×
×
☰ MENU
☰ MENU

"Un Canto di Natale" tratto da Dickens

"Un Canto di Natale" tratto da Dickens

 

La Compagnia teatrale Cà Luogo d'Arte presenta "Un Canto di Natale" per la regia di di Maurizio Bercini e testo di Marina Allegri. Tratto dal celeberrimo racconto di Dickens questo spettacolo è innanzitutto musica.
In una piccola scena adagiata sulla cartina di Londra tre musicisti accompagnano il racconto, uno dei più conosciuti di Charles Dickens: Il Canto di Natale. Ci piace Dickens per il suo sguardo preciso, tagliente, decisamente moderno sull’infanzia e sulla costellazione di adulti che la circonda. Non fa sconti Dickens nel Canto di Natale, il cattivo è decisamente cattivo, il povero povero, il freddo taglia e uccide. Ma se si considera con sguardo attento il vero centro della storia: un bambino malato che morirà se le ombre del futuro non muteranno, si capisce che qualcosa può accadere, che il cambiamento non è impossibile ed è nelle nostre mani, nelle mani degli adulti che decidono, scelgono, prendono posizioni. E gli adulti possono essere visitati dagli spiriti del passato, del presente e soprattutto del futuro, possono e devono considerare la loro storia ed avere preveggenza sul futuro, possono e devono cercare di mutare le ombre di questa storia per darle un lieto fine.
Lo spettacolo sarà rappresentato al Teatro Europa dal 26 al 28 dicembre tutti i giorni con doppia replica, alle 16,30 e alle 20,30.
Posti limitati, prenotazione consigliata. Per info e prenotazioni tel.
0521.243377 mail europateatri.pr@gmail.com

 

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI