Eventi

Il primo Segantini: la malinconia silenziosa di un mondo semplice

  • DATA - ORA INIZIO:16/10/2018 17:00
  • DATA - ORA FINE:16/10/2018 18:00
Il primo Segantini: la malinconia silenziosa di un mondo semplice

Martedì 16 ottobre alle 17, nella sede di Fondazione Cariparma (Palazzo Bossi Bocchi - Strada al ponte Caprazucca, 4) riprendono “I Martedì dell’Arte” con la conferenza “Il primo Segantini: la malinconia silenziosa di un mondo semplice”, a cura di Deborah Ranalli. Il giovane Segantini, che comincia a dipingere durante la frequentazione dell’Accademia di Brera alla fine degli anni ’70 dell’Ottocento, risente degli echi del naturalismo lombardo e dei maestri francesi della generazione precedente. Da questa contaminazione di stili nascono le sue nature morte, efficaci per struttura e tensione esecutiva, che nel corpus dell’artista rappresentano l’incipit di una brillante carriera. L’appuntamento è nell’ambito dell’attività culturale 2018 di Fondazione Cariparma, realizzata in collaborazione con Artificio Società Cooperativa. Ingresso gratuito senza obbligo di prenotazione. La capienza massima della sala conferenze è di 60 persone. Per motivi di sicurezza non può essere consentita la contemporanea presenza nell’edificio di più di 100 persone; conseguentemente, in caso di afflusso superiore a tale capienza massima, l’accesso ai locali della Fondazione sarà contingentato. Palazzo Bossi Bocchi, Strada al ponte Caprazucca, 4 – Parma. Per informazioni: 0521-532111 e-mail: guide@fondazionecrp.it / museo@fondazionecrp.it