Eventi

Domenica il ministro Centinaio a Parma

Interverrà in via Sonnino al convegno sull'importanza della cooperazione per valorizzare il sistema agroalimentare

  • DATA - ORA INIZIO:11/11/2018 09:30
  • DATA - ORA FINE:11/11/2018 13:00
  • TipologiaConvegni
  • Dove:auditorium del Gruppo Colser-Aurora Domus di via Sidney Sonnino, 33/a
  • Località:
Domenica il ministro Centinaio a Parma

Domenica 11 alle 9.30 nella sala auditorium del Gruppo Colser-Aurora Domus di via Sidney Sonnino, 33/a si terrà un convegno dal titolo: «La cooperazione nella valorizzazione e sostenibilità del sistema agroalimentare. Il suo ruolo nella concertazione». L'iniziativa è organizzata da Confcooperative FedAgriPesca Parma.
Al convegno interverrà anche il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio.
«Confcooperative FedAgriPesca Parma ha ritenuto importante, poco tempo dopo la formazione del nuovo governo, organizzare questo convegno che per il nostro territorio può rappresentare un momento di riflessione utile per il sistema agroalimentare - ha tenuto a sottolineare Ilenia Rosi, presidente di Confcooperative FedAgriPesca Parma -. Dall’analisi della situazione venutasi a creare durante il periodo della crisi economica e dalla possibile ripartenza dello sviluppo che si è affacciata negli anni più recenti, verranno posti sul tavolo della discussione vari argomenti che hanno notevole interesse diretto con le attività svolte sul nostro territorio provinciale».
«Sarà un utile confronto - ha commentato la Rosi - per analizzare la situazione attuale dell'agroalimentare e le relative problematiche, per arrivare a verificare possibili soluzioni per il futuro, esaminando anche il ruolo della cooperazione in questo contesto».
Al Convegno, che vedrà numerosi interventi di approfondimento sui temi proposti, oltre ai rappresentanti di tutti gli enti istituzionali e delle associazioni, sono invitati tutti gli imprenditori e gli operatori del settore agroalimentare.
IL PROGRAMMA
I lavori inizieranno domenica alle 9.30 con si saluti di Ilena Rosi, che introdurrà e coordinerà il convegno.
Seguiranno le relazioni di Gabriele Canali, professore di Economia e politica agroalimentare all'Università cattolica di Piacenza e di Simona Pigoni, direttore di Ocq (Organismo controllo qualità produzioni regolamentate).
A seguire tavola rotonda sul tema «Quali priorità per l'agroalimentare?» con interventi di Andrea Gennari (direttore Confcooperative Parma), Gian Paolo Emanueli (coordinatore settore forestale di Confcooperative FedAgriPesca Emilia Romagna), Cesare Azzali (direttore dell'Unione parmense degli industriali) e Simona Caselli (assessore regionale all'agricoltura).
Seguirà l'intervento di Maurizio Gardini, presidente nazionale di Confcooperative, in attesa delle conclusioni che saranno affidate al ministro Gian Marco Centinaio.