Eventi

Paolo Rossi tra Jannacci e l'Iliade

Il travolgente attore in «Jannacceide»,  testo epico-comico dedicato al suo maestro

  • DATA - ORA INIZIO:31/01/2020 21:00
  • DATA - ORA FINE:31/01/2020 23:00
Paolo Rossi tra Jannacci e l'Iliade

 Venerdì alle 21 sul palco del Teatro Moruzzi di Noceto Paolo Rossi presenterà «Jannacceide», non  un triste ricordo su Jannacci, ma un poema epico-comico dedicato al grande cantautore, medico e uomo di spettacolo.
Anticipa una nota stampa: «Paolo Rossi alla guerra. La guerra dei grandi poemi epici – Iliade, Odissea, Eneide – , la guerra di Troia, madre di tutte le guerre, le Cinque Giornate di Milano, la Grande Guerra, la Guerra civile spagnola, la Seconda Guerra mondiale, la guerra che ognuno combatte il lunedì mattina, la prossima guerra. Per chi suona la campana? Per Paolo soldato e per Paolo comico, cantastorie e commediante».
 Scrive lo stesso Paolo Rossi nel suo stile riconoscibilissimo: «Soprattutto c’entrano Omero e Jannacci. Ma non è per nessuno dei due commemorazione, ricordo, ode o celebrazione. Sono personaggi del poema, il primo e l’ultimo, loro e altri ce ne saranno ancora che ho incontrato nel mio fantasticare o realisticamente son riuscito a immaginare. Guerre per tutti i gusti come quelle che il sarto degli dei a ognuno di noi impone su misura. E qual è il ruolo, il grado  del comico, cantastorie o commediante che dir si voglia affinché in un teatro uno spettatore – ne basta uno – entri in un modo ed esca diverso? E questa è una premessa. Volevo dire una promessa. Sul palco un affabulatore e un paio di musicanti: un poema comico epico, quasi stand-up. Roba minima. Come direbbe Enzo. Punto».
Il giorno dello spettacolo  la biglietteria del teatro aprirà alle ore 16. Info e prenotazioni: E20inscena tel. 392 6405385 oppure info@e20inscena.it.
r.s.