Eventi

A cena insieme per il quartiere

Appuntamento benefico promosso dai volontari di Comunità solidale

  • DATA - ORA INIZIO:22/11/2018 20:30
  • DATA - ORA FINE:22/11/2018 23:59
A cena insieme per il quartiere

E’ stata scelta una giornata infrasettimanale (giovedì 22 novembre alle 20,30 all’U.S. Parmense di via Zacconi, 25) dal nuovo direttivo dell’associazione Comunità Solidale Parma per riproporre soprattutto alla popolazione del quartiere San Leonardo-Cortile San Martino-Quartiere Colombo la 3° edizione della tradizionale cena di beneficenza e di auto-finanziamento di questo gruppo di volontari che hanno come slogan il motto «Dona salute al tuo quartiere».
Questa parte della città è estremamente popolata e ospita molti luoghi che svolgono funzioni di servizio per tutta la popolazione. Da questa particolare situazione logistica originano quindi significative problematiche (concentrazione di insediamenti commerciali e industriali, traffico, autostrade, ferrovie, inceneritore/termovalorizzatore, multiculturalismo) e bisogni socio-sanitari che Comunità Solidale Parma tenta di affrontare con proprie forze senza ricercare finanziamenti istituzionali.
Comunità Solidale Parma è probabilmente una delle poche associazioni di volontariato italiane che si pone come obiettivo statutario quella di operare a sostegno della medicina generale di base considerata bene comune di una comunità.
Da questo punto di vista i volontari hanno elaborato numerosi progetti tra i quali spicca quello dell’ampliamento della Casa della Salute di via Verona come punto di riferimento per tutto il quartiere e bene di comunità.
Questo progetto ha incontrato in questi anni numerose difficoltà ed ostacoli amministrativi ed istituzionali ma resta, almeno dal punto di vista culturale, la punta di diamante dell’associazione.
Il progetto è sostenuto anche da altre associazioni come gli Alcolisti anonimi, l’Aima (Associazione italiana malattia di Alzheimer), Al-anon (famigliari degli alcolisti anonimi), Cip (Comitato italiano paralimpico), il Cerchio azzurro, Repubblica nomade, Special Olimpycs Italia.
I posti sono limitati a 250 persone e quindi sollecitiamo coloro che volessero partecipare alla cena, in particolare i gruppi, a prenotare per tempo (entro il 17 novembre al numero 0521/271567).
Il costo della cena è di 20 euro. La serata sarà allietata dall’amichevole e simpatica presenza di Giampaolo Cantoni notissimo barzellettiere. Durante la cena verranno distribuiti anche i biglietti (al costo di 1 euro ciascuno) per l’abituale e ricca riffa.
Anche l’estrazione dei biglietti sarà eseguita dal simpaticissimo Cantoni che non mancherà di commentare da par suo ogni estrazione. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA