Eventi

Jazz in Villa Open Frontiers Projet con John Helliwell e Paul Wertico

  • DATA - ORA INIZIO:02/08/2019 21:00
  • DATA - ORA FINE:02/08/2019 23:40
Jazz in Villa Open Frontiers Projet con  John Helliwell e Paul Wertico

Venerdi 2 Agosto 2019 alle ore 21.30 si svolgerà Jazz in Villa, l’annuale appuntamento con il jazz organizzato a Vigatto da Villa Meli Lupi, con la direzione artistica di Raimondo Meli Lupi.
A solcare il palcoscenico della manifestazione, quest’anno alla quinta edizione, sarà un gruppo dal respiro internazionale: l’OPEN FRONTIERS PROJECT, con un ospite d’eccezione: Max De Aloe all’armonica. Il gruppo nasce nel 2008 ed è formato da John Helliwell, sassofonista del gruppo inglese Supertramp, Paul Wertico, ex membro del Pat Metheny Group e stimato professore associato di studi jazz presso la Roosevelt University di Chicago e i parmigiani Raimondo Meli Lupi e Gianmarco Scaglia, rispettivamente chitarra e contrabbasso dell’Open Frontiers Trio.
John Helliwell ha suonato con varie formazioni negli anni sessanta, tra cui The Alan Bown Set per poi unirsi ai Supertramp nel 1973, gruppo nel quale è rimasto per l’intera carriera. I contributi musicali di sassofono e clarinetto di John sono infatti divenuti il marchio di fabbrica del gruppo. Quando non è impegnato con i Supertramp, John si dedica a partecipazioni e collaborazioni musicali in studio di registrazione o dal vivo, come quella con i Pink Floyd, i Thin Lizzy, i Mandoki Soulmates, la produzione del musical Excalibur o con il suo gruppo jazz “Crème Anglaise”. Nel 2017 ha pubblicato con Raimondo Meli Lupi l’album “Esprit de Corps”.
Paul Wertico è conosciuto come uno dei batteristi più versatili e musicali del panorama artistico internazionale. Ha conquistato la sua fama come membro del Pat Metheny Group dal 1983 al 2001. In anni recenti, Paul continua ad esibirsi regolarmente in tutto il mondo sia con il suo trio che con le numerose collaborazioni con Larry Coryell, Kurt Elling, and Jeff Berlin. Conduce anche una carriera didattica molto intensa, come docente di ruolo presso la Roosevelt University di Chicago e tenendo speso seminari di batteria nelle Americhe e in Europa Il suo stile è stato paragonato a quello di un pittore impressionista ed è spesso definito “un genio con le bacchette”!

 

Il biglietto d’ingresso ha il costo di €10 e potrà essere acquistato in biglietteria dalle ore 21. A partire dalle ore 20, un servizio di bibite e panini organizzato dal circolo Anspi “La Famiglia di Vigatto” offrirà possibilità di ristoro all’interno del cortile di Villa Meli Lupi. Un ampio parcheggio è a disposizione gratuitamente. In caso di pioggia il concerto si terrà al coperto.