricola biologica Ritorno al futuro e, due anni dopo, l’annesso Agriturismo Il Cielo di Strela (www.ilcielodistrela.it). La splendida struttura di Strela di Compiano accoglierà il pubblico con la sua straordinaria vista sul Monte Pelpi e con un menu firmato dallo chef Marini, che valorizza scelte biologiche: daisalumi di produzione propria alle fragranti verdure bio, per arrivare a una nuova "sfida" che lancia Mangia come scrivi (il tortello di pianura e il tortello di montagna) e all'immancabile e gustosissimo cinghiale con polenta (piatto che da queste parti si mangia tutto l'anno), chiudendo con il sorprendente e frescogelato al gusto "Il Cielo di Strela". Il tutto innaffiato da Bianco frizzante rifermentato in bottiglia, Lambrusco Maestri e Malvasia Dolce Amadei (cantina di Parma premiata a Vinitaly), sempre con la formula Mangia come scrivi (quattro portate dall’antipasto al dolce e tre vini in abbinamento). Info e prenotazioni al 348 2885159, con possibilità di pernottamento per chi arriva da lontano e per chi volesse fare le ore piccole sotto il cielo stellato di Strela.

IL MENU MUSICALE-LETTERARIO
Con l'immancabile allegria e coinvolgimento del pubblico, si parlerà tra una portata e l'altra del cd di Antonio Benassi (accompagnato dal suo produttore e bassista Andrea Clerici) "Putòst che stär in ca" (che ha superato nelle vendite l'ormai mitico "Parma parallela"), del nuovo lavoro di Antonio Tacete "Le gite allo stadio San Siro" e del giallo di Pietro Furlotti "Il caso di via Petrarca", record di vendite in provincia di Parma.

LE DUE NUOVE STAGIONI A SETTEMBRE E LA QUINTA EDIZIONE DI MANGIACINEMA  
Dopo questo “speciale” estivo, le due stagioni di Mangia come scrivi, riprenderanno a fine settembre. Quella lombarda sempre al Garibaldi di Cantù (Como), quella emiliana, a Parma, in un locale nuovo: la trattoria I Du Matt (via San Leonardo) di Mariano Chiarelli e Maura Gigatti. Negri, nel frattempo, è già al lavoro sulla quinta edizione di Mangiacinema – Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso, che si terrà a Salsomaggiore Terme dal 26 settembre al 3 ottobre.