×
×
☰ MENU
☰ MENU

La domenica profuma di fiori, formaggi e salumi di casa nostra

La domenica profuma di fiori, formaggi e salumi di casa nostra

BARDI
LA RISERVA DI PESCA TURISTICA
In Valceno, si prospetta un grande weekend per tutti gli amanti della pesca. E' aperta, in località Ponte Lecca di Bardi, la riserva di pesca turistica, curata dall’associazione «Pescatori Trota Fario Val Ceno Val Lecca». La zona turistica, ripopolata con le trote fario, sarà a disposizione dei pescatori e delle loro famiglie. All’Osteria «Ponte Lecca» sarà possibile acquistare i permessi (tesserati: 15 euro; non tesserati: 20 euro). Info: 320.9185585- 347.3007671.

NEL BARDIGIANO LUNGO I SENTIERI DELLA PREISTORIA
Grazie alle guide abilitate escursionistiche Valtaro e Valceno, domenica verrà proposta, nel Bardigiano, una camminata alla volta della «Cascata dell’aquila», lungo i sentieri percorsi dall’uomo preistorico. Dal passo delle Pianazze, si passeggerà sul crinale tra le province di Parma e Piacenza per poi inoltrarsi nella valle del torrente Lardana, fino a raggiungere l’abitato di Cassimoreno (Piacenza).
Da qui, si arriverà al monte Ragola attraversando una spettacolare faggeta punteggiata dalle prime fioriture primaverili e raggiungendo poi le pendici del monte Camulara dove, nell’enorme distesa di pietre lavorate dal tempo, precipita la Cascata dell’aquila. Sulla via del ritorno vi sarà una sosta al «Lagazzo», una torbiera residuo di un antico lago ora interrato, sulle cui rive si muoveva l’uomo del mesolitico (recentissimi scavi hanno portato alla luce un accampamento preistorico di 30.000 anni fa, tra i più antichi dell’intero Appennino).
Ritrovo alle 9 all’ufficio turistico di Bardi; con mezzi propri si raggiungerà quindi il passo delle Pianazze, presso l’osteria «Da Pianassa», da dove partirà l’escursione alle 10. Per info e prenotazioni: 345.7349809 oppure 349.3181856; e-mail: giacomo.cella@trekkingtaroceno.it.

BASILICANOVA
«ALBUM DI FAMIGLIA» AL CIRCOLO RUGANTINO
Domenica, alle 17.30, al Circolo Rugantino di Basilicanova lo spettacolo «Album di famiglia», impostato sul teatro di movimenti e ombre e a ingresso gratuito, organizzato dall’Associazione culturale Sinonimia Teatro Cultura Bellezza di Reggio Emilia, promosso dal Circolo Rugantino e con il patrocinio del Comune di Montechiarugolo.

BORGOTARO
"TREKKING DOG DAY", A SPASSO DA GORRO A SAN BERNARDO
Domenica prima data della quarta edizione del «Trekking dog day», la grande giornata dedicata agli amici a quattro zampe.
L’escursione con partenza da Gorro, nel comune di Borgotaro, porterà i partecipanti a San Bernardo, nel comune di Berceto, attraverso antiche vie di comunicazione dell’Appennino, passando tra boschi di castagno e tracce dell’antica economia rurale di montagna.
Anche quest’anno, accompagnati dagli istruttori del Soccorso Cinofilo Parmense, gli amanti del trekking e degli animali avranno la possibilità di passeggiare con i propri fedeli «amici» per i sentieri in mezzo ai boschi fino a raggiungere la località di San Bernardo, dove ad aspettarli vi sarà un fantastico picnic preparato dall’Azienda agricola «Saccani Alice» del Fagiolo di Bergotto. Nel pomeriggio gli istruttori del S.C.P. faranno una dimostrazione delle attività di Protezione civile svolte con i cani ed offriranno nozioni in tema di addestramento e cinofilia. L’iniziativa vede, per questa edizione, anche la collaborazione dell’Enpa, che gestisce e si prende cura degli ospiti del canile di Tiedoli. Sosta all’ora di pranzo.
Info Punto di ritrovo: Roccamurata di Borgotaro presso il parcheggio della Trattoria «Il pescacciatore» alle 9.30. Breve tragitto in macchina (con mezzo proprio) per raggiungere il punto di partenza (alle 10 circa). Ora prevista per il rientro: 17-18 circa. Per info e prenotazioni: cell. 339.7550371; e-mail: roberto.bardini@trekkingtaroceno.it.

BUSSETO
IN MOSTRA «LE STELLE DELLO SPORT»
Ultimi giorni per visitare, a Busseto, la mostra «Le stelle dello sport bussetano», promossa dall’Asd Full Montuy Fc Busseto nell’ambito di «Sportivamente, la cultura fatta con i muscoli». Allestita nei locali dell’Accademia della rocca municipale, vede presenti i campioni di Busseto che hanno raggiunto un alto grado di eccellenza nel loro ambito sportivo, conseguendo risultati di rilievo assoluto. domenica apertura dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

VENDITA BENEFICA DI TORTE PER LE ADOZIONI
Domenica, dalle 9, di fronte alla chiesa di Santa Maria degli Angeli in Busseto, vendita benefica di torte a sostegno del programma di adozione a distanza delle Missioni Identes in Perù e Bolivia. L’iniziativa è promossa dall’associazione Aiuto minori terzo mondo.

DOMENICA PENNE NERE IN FESTA
Il gruppo Alpini «Terre del Po» di Busseto, Polesine e Zibello, taglia il traguardo del decennale. Dieci anni di storia, attività, iniziative, gran parte delle quali nel campo del volontariato e della solidarietà. I primi dieci anni di vita saranno celebrati domenica, a Busseto, con una manifestazione pubblica che inizierà alle 9: ritrovo di fronte alla sede di piazza Galilei. Alle 9.15, ammassamento e alzabandiera, sfilata per le vie del centro e alle 10.30, celebrazione della messa. Seguiranno il pranzo (vista la prevista, elevata partecipazione di persone sarà possibile pranzare anche nei locali del territorio, info al numero 3386267316) e, alle 16, il gemellaggio con il gruppo Alpini di Corte Franca.

COLLECCHIO
FORMAGGI ITALIANI: WEEKEND DA GOLOSI
Ritorna, per la tredicesima volta a Collecchio, «Formaggio e compagnia», la fiera dei formaggi italiani, con in primo piano il parmigiano, e i loro «compagni» golosi. La manifestazione, che si terrà anche domenica dalle 10 alle 22, viene organizzata dall’Amministrazione comunale in stretta collaborazione con il caseificio Gennari di Collecchio per offrire una possibilità di divertirsi, degustare e fare acquisti di prelibatezze. L’edizione di quest’anno si presenta con diverse novità che renderanno l’evento ancora più ricco di significato e accattivante. La prima, che è anche la più significativa, riguarda la nuova location: invece che in piazza della Repubblica per la prima volta si svolgerà nel quartiere «Il Viale», tra i viali Saragat e Pertini, a ridosso della Meridiana. Saranno presenti una cinquantina di espositori che allestiranno i loro stand all’interno di una tensostruttura al fine di consentire lo svolgimento dell’evento anche in caso di maltempo. In tutto il quartiere «Il Viale» i negozi saranno aperti. Di contorno all’evento principale gli organizzatori hanno pensato anche a momenti d’intrattenimento musicale che si svilupperanno dal tardo pomeriggio fino a sera. Domenica vi sarà un più momento classico con «I Profani», gruppo conosciuto e particolarmente amato nelle nostre zone. Non mancheranno neppure le sorprese su cui gli organizzatori hanno mantenuto stretto riserbo. Per i bambini sarà disponibile il «Gioco del formaggio», una sorta di gioco dell’oca con i simpatici personaggi che accompagnano la fiera dalla prima edizione. Sarà in distribuzione gratuito per i piccoli presenti.

FELINO
FESTIVAL DELLA FISARMONICA CON SETTE TALENTUOSI MUSICISTI
Domenica, alle 21, il cinema teatro comunale di via Verdi a Felino sarà la sede della seconda edizione del Festival della fisarmonica. L’appuntamento è organizzato dai fratelli Campanini, storici componenti della famosa Orchestra Campanini e patrocinato dall’assessorato alla Cultura. Durante la serata, presentata dal Maestro Gabriele Campanini, si esibiranno 7 fisarmonicisti. A cominciare dal Maestro Daniele Donadelli, musicista di fama internazionale ma anche vincitore della prima edizione del premio «Fisarmonica d’oro», dedicato al ricordo del compianto Maestro Orlando Campanini. Tra i protagonisti della serata anche il Maestro Tiziano Chiapelli, collaboratore di numerosi compositori e vincitore della seconda edizione del premio «Fisarmonica d’oro». Sul palco felinese anche il giovanissimo Andrea Coruzzi, talentuoso fisarmonicista di Sala Baganza, e il Maestro Riccardo Previdi, musicista vincitore del concorso internazionale «Bruno Serri». Infine, suoneranno la fisarmonica i Maestri Paolo Birilli e Renzo Birilli, fratelli e fondatori dell’omonima orchestra, e il Maestro Giacomo Maini, appena rientrato da una tournée in Argentina. Ospite speciale Pietro Brunetto, giovane cantante lirico fidentino e collaboratore dei Maestri Giancluca e Gabriele Campanini nel Trio «Opera Swing». Tutti i fisarmonicisti eseguiranno una serie di brani assieme ad un’orchestra appositamente creata per l’occasione. L’ensemble musicale sarà formato dal Maestro Gianluca Campanini, al pianoforte, Luca Lenzottti, al basso elettrico, e da Diso Gilioli, alla batteria. I biglietti per la serata saranno in vendita prima dell’inizio della stessa alla biglietteria del cinema teatro comunale al costo di 8 e 5 euro. Info al 338.3787438.

FIDENZA

LA CENTENARIA FIERA DI SAN LAZZARO
Torna il tradizionale appuntamento con la centenaria fiera di San Lazzaro, organizzata dal Circolo interparrocchiale Anspi di San Michele con il patrocinio del Comune di Fidenza. La festa entrerà nel vivo domenica, con momenti religiosi celebrati dal parroco don Gianemilio Pedroni: alle 8 santa messa nella chiesa di San Lazzaro e alle 11, solenne funzione all’aperto, con la benedizione dei pani. Gli stand gastronomici, con torta fritta e salumi, apriranno a mezzogiorno.
Nel pomeriggio, alle 15, la tradizionale benedizione dei bambini.
Quindi esibizioni della Takemusu Aikido Salso e Fudendaiko del tempio Zen di Bargone. Mentre alle 15,30 saranno di scena i balli country col gruppo Next step country Fidenza, in collaborazione col dj Pier freedom country.
Seguirà l’esibizione di Ricky dj. Per i piccoli ci saranno i palloncini e il trucca-bimbi. Per tutta la giornata si terrà l’esposizione di mezzi agricoli d’epoca e militari della Seconda guerra mondiale a cura delle associazioni «A riva la machina», «Rover Joe» e «Tracce di storia».
Nel solco della tradizione, la fiera propone anche la consueta pesca di beneficenza, con premi per tutti.

.

LAGEI
ESCURSIONI SUL CRINALE
CLe guide ambientali escursionistiche di Macigno Vivo accompagneranno i partecipanti in una giornata a stretto contatto con la natura incontaminata che circonda il rifugio Lagdei. Domenica, alle 9.30, tutti di nuovo in pista per una facile e divertente camminata alla scoperta della natura del parco. Il programma si chiude domenica, alle 15, con una passeggiata dedicata alle famiglie e ai bambini. Gli itinerari verranno decisi rispettando il programma indicato dalla guida in funzione delle condizioni meteorologiche per garantire la piena sicurezza dell’escursione. E’ indispensabile essere attrezzati con abbigliamento caldo da escursione in montagna, scarponcini cuffia, guanti. Maggiori dettagli e prenotazione obbligatoria: Marcello Cantarelli al 3384406874 (durante il weekend rifugio Lagdei 0521889353) oppure via mail a marcellocantarelli@virgilio.it.

LANGHIRANO
DOMENICA VARESI PRESENTA IL SUO LIBRO
A Langhirano torna un grande autore: Valerio Varesi domenica presenterà il libro «Il Commissario Soneri e la legge del Corano». L’appuntamento è alle 17.30 nel centro culturale Emma Agnetti Bizzi in via Cesare Battisti. Condurrà l’incontro lo scrittore parmigiano Fabio Carapezza. Al termine ci sarà un aperitivo con lo scrittore.e.g.

MEDESANO
DOMENICA SI BALLA AL CENTRO SOCIALE
Domenica, dalle 15.30, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano si balla con l’orchestra «Paolo Bertoli».

MONCHIO
SULLE TRACCE DEGLI ANTICI CARBONAI
Sulle tracce degli antichi carbonai, nelle faggete incantate di due grandi parchi, il Parco nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano ed il Parco regionale dei Cento Laghi. E’ questa la meta dell’escursione in programma per domenica in alta Val Cedra e promossa da Four Season Natura e Cultura. La guida ambientale escursionistica Benedetta Pasquali accompagnerà i partecipanti lungo le antiche vie dei carbonai per raggiungere due degli innumerevoli specchi d’acqua dolce che caratterizzano questa zona. Qui le evidenti tracce dell’ultima glaciazione faranno camminare i partecipanti su morene e ghiaioni levigati dal tempo per poi riprendere il bosco e trovare sul fondo di un lago ormai estinto alcuni tronchi fossili di abete bianco autoctono, quasi completamente scomparso in questa parte di Appennino. Un tranquillo percorso di rientro permetterà di attraversare paesaggi differenti tra incredibili fioriture primaverili e ruscelli cristallini per ritrovare anche nel bosco più remoto tracce dell’antica vita dei carbonai. Il percorso prenderà il via da Rigoso (appuntamento alle 10.30 in piazza della Fiera Grossa) da dove si potranno raggiungere due dei laghi che caratterizzano il Parco dei Cento Laghi mentre un agevole sentiero roccioso condurrà gli escursionisti fino alle sponde di una conca glaciale. Info e prenotazioni (entro mezzogiorno di domani) 338 3745332 o e-mail segreteria.emiliaromagna@fsnc.it.

MONTICELLI TERME
DOMENICA IL TORNEO BENEFICO DI BURRACO
Domenica, alle 15, al Circolo Punto Blu di Monticelli Terme si terrà il torneo benefico di burraco, organizzato da Help for children - Progetto ospitalità ai piccoli bielorussi Comitato di Montechiarugolo, al fine di raccogliere fondi per sostenere l’ospitalità estiva dei bambini bielorussi, provenienti dalla regione vicina a Chernobyl. Info e prenotazioni ai numeri 0521.657647 – 333.5288068.

NEVIANO
NEVIANO SI MOBILITA PER ARQUATA
Bel canto, spettacolo e il piacere di stare insieme per sostenere chi è in difficoltà: sono questi gli ingredienti di «Neviano per Arquata» di domenica, giornata benefica organizzata da associazioni di volontariato e culturali, scuole e istituzioni per Arquata del Tronto, danneggiata dal terremoto dei mesi scorsi.
L’idea di proporre a Neviano un evento condiviso, per riunire diversi soggetti e volontari a sostegno delle zone terremotate, ha iniziato a svilupparsi all’indomani dei terremoti in Centro Italia, e al progetto hanno dato la loro adesione le corali «Cantori delle Pievi» e «Cantori del Fuso», il Comune di Neviano, Pro loco, Nuova Parrocchia, Avis di Neviano e l’associazione «El Bornisi», oltre all’Istituto comprensivo di Neviano e Lesignano.
L’appuntamento alle 17.30 nella palestra comunale di Neviano, per un primo momento, con ingresso a offerta, di spettacolo corale e teatrale dal titolo «Seguendo i fili della nostra terra»: si esibiranno i «Cantori delle Pievi» e i «Cantori del Fuso», il fisarmonicista Nilo Bertolotti, e i bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie preparati dalle insegnanti e dal gruppo teatrale «El Bornisi».
Al termine dello spettacolo ci sarà una cena di beneficenza al salone parrocchiale di Neviano, a cura dei cuochi della Pro loco e dell’Avis di Neviano.
Il ricavato della giornata sarà destinato a sostenere un piccolo progetto di ricostruzione a Arquata del Tronto.

NOCETO
LA PERSONALE DI MARCO BERSANETTI
«Cromatismi materici», la personale di Marco Bersanetti, nella sala Milli del Castello della musica di Noceto. La mostra rimarrà aperta fino al 16 aprile.


PARMA

DOMENICA AL LABO' CON GLI ATTACCHI DI SWING
Le domeniche del Labò continuano all'insegna di un genio della musica internazionale: il 2 aprile, tributo a Django Reinhardt e alla sua epoca. Sul palco salirà un gruppo molto amato: gli Attacchi di swing. A partire dalle 21, nel locale di piazzale Inzani, uno dei luoghi più belli dell'Oltretorrente, rivivranno la musica di Reinhardt e il ritmo straordinario della sua epoca, gli anni '40 e '50, in una serata all'insegna dell'allegria e del buon cibo. Il 9 aprile si continuerà con l'omaggio a Lucio Battisti con i Pensieri e parole; il 16 aprile, sul palco la musica di David Bowie interpretato dagli Ishtar Flowers; il 23, vai con Paolo Conte riproposto da Francesco Pelosi con Gabriele e Enrico Fava.

DOMENICA RITORNA «BOTTEGA SOTTO CASA»
Domenica ritorna la «Bottega sotto casa» in via Montebello. L’iniziativa vedrà la partecipazione di oltre cinquanta stand dislocati per la via. Gli ambulanti e le attività commerciali della strada, che per l’occasione, resteranno aperte tutto il giorno. Si potrà girare tra banchi, d’alta qualità, della «Terra dei Gonzaga» dove si potranno trovare: abiti, accessori per la casa, bijoux, senza dimenticare gli stand dedicati al cibo e uno spazio dedicato ai più piccoli. L'iniziativa «Bottega sotto casa» è organizzata dal Consorzio «La Qualità dei Mercati», promosso da Ascom.

STREET FLOWERS AL BARILLA CENTER: "VIAGGIO TRA VIVAISTI E FLORICOLTORI
Domenica, dalle 10 alle 20, al Barilla Center si potrà ammirare uno spettacolo unico: la galleria, la piazzetta centrale e largo Calamandrei saranno ornati da gerani, fresie, azalee, rododendri, viole, primule, piante da frutto e profumate erbe aromatiche. Fra le colorate bancarelle di vivaisti e floricoltori sarà possibile acquistare quel tocco di verde e colore che regala aria nuova alla casa, al terrazzo o al giardino. È arrivata la primavera e con essa la voglia di rinnovare il terrazzo, il balcone, il giardino e anche l’interno della casa con piante, fiori e piante aromatiche. Domenica l'atmosfera bohémienne dei mercatini dei fiori inonderà tutto il Centro con lo Street Flowers. Dalle 10 floricoltori e vivaisti provenienti da tutto il Nord Italia formeranno un coloratissimo tappeto dall’ingresso sulla via Emilia, per tutta la Galleria, la piazzetta centrale fino ad arrivare a largo Calamandrei: venti tra banchi e gazebo con una vastissima selezione di fiori, piante da interni, da giardino e da frutto, erbe aromatiche e alcune rarità da non perdere. Da La Spezia arriveranno le piante di limone e arancio, dalla Toscana una particolare specie di rose già fiorite e, ancora, le piante grasse e le preziose orchidee. Inoltre un espositore da Piacenza, esperto in architetture da giardino, darà consigli su come allestire gli spazi esterni della casa. Tante le erbe aromatiche, dal peperoncino, alla menta, alla salvia, profumate e utili in cucina per insaporire le pietanze. E molto altro ancora: per gli appassionati e le appassionate, sia quelli dal pollice verde che i curiosi, ci sarà l’imbarazzo della scelta.

OSSERVIAMO I SOLDI: LABORATORIO PER BAMBINI
Domenica, alle 16, a Palazzo Bossi Bocchi, sede di Fondazione Cariparma (Strada al ponte Caprazucca, 4), è previsto il terzo laboratorio didattico per bambini e famiglie del cartellone primaverile di «Un museo a misura di bambino», appuntamenti volti ad avvicinare - attraverso un approccio ludico - anche il pubblico dei più piccoli all’arte e al patrimonio artistico di Fondazione Cariparma. Il pomeriggio, a cura di Serena Nespolo, ha per titolo «Osserviamo i soldi e… facciamo i nostri!»: quanto sono antichi i soldi? Chi li ha inventati? Perché alcuni sono di metallo e altri di carta? A tutte queste domande si risponderà grazie alla collezione di Cartamoneta della Fondazione Cariparma, che permetterà ai bambini di conoscere la lunga e curiosa storia del denaro, di scoprire immagini e personaggi e alla fine di creare, attraverso un semplice laboratorio, la propria banconota. L’iniziativa è dedicata ai bambini dai 6 anni. È gradita la prenotazione all’indirizzo mail: guide@fondazionecrp.it. L’appuntamento, con ingresso gratuito, è nell’ambito dell’attività culturale 2017 di Fondazione Cariparma, realizzata in collaborazione con Artificio Società Cooperativa.

POLESINE
POLESINE INCORONA I "SALUMI DA RE"
Dopo il successo delle tre precedenti edizioni torna, all’Antica Corte Pallavicina di Polesine,  domenica e lunedì, l’appuntamento con «Salumi da Re», raduno nazionale di allevatori, norcini e salumieri. L’evento, molto atteso, è ideato e organizzato da Gambero Rosso e dall’Antica Corte Pallavicina con la collaborazione di Chef to Chef Emiliaromagnacuochi, il patrocinio della Regione ed è dedicato alla produzione salumiera italiana di qualità. Il tema della manifestazione sarà «I salumi innovativi». Ospiterà incontri, convegni e laboratori coordinati dedicati alle nuove frontiere della produzione norcina. Novità del programma sarà la «Gara di taglio a mano del prosciutto». Tra le conferme, invece, la Cena di Gala al Cavallino Bianco, prevista per domenica riservata a produttori, buyers e stampa nazionale: appuntamento dedicato esclusivamente ai protagonisti di «Salumi da Re 2017». Nel lungo weekend di Polesine si ritroveranno medie e piccole aziende norcine di tutta Italia.  Domenica gli stand riapriranno alle 9.30. Alle 11 si terrà la gara di taglio del prosciutto a mano e a macchina e dalle 12 «Spigaroli’s pig buffet». Nuovi incontri e dibattiti poi nel corso del pomeriggio. Il programma completo e dettagliato può essere visionato sul sito salumidare.it. Lunedì, infine, sarà la volta di «Centomani di questa terra», la festa dei soci e degli amici di CheftoChef emiliaromagnacuochi, in programma dalle 10 alle 19. Un’intera giornata di aggiornamento e di aggregazione che permette di riunire i 50 migliori chef dell’Emilia Romagna e i 50 produttori delle eccellenze enogastronomiche che questa regione è in grado di esprimere, i gourmet, gli esperti del settore agroalimentare e naturalmente i giovani talenti. Rinnovata la formula dell’evento, che affiancherà alla parte espositiva con tutti i produttori soci presenti, laboratori aperti con cooking show in cui 3 chef alla volta si metteranno al lavoro sul Parmigiano Reggiano di montagna, numerosi interventi sotto forma di keynote speech per fornire spunti di riflessione in diversi ambiti gastronomici. Il tema portante dell’edizione di quest’anno sarà «La sfida glocal: saperi tradizionali e competenze competitive per costruire nuove opportunità».

LA «CAMMINATA DEL GRANDE FIUME»
In un incantevole mix di verde lussureggiante e in una grande varietà di paesaggi d’acqua, tra storia, sport e cultura si tiene domenica, a Polesine, l’11ª edizione della «Camminata del Grande fiume… e dintorni» organizzata da Comune, Comitato marce della provincia di Parma, Tafisa, Ivv, Fiasp e Gruppo marciatori della Pubblica assistenza di Busseto. In programma percorsi di 4, 6, 8.5 e 13.5 km. Si tratta di una manifestazione ludico motoria a passo libero, aperta a tutti, valevole per i concorsi internazionali Ivv e nazionali Fiasp, Piede alato, Pè d’argent Valenti studio sport. Il ritrovo avverrà in viale Rimembranze (di fronte al circolo As Polesine) con partenza libera dalle 8 alle 9. La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione di tempo. Info: tel. 3388008565.

PONTETARO
ANNIVERSARI DI NOZZE: DOMENICA LA FESTA
Festa degli anniversari di nozze domenica a Pontetaro. Nella chiesa dedicata a San Giuseppe lavoratore verrà celebrata una messa speciale alle 11 dedicata agli sposi che celebrano nel 2017 il primo, il decimo, il quindicesimo anniversario e poi di 5 in 5 fino al 65°. Al termine il Circolo Anspi offrirà un aperitivo alle coppie e ai loro familiari.

RIVALTA
NEL REGNO DELLA BIODIVERSITA'
Visto l’interesse di domenica scorsa, l’area protetta di biodiversità vegetale e animale presso l’Agricola Rosa dell’Angelo a Rivalta (Lesignano de’ Bagni), sarà aperta alle visite anche domenica, dalle 9 alle 15. Un luogo dove passeggiare nel silenzio della natura, in una cornice naturale fatta di vulcanelli di fango, increspature, calanchi, siepi, boschi di querce e tanto verde. Un universo da scoprire insieme a una vasta esposizione di trattori degli anni Trenta e Cinquanta. L’ingresso è gratuito. E chi volesse fare uno spuntino, potrà assaggiare il prosciutto di maiale nero tagliato a mano. Info: 3429128266-335316337

SAN SECONDO
DOMENICA IN CENTRO IL MERCATINO DEL RIUSO
Domenica, nel centro di San Secondo, si tiene il «Mercatino del Riuso – Giornata del riciclo». Info ai numeri 3483983290 e 3387281322. Domani mattina, in piazza Martiri della libertà, gli agricoltori delle Terre rossiane propongono il tradizionale mercato contadino.


QUINTA EDIZIONE DELLA PHYS-C RUN
Domenica si disputa, a San Secondo, la quinta edizione della Phys-C Run, settima prova del circuito provinciale di corsa su strada (km 10.450) organizzata da Comune, Avis, Pro loco e Parma Marathon in collaborazione con la Fidal. Si parte alle 10 da piazza Mazzini. Prevista anche la marcia non competitiva.

SISSA
SPALLA DI PALASONE: LA BASSA IN TAVOLA
Sissa celebra la regina dei salumi della Bassa, la spalla cruda di Palasone Sissa tra enogastronomia, musica, dimostrazioni di lavorazione delle carni di maiale, preparazione del parmigiano e visite ai tesori del territorio: Rocca dei Terzi e fiume Po con gite in barca. Domenica mercato dalle 9, degustazione di spalla e dimostrazione della lavorazione delle carni dalle 10, con la partecipazione del dottor Riccardo Allegri, e in contemporanea disputa del settimo palio della spalla cruda di Palasone con la gara tra produttori professionisti ed amatori. In programma, grazie alla collaborazione con la fiera agricola di San Quirico e l’agricola Guareschi-Caseificio sociale Palazzo, anche la lavorazione del parmigiano dalle 15 e un percorso di degustazione sensoriale del formaggio insieme ad un esperto assaggiatore. Alle 17 ci sarà «L’arena dei duellanti» con dimostrazione di scherma medievale a cura delle associazioni Flumen Temporis e Oltre lo specchio. Servizio cucina e bar a pranzo e torta fritta dalle 10 alle 17 ed accompagnamento musicale a cura di Radio Circuito 29.
Numerose le iniziative collaterali. Sarà possibile compiere delle visite guidate - dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, al torrione quattrocentesco della Rocca dei Terzi (gruppi di massimo 6 persone con minori a partire dai 14 anni purché accompagnati da genitori) e alla stanza dell’orologio (gruppi di massimo 20 persone con minori dai 10 anni, purché accompagnati dai genitori), in entrambi i casi con prenotazione obbligatoria al 342.9578660 o alla mail ass_sissatrecasali@libero.it. Sarà richiesta la registrazione almeno venti minuti prima della visita con sottoscrizione, da parte di ogni visitatore, di una liberatoria, mentre in caso di assenza è richiesta la disdetta telefonica. Nel corso delle visite si potranno ammirare anche i reperti provenienti dal museo della civiltà contadina di Carlo Bassanini e degustare l’antica torta Paradiso di donna Corona Terzi preparata dal panificio Chezzi. In programma anche gite in catamarano sul Po -  alle 10 e alle 15 - con l’associazione Nautica di Torricella (prenotazioni al 3429578660 o alla mail ass_sissatrecasali@libero.it.), camper raduno a cura del Camper club di Fidenza e visite ai musei del territorio: museo del passato di Sante Cesari in via Partigiani d’Italia 3 a Sissa, museo Cantoni a Coltaro e museo della memoria a Gramignazzo. Previsti anche menu con piatti a tema nei ristoranti della zona: Osteria del Calderone, Croce Bianca, Laghi Verdi, Tornado, Bella Venezia, La porta a Viarolo, Storione e La Maestà.

SORAGNA
CIRCOLO ARCI SUTARCO: HOFAME IN CONCERTO
Domenica musica live al circolo Arci Sutarco di Soragna con il concerto del gruppo Hofame. Dalle 18 aperitivo a buffet, alle 19 comincerà il concerto.

TORRECHIARA

BIANCA RACCONTA I SEGRETI DEL CASTELLO
Domenica l’ingresso al castello di Torrechiara è gratuito, come ogni prima domenica del mese. Ci saranno visite guidate al castello, in compagnia del personaggio di Bianca Pellegrini, organizzate dal gruppo Assapora Appennino. Gli appuntamenti sono alle 10.30, alle 11.50 e alle 17.30. Il servizio guida costa 3 euro. Inoltre al pomeriggio, alle 15.30, ci sarà «Bianca raccontami», una visita animata con più personaggi in abiti medievali per una favola che racconta la reale vicenda storica alla base della bellezza del castello e del magnifico paesaggio che la circonda. Dalle torri alla terra: domenica ci saranno anche mini tour dedicati al Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano, con partenza da piazza Leoni a Torrechiara. Alle 9.30 si potrà visitare un caseificio, mentre alle 11 sarà la volta di un prosciuttificio. Quando il cibo nasce per amore è il nome di questi «piccoli viaggi» realizzati nell’ambito di Parma nel cuore del gusto, un club di produttori coordinato dallo Iat Parma che prevede anche la possibilità di partire con un bus navetta da piazza Garibaldi, al centro di Parma ogni mattina domenicale (info: 0521.218889 turismo@comune.parma.it oppure 328.2250714). Per completare l’aria di festa, nel borgo basso torna il cibo di piazza, con cose buone della tradizione contadina e montanara, come la torta fritta e i crostini di pane, ma anche le torte della tradizione, sia dolci che salate. Gli appuntamenti di Torrechiara comprendono anche la partenza alle 9.30 dell’escursione «La verde Val Moneglia e il Monte Castellaro», un’uscita tra rilievi non impegnativi all’interno dell’area tutelata dei monti Bosso e Sporno. Info e prenotazioni: 347.3336172.

TORTIANO
«IL TROLLEY ROSA» DI PAOLA BRIGHENTI
Domenica, alle 17, nella Sala della Ricreativa del Circolo Arci Tortiano verrà presentato il romanzo «Il trolley rosa», scritto da Paola Brighenti di Monticelli, che presenzierà all’incontro, insieme a Carla Affaticati della biblioteca del Polivalente Pasolini di Monticelli Terme e a Francesca Mantelli, assessore alla cultura di Montechiarugolo.

TRECASALI
SERATA DANZANTE CON LUCA CANALI
Serata danzante con l’orchestra Luca Canali domenica dalle 21.30 all’Arci Stella di Trecasali. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza per sostenere l’associazione Gruppo Sostegno Alzheimer. 

VARANO MARCHESI
IL GIARDINO IN TUTTE LE SUE FORME
Domenica, a partire dalle 10, al foro di Varano Marchesi, torna la sagra-mercato «Varano in fiore: Il giardino in tutte le sue forme» dedicata al giardinaggio. L’iniziativa, arrivata alla quinta edizione e che raccoglie sempre più consensi, coinvolge aziende locali nella presentazione di tutto ciò che riguarda la primavera e il giardino. Negli stand dei produttori presenti si potranno trovare fiori, ma anche allevamenti di cani di razza, attrezzatura per la cura degli spazi verdi e molto altro. L’evento è organizzato da Ascom Parma e Pro loco di Varano Marchesi con il patrocinio dell'amministrazione comunale di Medesano.

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI