Eventi

Caravaggio, fra arte e medicina

  • DATA - ORA INIZIO:15/02/2019 21:00
  • DATA - ORA FINE:15/02/2019 23:00
Caravaggio, fra arte e medicina

Si parlerà di «Caravaggio, tra arte e scienza» con Arianna Arisi venerdì 15 febbraio alle 21 al centro civico di via Gruppini a Sorbolo in occasione del primo appuntamento del ciclo «Quaderni sorbolesi di storia-Mavarta storia» a cura del Gruppo storico archeologico della Val d’Enza sezione Caio Decimio di Sorbolo in collaborazione con il comune di Sorbolo Mezzani. La dottoressa Arisi, specialista in cardiologia, proporrà una rilettura di alcune celebri opere del pittore lombardo da un nuovo punto di vista: quello medico. «Da poco – annunciano gli organizzatori dell’incontro – è stato rilevato che Caravaggio si avvaleva di tavole anatomiche, arrivando così ad un punto tale della resa del vero da rappresentare i sintomi e gli effetti delle malattie e, persino, i flussi sanguigni, il cambiamento della circolazione e del colorito dell’incarnato a seconda degli umori dei soggetti rappresentati».
Successivo appuntamento della rassegna il 21 febbraio a Sant’Ilario con «Sicilia: la magna via a piedi da mare a mare».