×
×
☰ MENU
☰ MENU

Stasera Bonati con «Parfois la nuit»

Stasera Bonati con «Parfois la nuit»
Alla casa della Musica un nuovo progetto realizzato con Moreno, Fava e Perciballi

Stasera alle 21 alla Casa della Musica, nell'ambito di parmaJazz Frontiere Festival, Roberto Bonati presenterà Parfois la nuit (A volte la notte): un nuovo progetto realizzato dal contrabbassista con il collaboratore di vecchia data Anthony Moreno (batteria) e i due giovani musicisti Gabriele Fava (sassofono) e Luca Perciballi (chitarra). Un quartetto d’eccezione che vede due generazioni riunite in un nuovo ed originale progetto.
Roberto Bonati compone e dipinge, infatti, una suite dedicata alla notte, alla sua magia, ai suoi colori più reconditi e alla sua emozionalità profonda. Un quadro notturno che conduce passo passo verso l’alba. Un quadro, ma anche una meditazione sul momento più rumoroso dei nostri pensieri e delle nostre emozioni: mentre fuori risuona il silenzio.
Bonati, compositore, contrabbassista, direttore d’orchestra, titolare della Cattedra di Composizione Jazz e Improvvisazione al Conservatorio “A. Boito” di Parma, è anche a capo del dipartimento “Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali presso lo stesso istituto. Dal 1996 è Direttore artistico di ParmaFrontiere e ParmaJazz Frontiere festival. Nato a Parma nel 1959, deve la sua formazione allo studio del contrabbasso e agli studi letterari e di storia della musica. Sulla scena dal 1980, ha al suo attivo una lunga esperienza sia come solista e leader di propri ensemble, sia al fianco di Giorgio Gaslini e di Gianluigi Trovesi, e all’interno di prestigiose formazioni cameristiche e sinfoniche. Biglietti: intero 15 euro / ridotto 12. Info & prenotazioni ParmaFrontiere: www.parmafrontiere.it - info@parmafrontiere.it - 0521.238158

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI