Eventi

Il Coro Porta con le musiche di 4 secoli

  • DATA - ORA INIZIO:15/07/2019 21:00
  • DATA - ORA FINE:15/07/2019 23:30
Il Coro Porta con le musiche di 4 secoli

La collaborazione artistica tra La Toscanini e Complesso della Pilotta, che vanta una lunga tradizione, ha trovato nuova linfa nella rassegna D’ascoltar il diletto, quattro concerti di grande suggestione che hanno trovato spazio nei locali del Complesso Monumentale e non solo. 
Questa sera alle 21, nella Sala delle Colonne della Galleria Nazionale, il terzo appuntamento della rassegna, un concerto a cappella del Coro Costanzo Porta di Cremona diretto da Antonio Greco. In programma brani che spaziano dalla contemporaneità sino al Seicento: se da un lato infatti si potranno ascoltare il Da Pacem Domine di Arvo Pärt, il grande compositore estone capofila del minimalismo sacro, The Lamb dell’inglese John Tavener, recentemente scomparso e anch’egli parte del medesimo filone, o Friends of God for 12 singers del compositore turco Yiğit Aydın, il Coro Porta non tralascia le sue origini presentando il Crucifixus a 8 voci di Antonio Lotti (1167-1740) e, dello stesso autore, Kyrie, Sanctus, Benedictus e Agnus Dei tratti dalla Missa Brevis in Re minore. A completare il programma il Miserere Mei, Deus di Gregorio Allegri (1582-1652) che dà il titolo al concerto. Diretto all’organo da Antonio Greco, che fondò, giovanissimo, nel 1993, il Coro Porta, il concerto vedrà la presenza dei solisti Alessandra Colacoci (soprano), Anna Bessi (mezzosoprano), Alessandro Simonato (alto), Alessandro Ravasio (basso). La biglietteria serale in Galleria Nazionale aprirà alle 20.