Eventi

E' in arrivo la decima «Winter Trail del Borgo»

Torna la gara podistica competitiva che partirà dal quartiere San Rocco
 

  • DATA - ORA INIZIO:19/01/2020 10:00
  • DATA - ORA FINE:19/01/2020 14:00
E' in arrivo la decima «Winter Trail del Borgo»

Ha avuto luogo, nella sala consiliare del municipio, la presentazione ufficiale del decimo «Winter Trail del Borgo», una gara podistica competitiva, che si terrà domenica. Erano presenti, per l’amministrazione, il sindaco Diego Rossi e l’assessore Giovanna Terroni, per l’organizzazione, il presidente Fabio Barani e tutto il consiglio direttivo. 
La corsa quest’anno è alla decima edizione. La partenza è prevista per le 10, dal piazzale Battaglione Tolmezzo, nel quartiere di San Rocco. Molti gli atleti, attesi in Valtaro, provenienti dalla provincia e dai territori limitrofi, che si sfideranno sul nuovo percorso della gara competitiva da 20 km e 1000 metri di dislivello positivo. «Il percorso - ha spiegato Barani - parte in senso inverso, rispetto le precedenti edizioni, consentendo così ai concorrenti, di salire lungo i prati sopra il paese, fino ad arrivare alla frazione di Monticelli, sicuramente una delle più panoramiche». Il percorso, nel tratto finale, inaugura, per le future gare, un nuovo tratto di sentiero, recuperato dal Gruppo di Protezione civile degli Alpini, arrivando in paese, per la passerella finale. Tante le novità per questa speciale edizione oltre al percorso: è stata modificata anche la logistica, completamente basata sulla Baita del Gruppo Alpini, ove il «Gruppo Folkloristico San Rocco» (altra novità), predisporrà il pranzo finale.
 Il deposito borse e le docce, saranno disponibili nella palestra di via Manara. Oltre alla gara competitiva, vi sarà una «camminata» di sette chilometri, aperta a tutti. Il ricavato verrà interamente devoluto alla associazione contro la Leucemia e uno «short-trail», non competitivo, da 12 km, il cui ricavato contribuirà all’acquisto di un defibrillatore, da donare al Rifugio Monte Penna. E’ stato pure illustrato un dettagliato «Piano di Sicurezza», per assicurare la massima incolumità a tutti i partecipanti.