Eventi

Pic-nic, street food, notti rosa e coi saldi: l'agenda del sabato

  • DATA - ORA INIZIO:07/07/2018 23:00
  • DATA - ORA FINE:07/07/2018 23:59
Pic-nic, street food, notti rosa e coi saldi: l'agenda del sabato

BARDI
APPUNTAMENTO CON LA PAURA: NOTTE HORROR AL CASTELLO
Per gli amanti della «paura», arriva un evento imperdibile. Sabato alla fortezza di Bardi, dalle 20 alle 23.30, si darà, infatti, spazio alla terrificante «Notte Horror»: fortissima sarà la suggestione creata dagli ambienti della misteriosa roccaforte, avvolta dal buio delle tenebre ed abitata da fantasmi e strane presenze.
La situazione “noir” a cui i concorrenti, suddivisi in numerose squadre, dovranno far fronte sarà basata su noti romanzi di genere. Gli ingredienti per un perfetto horror ci sono tutti: un gioco di ruolo che sembra uscito da un racconto del terrore, fatto di corridoi bui, passaggi segreti, torri, lupi mannari, fantasmi, vampiri. E ancora, una misteriosa sequenza di incidenti. Nel corso dell’adrenalinica avventura, tutta da vivere, saranno protagonisti i colpi di scena, che faranno letteralmente rabbrividire i partecipanti, impegnati in difficili percorsi alla ricerca di pallottole d’argento, antidoti ed artifici utili a sconfiggere le infernali creature che ostacoleranno il loro arduo cammino. Al termine del gioco, dopo le terribili fatiche della “battaglia”, ad attendere i visitatori vi sarà un ricco buffet. La serata è riservata agli adulti, e si accede solo su prenotazione poiché il numero dei posti è limitato. Costo 50 euro a persona. Per maggiori dettagli: info@castellodibardi.info; 0525.733021 - 380.1088315.

BEDONIA
AL VIA LA FESTA DELLA MADONNA DI SAN MARCO
l Colle di San Marco e la Basilica della Madonna della Consolazione sono pronti ad accogliere le migliaia di fedeli che saliranno in quel luogo di fede e di divertimento.
Sabato alle 16 la celebrazione Eucaristica degli anziani e degli ammalati dove verrà impartito anche il sacramento dell’unzione, una suggestiva funzione animata dall’Unitalsi, dalla Cri e da tante altre associazioni di volontariato e alle 21 Rosario e Processione con fiaccolata nel parco del seminario.
 I Luna Park sono in funzione, i componenti della banda musicale di Bedonia, la Glenn Miller diretta dal maestro Daniele Cacchioli, hanno allestito il banco di beneficenza in attesa di presentare il loro rinnovato concerto di domenica sera nel piazzale della basilica.
In fermento anche i tanti ambulanti che arricchiranno per due giorni la festa con le loro bancarelle ben fornite di ogni tipo di mercanzia e saranno ancora loro ad animare la fiera più importante di Bedonia.  

ALLA SCOPERTA  DELLA BUCA DEL DIAVOLO
Sabato  avrà luogo a Bedonia una lunga camminata pomeridiana alla scoperta dei monti ofiolitici della Comunalia di Setterone, in un percorso splendido, immerso in una freschissima faggeta, dalla quale spiccano le due cime gemelle del Groppo e del Groppetto. I partecipanti vivranno, accompagnati dalla guida Antonio Mortali, l’emozione di entrare nella “Buca del diavolo”, una grotta lunga 25 metri che scende dalle pendici del Groppetto, ed attraverseranno laghetti e praterie di vetta, fino a giungere, dopo suggestivi saliscendi, al favoloso terrazzo panoramico del monte Groppo- a quota 1.347 metri slm-, da dove potranno ammirare un panorama indimenticabile sulle valli del Taro e del Ceno, oltre che sul Mar Ligure e la Corsica. L’escursione, di difficoltà media, sarà della durata di 5 ore, per una distanza di 5,5 Km ed un dislivello in salita di 250 metri. Giunti al laghetto del Groppo, lo chef Alma Mario Marini, titolare dell’azienda agrituristica “Il cielo di Strela”, preparerà un favoloso picnic “gourmand”, da gustare al chiarore delle luci frontali. Il rientro alle auto, a soli 20 minuti di cammino, avverrà alla luce delle torce, a suggellare l’emozione di un’esperienza irripetibile. Ritrovo alle ore 16 presso il seminario vescovile di Bedonia (rientro alle macchine previsto per le ore 22,30 circa). Per informazioni e prenotazioni: 339-7843072; e-mail: antonio.mortali@trekkingtaroceno.it.

ESCURSIONI NEI DUE RIFUGI DEL MONTE PENNA
Tutto è pronto nei due rifugi del Monte Penna per la prima festa di luglio: in quello del Faggio dei Tre Comuni del Cai e quello della casermetta del Penna fino all’imbrunire di domenica sono in programma escursioni e camminate organizzate.

BESENZONE FINO AL 15 LUGLIO LA 36ESIMA FESTA DEI FASÒ
Fino a domenica 15 luglio, a Besenzone, appuntamento con la 36esima edizione della Festa di Fasò.

BORGOTARO
USCITA COL PASTORE E «LAGO DEI CIGNI» ALL'OASI DEI GHIRARDI
Sabato sarà possibile partecipare nell’Oasi dei Ghirardi ad un’uscita al pascolo con le pecore e il pastore alla scoperta della natura e dei sapori di una volta. L’escursione, che partirà alle 9 dal centro visite della Riserva , sarà condotta da una guida Gae - wwf. A seguire aperitivo biologico. Prenotazioni al 349-7736093. Alle 18 “I parchi della musica” presentano “Il lago dei cigni” di Tchaikovsky, che si terrà nel parco attiguo al centro visite in località Predelle di Porcigatone. L’esecuzione vedrà Margherita Pelanda al violino, Enrico Cocco al violoncello con la voce narrante di Alessandra Azimonti. Ingresso libero.


TORNA IL MERCATO DEI PRODUTTORI DELL'ALTA VALTARO
Torna a Borgotaro, su viale Bottego, il mercato dei Piccoli produttori Alta Valtaro, che sarà presente sabato mattina con prodotti biologici direttamente dagli orti dei venditori.

«TIEDOLI DAY» NELLA FRAZIONE
Si svolgerà Sabato il “Tiedoli Day”, giornata di festa della frazione borgotarese organizzata dalla comunità con il contributo dell’Amministrazione e del circolo Acli. A partire dalle 9.30 avrà luogo una partecipata tavola rotonda dal titolo “Dove eravamo rimasti”, per riflettere sulla vita dell’abitato con testimonianze di chi si è impegnato per la frazione. Alle 12.30 colazione nel prato ed alle 15.30 visita al complesso Le Case, appartamenti per gli anziani che vivono in autonomia. Alle 16 la premiazione del concorso studentesco in memoria di Mario Tommasini.


CASTELLI DEL DUCATO

SPETTACOLI, MUSICA, FOTOGRAFIA, MERCATINI E FALCONERIA
L’estate entra nel vivo e il weekend regala a visitatori e turisti sei motivi in più per visitare il circuito di rocche, fortezze, manieri dei «Castelli del Ducato» di Parma, Piacenza e Pontremoli. Sabato sera al Castello di Gropparello (a Piacenza) in programma visite guidate notturne al maniero, accompagnati dal proprietario, con la possibilità di cenare in giardino a lume di candela. Per gli amanti del teatro d’estate, a partire dalle 21.30, la «Corte di San Michelino» (Villa Ceci) a San Michele Gatti (Felino) ospiterà lo spettacolo della Compagnia Bluestocking «D’Amore e altre schifezze», nell’ambito della rassegna estiva denominata «Musica in Castello»: all’ingresso per gli spettatori che ne fanno richiesta, in omaggio le Card del Ducato (fino ad esaurimento disponibilità) che consentono per un anno la visita ai manieri con lo sconto sul biglietto di ingresso del classico percorso guidato (su tutti, ad eccezione di Bobbio e Torrechiara, in quanto statali). In caso di maltempo, l’evento si terrà nel cinema teatro comunale. Ingresso libero. 

COLLECCHIO
FESTA MULTICULTURALE
Ultimo fine settimana per la 22ma edizione della Festa Multiculturale al parco Nevicati di Collecchio per parlare di integrazione, migranti, accoglienza e dei rapporti fra popoli. Tutte le sere cucine dal mondo: questa sera da Pakistan, Costa D’avorio, Eritrea, Africa Centrale, Kurdistan e Italia. Domani: Nepal, Kurdistan, Italia, Albania, Perù, Senegal, Ghana e domenica Sri Lanka, Eritrea, Congo, Palestina, Sudan, Kurdistan e Italia.
Sabato  stand e cucine dal mondo, alle 19.30 Cerchio di Artemigrante nello spazio incontri; alle 20.30 balli tradizionali albanesi e, sempre alle 20.30; per i più piccini il mago Luca. Alle 21.30 lettura animata per bambini e, sempre alle 21.30, presentazione libro: “Di qua e di là dal mare. filastrocche migranti ”. Alle 21.45, Milonga gratuita e Voglia di Tango nello spazio pedana.  Info: www.multiculturale.org.

FESTA D'ESTATE AL MUSEO GUATELLI
E’ in programma anche Sabato la “Festa d’estate” al museo Guatelli, che durante le due serate rimarrà aperto: musica con “I Musicanti di Ozz” e “DJack” e ricco menù.

COZZANO
SERATE DI MUSICA E CUCINA
I volontari della Cozzano Group, storica associazione che organizza gli eventi a Cozzano (300 residenti, ma in estate la popolazione vola a quota 1000), hanno fissato le date di sabato e del 14 luglio per le consuete due serate estive all’insegna della musica e del buon mangiare. Sabato dalle 19, ci sarà la festa nel campo sportivo, con la musica dell’orchestra Giacomo Maini e la possibilità di ballare sulla pista di acciaio.  

FONTANELLATO
UN BANCHETTO PER I BAMBINI BIELORUSSI
Un vero «banchetto» sarà servito Sabato alle 20 nel giardino accanto alla chiesa di Casalbarbato per finanziare il proseguimento del progetto di ospitalità dei bambini bielorussi che, ogni anno, porta in paese un gruppo di giovanissimi. La quota di adesione è fissata in 22 euro per gli adulti e 10 per i bambini.

SUONA LA FANFARA DEI BERSAGLIERI DI VIADANA
L’Associazione Bersaglieri «G. Passera» di Fontanellato ospiterà Sabato la Fanfara dei Bersaglieri di Viadana per il tradizionale concerto che si terrà in piazza Garibaldi alle 21. Ingresso gratuito.

FONTEVIVO
LA MUSICA DI CODAZZI CON PROSCIUTTO E MELONE
Sarà ancora una volta la grande musica di Omar Codazzi ad animare la serata di chiusura della tradizionale festa del Prosciutto e melone in programma per Sabato e domenica al parco dell’ex convento dei Cappuccini. Sabato ad animare la pista da ballo sarà l’orchestra «Ivana e Cristian» mentre domenica ritornerà Omar Codazzi.

LESIGNANO
TERZO E ULTIMO WEEK END PER LA “FESTA SOCIALE” DEL QUADRIFOGLIO
Raggiungerà il suo apice e la sua conclusione, in questo terzo fine settimana consecutivo di cene e balli, la grande “Festa Sociale” del Quadrifoglio, a Santa Maria del Piano:  fino a domenica sera, i volontari del gruppo “Il Quadrifoglio” aspettano infatti ancora una volta numerosi amici, soci e sostenitori per chiudere con il botto il tradizionale appuntamento con la propria festa estiva. ”Il Quadrifoglio” è una variegata realtà associativa in cui confluiscono le decine di volontari, di tutte le età, facenti parte di Avis Lesignano, Gruppo Alpini, Usd Lesignano e Amici di Santa Maria.
La Festa sociale estiva è l’occasione per rinsaldare, con tre weekend di festa nel campo sportivo di Santa Maria del Piano, il rapporto di amicizia tra le associazione e tra esse e il territorio. Sabato la cena a base di pesce, seguita dal liscio insieme all’orchestra spettacolo “Grande Evento”.Infine, le danze si chiuderanno domenica sera, con l’ultima cena a base di pesce, e l’esibizione dell’Orchestra Italiana Bagutti, ospiti d’eccezione per la grande serata di chiusura.

MARZOLARA
SERATA REVIVAL «SHAMPOO» AL CAMPO SPORTIVO
Anche questo sabato sera, terzo consecutivo, nel campo sportivo di Marzolara si mangia si beve e si balla. Sarà il turno della serata revival «Shampoo» organizzata dalla Protezione Civile gruppo Alfa di Calestano.

NEVIANO ARDUINI
FESTA DEL PESCE AL CIRCOLO ARCI DI CEDOGNO
Continuano le serate gastronomiche e danzanti organizzate per l’estate dal circolo arci “Gabriele Rivieri” di Cedogno: Sabato sarà il turno della tradizionale Festa del pesce, 26ª edizione. La cena avrà inizio dalle 20, presso la sede del circolo a Cedogno; a seguire serata di liscio con l’orchestra “Emilia mia”.

NOCETO
TRUCK FOOD, FESTIVAL TRA CIBO E GIOCHI
Un ricco e gustoso week con buon cibo da strada, divertimenti, musica, spettacoli e shopping sarà allestito a Noceto fino a domenica. Cuore della manifestazione il Noceto Truck food Festival 2018, organizzato in collaborazione con l’Associazione Via King: street food, e intrattenimenti musicali, con un programma diverso ogni giorno, shopping, negozi aperti dal mattino fino a tarda sera e un mercatino di hobbisti e vintage. Sabato serata all’insegna dell’intrattenimento di Radio Number One, dalle 18 in poi. Sabato sarà anche la serata dedicata alla Notte Rosa a cura dei commercianti del paese con caccia al tesoro. Shopping garantito con i negozi in sede fissa e il mercatino dalle 18 alle 24 con proposte di acquistare abbigliamento e accessori vintage, pelletteria, remake, artigianato hand-made, vinili, stampe, fumetti, modernariato, collezionismo, shabby chic, artigianato artistico ed etnico, oggettistica, abbigliamento. Lo street food dalle 12 a tarda notte offrirà assaggi della cucina tipica parmigiana con torta fritta, salume e tortelli di erbette, cucina messicana con tacos e panini, tigelle con salumi, american burger, waffle dolci, gelato e birra artigianale.
Il Festival ha messo in programma anche i giochi di una volta della tradizione popolare dell’associazione Energia Ludica.


__________________________

PARMA 
LA NOTTE DEI SALDI - SHOPPING FINO A MEZZANOTTE
Sarà - c’è da starne certi - uno shopping diverso dal solito, dove i visitatori potranno approfittare di sconti e promozioni fino a mezzanotte e, nel contempo, sarà un’ottima occasione per trascorrere qualche ora all’aria aperta nel «salotto buono» della nostra città, illuminato dalle luci dei borghi e delle vetrine.
Sabato  il centro storico accoglierà i cittadini e gli appassionati di shopping per la settima edizione della «Notte dei Saldi»: un atteso appuntamento organizzato da «Federmoda Parma», aderente ad Ascom, che nel primo giorno di saldi estivi, vedrà l’apertura straordinaria, fino alle 24, di boutique e negozi aderenti all’iniziativa.
Dalle scarpe firmate alla borsetta, dai pantaloni fino alle camicie, top e vestitini originali dai mille colori: le vetrine prometteranno davvero grandi affari, opportunità davvero imperdibili, che i parmigiani probabilmente non si lasceranno scappare. Federmoda Parma, aderente ad Ascom, ricorda alcune indicazioni per il consumatore: cambi (la possibilità di cambiare il capo, da richiedersi entro sette giorni dall’acquisto, è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. In questo caso scatta l’obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo e, nel caso ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. Il compratore è però tenuto a denunciare il vizio del capo entro due mesi dalla data della scoperta del difetto); prova dei capi (non c’è obbligo ed è rimesso alla discrezionalità del negoziante); prodotti in vendita (i capi che vengono proposti in saldo devono avere carattere stagionale o di moda ed essere suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo di tempo.  Tuttavia nulla vieta di porre in vendita anche capi non appartenenti alla stagione in corso); indicazione del prezzo (obbligo del negoziante di indicare il prezzo normale di vendita, lo sconto e il prezzo finale). Una serata diversa, dunque, a caccia di occasioni moda, ma con il vantaggio di usufruire dei prezzi ridotti.


EUROTORRI  - INAUGURA LA MOSTRA DI BIZZI
Si chiama «Cosworld. Dentro un mondo in maschera» ed è la mostra del fotografo parmigiano Alessio Bizzi che inaugura Sabato alle 18.30, all’interno della libreria Mondadori dell’Eurotorri. Durante l’evento, i partecipanti potranno degustare un rinfresco. La mostra fotografica sarà esposta fino a martedì 31 luglio.


BAGANZOLA - «TUTTO IL MONDO PIANO PIANO»
Sabato  alle 17.30 nel teatro della Casa della Gioventù in via Santi 5/a a Baganzola, il parmigiano Alessandro Mossini (responsabile dei progetti in Bangladesh dell’associazione «Il Filodijuta») e Rudy Bernabini (responsabile dei progetti in Bangladesh dell’associazione onlus «Pangono Pangono») presenteranno il docu-film «Tutto il mondo, piano piano», prodotto e diretto dal regista fiorentino Gianmarco D’Agostino con la casa di produzione «Advaita Film srl». Durante l’incontro si parlerà anche del libro «Se mai un giorno» scritto dal noto scrittore Marco Vichi, uscito soltanto da pochi giorni. Più di vent’anni fa, il missionario laico Rudy Bernabini decide di lasciare una vita agiata in Italia per vivere in Bangladesh e aiutare i bambini abbandonati; qualche tempo dopo anche Alessandro Mossini lascia Baganzola e lo ha raggiunge, decidendo di costruire delle scuole dove i bambini potessero ricevere una educazione e assistenza sanitaria. In un Paese dove anche l’acqua potabile non è un diritto, ogni giorno Alessandro e Rudy sfidano la povertà, la corruzione e la violenza con la compassione e l’amore. Una storia di come ogni uomo può cambiare la propria vita, cercando di cambiare il mondo… tutto il mondo piano, piano.
_________________________

PILASTRO
 FESTA CON ORCHESTRA AL PARCO EX ZILERI
A Pilastro Sabato sera nel Parco Ex Zileri c’è la festa con orchestra di Matteo Bensi. Possibile prenotare ai n. 340 0681084 – 335 1028806

FESTA D'ESTATE CON L'ORCHESTRA BATTAINI E CONTI
Sabato sera si terrà la «Festa d’estate» con cena e poi ballo liscio su pista d’acciaio con l’orchestra «Battaini e Conti», negli spazi esterni del circolo Arci La Piana.

SALA BAGANZA
IN VIA DI VITTORIO C'E' LA FESTA PEDEMONTANA
Nell'area feste di via di Vittorio fino a domenica c'è la festa Pedemontana Democratica organizzata dai circoli Pd di Collecchio, Sala Baganza e Felino. Sabato dopo cena si potrà ballare con l’Orchestra Campanini. Domenica gran finale con la Bomba di riso e la musica dell’orchestra Giacomo Maini.

SALSOMAGGIORE
PICNIC  IN MUSICA, JAZZ  E CLASSICA
«E lucean le stelle...pic nic in musica a Salsomaggiore». Un appuntamento speciale per il Salso Summer Class & Festival dei Musici di Parma che, in collaborazione con Around Thermae, ha organizzato per Sabato dalle 18 un insolito appuntamento che abbraccia musica classica e jazz il tutto da ascoltare in uno dei giardini più longevi di Salso, accompagnato da un picnic serale, ospitato dal Parco Galileo Chini annesso al Tennis Club su Viale del Lavoro.
La partecipazione all’aperitivo in musica e al concerto è gratuita per tutti, la cena al cestino per il picnic è realizzata da Bacio Di Vino Salso e ha un costo di 25 euro (portare da casa la coperta per il pic nic).
Per la cena prenotazione obbligatoria al numero 3928595888 o via mail a aroundthermae@gmail.com. La serata inizierà con un aperitivo in musica accompagnato dai brani eseguiti dall’ensamble dei Musici di Parma. Un repertorio che andrà da Johannes Brahms a Ennio Morricone, passando per Scott Jopin e Astor Piazzolla. A seguire picnic al cestino sul prato accompagnato dal repertorio jazz dei Burrito Jazz Quartet tra standard e brani latini.

SAN SECONDO
APPUNTAMENTO CON IL MERCATO CONTADINO
Sabato  appuntamento con il mercato contadino, dalle 7.30 alle 12.30, in piazza Martiri della Libertà

TORRECHIARA
ESCURSIONE  PER AMMIRARE LE STELLE
Torrechiara, un picnic tra le stelle. Sabato si terrà la «Festa delle stelle», una passeggiata serale con picnic e osservazione guidata del cielo stellato in vigna. La facile e escursione della durata di circa quattro ore è organizzata dalle guide Pierluigi Giacobazzi e Andrea Pellacini che propongono l’osservazione guidata delle stelle nella bellissima terrazza naturale situata all’interno del vigneto dell’Azienda Agricola Aldini, nel segno della storia d’amore millenaria tra Pier Maria Rossi e Bianca Pellegrini. Il ritrovo è alle 17,30 nel parcheggio sottostante al Castello di Torrechiara. La quota di partecipazione è di 20 euro. Prenotazione è obbligatoria entro le 18 di oggi al 3475489926 o a info@pierluigigiacobazzi.com.

TRAVERSETOLO
SPORT E MOTO
Sport e centauri: il centro storico di Traversetolo si anima nel weekend. Sabato in piazza Fanfulla dalle 19 raduno di Harley-Davidson con pizzata sotto le stelle.

VARANO MELEGARI
ANCHE BENNATO AL FESTIVAL VALCENO ARTE
Il weekend conclusivo di Festival ValcenoArte propone Sabato alle 17 festa del paese di Vianino, con degustazioni, banda Giuseppe Verdi Parma, concerto dei Mara&TheCats (ore 20), il Samba Show nel Piazzale delle feste (ore 22.30) e, a seguire, DJ Set. Il Festival si conclude domenica alle 21 nell’Anfiteatro Naturale di Vianino con la voce di Eugenio Bennato. Il cantautore napoletano proporrà una tappa un po’ speciale del suo tour «Da che Sud è Sud».

VIANINO
TORNA L'ATTESO «VIANINO SOTTOSOPRA»
Sabato  torna «Vianino Sottosopra». Per l’occasione verranno aperte le vecchie cantine del paese per poterle riscoprire e apprezzare degustando prodotti locali. Per tutto il borgo di Vianino ci saranno piccoli concerti di artisti vari e alle 18:30 il Corpo bandistico Giuseppe Verdi di Parma eseguirà un concerto itinerante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA