×
×
☰ MENU
☰ MENU

«NebbiaGialla» a Suzzara: torna il Festival della letteratura poliziesca

«NebbiaGialla» a Suzzara: torna il Festival della letteratura poliziesca
Il Festival è ormai diventato un importante punto di riferimento per scrittori e pubblico

Una «NebbiaGialla» ha avvolto Suzzara. Tutto è pronto per la dodicesima edizione del Festival, in programma da venerdì 2 a domenica 4 febbraio, nella cittadina della Bassa mantovana. La manifestazione, dedicata alla letteratura gialla, è diventata ormai un importante punto di riferimento per gli scrittori e per il pubblico amante del genere e non solo.
Nato da un'idea dello scrittore e giornalista Paolo Roversi, suzzarese di nascita ma ormai milanese di adozione, con il prezioso contributo del Comune di Suzzara e del Piazzalunga Cultura, il NebbiaGialla vedrà la partecipazione di una quarantina tra autori e moderatori, tra cui Maurizio de Giovanni, Andrea Mingardi, Alessandro Perissinotto, Flavio Santi, Roberto Centazzo, Marcello Simoni, Rosa Teruzzi, Giuseppe Di Piazza, Barbara Baraldi e i parmigiani Valerio Varesi - sempre presente fino dalla prima edizione - e Alberto Garlini.
«La dodicesima edizione del NebbiaGialla - sottolinea lo stesso Paolo Roversi - sarà come sempre una sfida e un nuovo traguardo da tagliare: quaranta scrittori di cui cinque stranieri di caratura davvero importante. Ogni anno la manifestazione cresce e richiama sempre più attenzione e questo ci riempie di soddisfazione. Lettori e scrittori ormai aspettano tutto l'anno l'appuntamento suzzarese come un momento imprescrindibile per fare il punto sul giallo e sul noir italiano e internazionale».
Cinque gli ospiti internazionali. Ad inaugurare il festival venerdì 2 febbraio, alle 21, al cinema Politeama - che ospiterà tutti gli eventi tranne «Suzzara in giallo» sabato 3 febbraio, alle 15, alla caffetteria Agorà - gli scrittori e giornalisti Clare Mackintosh e Oliver Truc. L'inglese Mackintosh presenterà il suo nuovo e atteso thriller «So tutto di te». Appassionante, carico di tensione, il romanzo è stato per settimane in testa alle classifiche inglesi, confermando Clare Mackintosh come una delle voci più efficaci del thriller psicologico al femminile. Oliver Tuc, corrispondente francese a Stoccolma per Le Mond e Le Piont, parlerà del suo romanzo «La montagna rossa».
A chiudere il festival domenica 4 febbraio, alle 12, sarà l'evento «Tartan noir e giallo tedesco» con Craig Robertson, Lisa Graf-Riemann e Ottmar Neuburger. Il giornalista e scrittore scozzese Robertson, apprezzato autore di thriller e di crime story, presenterà «Sangue bianco» (Sem Editore), il suo primo libro tradotto in Italia. Gli autori tedeschi Lisa Graff-Riemann e Ottmar Neuburger parleranno del loro romanzo on the road «Gulasch di cervo. Caccia al tesoro nel cuore della Baviera» (Emons edizioni): gli improbabili protagonisti di questa storia, che inaugura la collana «Gialli tedeschi» di Emons, sono tre ucraini cinici e stropicciati, come chi è vissuto al peggio e non si aspetta niente dalla vita.
Paolo Roversi, ideatore e direttore della rassegna, presenterà sabato 3 febbraio, alle 18.45, il suo nuovo libro «Cartoline dalla fine del mondo» (Marsilio), uscito da poche settimane, dedicato al fortunato personaggio Enrico Radeschi, giornalista investigativo e hacker richiamato a Milano per una complicata indagine.
A Suzzara, come detto arriveranno, anche i parmigiani Valerio Varesi, padre del commissario Soneri, e Alberto Garlini, con il suo «Il fratello unico» (Mondadori), un'indagine di Saul Lovisoni: l'appuntamento con loro sarà domenica 4 febbraio, alle 10. Da non perdere anche l'incontro con protagonista lo scrittore Filippo Iannarone, che presenterà in anteprima il suo «Il complotto Toscanini» (Piemme): sabato 3 febbraio, alle 17.45, per l'evento «Crimini e segreti», con lui ci saranno Andrea Mingardi, artista poliedrico, Antonio Fusco e Alessandro Perissinotto.
Anche per il 2018 il Festival promuoverà l'assegnazione del premio NebbiaGialla per racconti inediti realizzato in collaborazione con il Giallo Mondadori. Ricordiamo, inoltre, che anche quest'anno si terrà il premio NebbiaGialla per romanzi inediti, giunto alla terza edizione, in collaborazione con la casa editrice Novecento.
Infine, durante i giorni della rassegna, verrà diffuso il bando della nona edizione del premio NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca per romanzi editi. Nell'albo dei vincitori figurano autori come Maurizio de Giovanni, Giovanni Negri, Massimo Polidoro, Giuliano Pasini e Gianni Farinetti. E' possibile consultare il programma completo del festival sul sito ufficiale www.nebbiagialla.it e su www.nebbiagialla.eu.

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI