Eventi

Festa del pomodoro Riccio: oggi il mercato, stasera il concerto di Federica Carta

  • DATA - ORA INIZIO:12/08/2018 09:00
  • DATA - ORA FINE:12/08/2018 23:59
Festa del pomodoro Riccio: oggi il mercato, stasera il concerto di Federica Carta

Il concerto di Federica Carta e il convegno dedicato all’oro rosso della nostra terra: due dei momenti della Festa dell’antico pomodoro Riccio di Parma. L’evento, giunto alla terza edizione, si tiene oggi, dalle 9 alle 24, nel centro di Traversetolo. Lo spettacolo gratuito con la cantante romana Carta, classe 1999, inizierà alle 22 circa, in piazza Vittorio Veneto e sarà preceduto, alle 21, dall’esibizione di Magacustica Trio.
«Vorrei sottolineare - afferma Claudio Bolondi dell'associazione «Bottega di Orfeo», che ha curato l'organizzazione del concerto - che Federica Carta, da giovanissima, aveva partecipato al Concorso Live Song Festival, che organizziamo da diversi anni, vincendo l’edizione del 2011 nella sezione Juniores». Carta, album d’esordio del giugno 2017 e «reginetta» di ascolti su Youtube, ha duettato con Shade nel singolo «Irraggiungibile», uscito lo scorso novembre.
Il convegno «Antichi pomodori di Parma» avrà luogo invece nella Corte Agresti, alle 10. L’apertura dei lavori sarà affidata a Simone Dall’Orto, sindaco di Traversetolo, e ad Albino Ivardi Ganapini, presidente onorario Alma di Parma. La parola passerà poi a Mauro Carboni ed Enzo Melegari, che parleranno di antichi pomodori, tra storia e coltivazione. Matteo Busconi, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza affronterà il tema «Le indagini genetiche sul riccio di Parma». L’appuntamento proseguirà con gli interventi di Filippo Arfini dell’Azienda agraria sperimentale Stuard di San Pancrazio sul tema «Il pomodoro Riccio tra ricerca, sperimentazione e commercializzazione» e Andrea Allodi su «La biodiversità tra l’industria e il mondo agricolo». Il convegno si concluderà con l’intervento degli agricoltori, in merito al tema «Dal recupero alla coltivazione» e la premiazione degli agricoltori custodi.
Il programma della Festa dell’antico pomodoro Riccio di Parma è piuttosto ricco e variegato e comprende: l’antico rito della trebbiatura, la mostra mercato, la vendita e la degustazione del pomodoro Riccio, l’esposizione di mezzi agricoli e trattori d’epoca, modellini e giochi, la mostra d’arte e illustrazione, la musica della nostra tradizione.