Eventi

Giocatori con i calzettoni fucsia: domenica una "partita contro la violenza" allo stadio Lanfranchi

Iniziative di "Maschi che s'immischiano" in occasione della partita di rugby

  • DATA - ORA INIZIO:25/11/2018 16:30
  • DATA - ORA FINE:25/11/2018 18:30
Giocatori con i calzettoni fucsia: domenica una

Una partita contro la violenza: domenica, quando entreranno in campo Zebre Rugby e Munster, ci sarà anche "Maschi che s’immischiano". L'iniziativa rientra nel calendario degli appuntamenti del Comune di Parma per celebrare il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. 
In occasione della sfida contro Munster, che cade proprio domenica 25 novembre, le Zebre Rugby hanno voluto rinnovare, ampliandolo, l'appoggio già dato nel 2016 e nel 2017 alla campagna di sensibilizzazione di Maschi che s'immischiano contro le violenze di genere. 
Nell'ottica di combattere gli stereotipi e lanciare un segnale a tifosi e tifose, alle 16,30 la squadra scenderà in campo accompagnata dalle ragazze del Rugby Colorno e giocherà - simbolicamente - con calzettoni di colore fucsia.

Debutterà poi il maxistriscione "Una donna su 3 vittima di violenze. Ci riguarda, uomini" che resterà appeso per tutta la stagione a bordo campo allo stadio Lanfranchi.

A tifosi e tifose che arriveranno quel giorno al Lanfranchi saranno inoltre consegnate dai giocatori non convocati e dai membri dell'associazione parmigiana le nuove cartoline della campagna di comunicazione di Maschi che s'immischiano, "Non fare a lei". Il messaggio che si vuol far passare è che a tutti può capitare - visti i numeri delle violenze di vario tipo subite dalle donne - di dover aiutare una persona in difficoltà: sia una donna - familiare, amica, collega, vicina di casa .... - che confida un maltrattamento o ne porta i segni, sia un uomo - familiare, amico, collega... - che di fronte, ad esempio, alla crisi o alla fine di una relazione, reagisce o minaccia di reagire con comportamenti violenti. E proprio sulla cartolina si potranno trovare gli indirizzi e i contatti utili a Parma.
Ai soli uomini, inoltre, sarà consegnata una bandierina fucsia e sul maxischermo apparirà a più riprese l'immagine-simbolo della campagna di comunicazione.