×
×
☰ MENU
☰ MENU

Come offrire un'ospitalità sostenibile

Come offrire un'ospitalità sostenibile

Educational gratuito rivolto alle strutture ricettive alla Corte di Giarola. Mercoledì 28 maggio. “Come offrire un’ospitalità sostenibile, risparmiando e migliorando l’ambiente”: questo è il titolo dell'educational che si svolgerà presso la Corte di Giarola, a Collecchio, mercoledì 28 maggio, nell’ambito di “IT.A.CÀ migranti e viaggiatori: Festival del turismo responsabile”. L’incontro è organizzato da ViaggiVerdi, con il contributo e la collaborazione dei Parchi del Ducato. Il turismo del futuro si orienterà sempre più verso destinazioni eco-compatibili e stili di vita responsabili (ad affermarlo è l’ITB Travel Trends Report) e i dati mondiali confermano che il numero di viaggiatori alla ricerca di strutture ricettive che garantiscano un maggior rispetto per l’ambiente è in continua crescita. Per rispondere a questa richiesta crescente del mercato e per ridurre il proprio impatto sull’ambiente, alcuni hotel, B&B e agriturismi hanno investito sull’energia pulita, sul risparmio idrico, sulla riduzione dei rifiuti e degli sprechi, sul trasporto sostenibile, sul cibo biologico e a km zero. Mettendo in atto alcuni semplici accorgimenti è infatti possibile ridurre i consumi energetici e idrici, limitare i rifiuti e tagliare le spese. L’attenzione all’ambiente consente anche di risparmiare, di migliorare la propria offerta ricettiva e di distinguersi in un mercato sempre più competitivo. L'educational, gratuito (con registrazione obbligatoria entro il 25 maggio), si rivolge a piccole e medie strutture ricettive, B&B, agriturismi, hotel, alberghi diffusi, residence, rifugi, appartamenti vacanze che vogliono migliorare la propria qualità ambientale e offrire un servizio migliore ai loro clienti. Per fare bene all’ambiente, ma anche per tagliare gli sprechi, e per differenziarsi sul mercato. L’educational inizierà alle 10.00 presso la sala conferenze della Corte di Giarola, un suggestivo insediamento medievale che oggi ospita gli uffici operativi del Parco del Taro, a Collecchio (Parma). Nel corso della mattinata si parlerà delle misure pratiche che riducono l’impronta ecologica delle strutture ricettive e verrà presentato il progetto “Paniere dei Parchi dell’Appennino Emiliano, Softeconomy nei Parchi e nelle Aree Protette dell’Appennino Emiliano”. Dopo una pausa pranzo con specialità locali e a km0 presso il ristorante della Corte di Giarola, si parlerà di architettura e sostenibilità, di recupero di edifici tradizionali, di promozione e marketing online. La giornata di studio terminerà verso le 17.00 con la visita al “Richiamo del bosco”, una struttura ricettiva eco-friendly immersa nel verde, e con una merenda-aperitivo nel magnifico contesto del Parco regionale dei Boschi di Carrega. Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://blog.viaggiverdi.it/educational-come-offrire-ospitalita-sostenibile-risparmiando/ info@viaggiverdi.it Simone: Simone 327-22 62120 Oppure compilare il modulo on line di iscrizione Scheda pratica per "Come offrire un'ospitalità sostenibile " Quando e dove mercoledì 28 maggio 2014 Corte di Giarola dalle ore 10.00 alle ore 18.00

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI