×
×
☰ MENU
☰ MENU

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

BARDI
MOSTRA D’ARTE DI LAURA PELLEGRINELLI
Da sabato, all’interno dell’ex convento di San Francesco, a Bardi, sarà inaugurata la nuova mostra d’arte di Laura Pellegrinelli, con esposizioni di pittura, fotografia, pirografia, illustrazioni, e laboratori creativi. La mostra bardigiana, a entrata libera e realizzata con la collaborazione del Comune e del Centro Studi Valceno, sarà visitabile tutti giorni fino al 2 settembre, dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 18,30.

SAGRA DI SANT'ANNA
Ai nastri di partenza la 36° edizione della sagra popolare di Sant’Anna. La festa, che si svolgerà da sabato nei secolari castagneti della Pieve di Gravago, rappresenta un appuntamento imperdibile, affermatosi negli anni come uno degli eventi più attesi dell’estate bardigiana.
La festa, organizzata dall’Asd Val Noveglia e Comitato Sant’Anna, con l’aiuto di un centinaio volontari e il patrocinio del Comune di Bardi, entrerà nel vivo, come detto,  a partire dalle ore 17, quando l’apertura dei mercatini darà il via alla manifestazione. Alle 18, sarà la volta di uno speciale aperitivo, con cui si brinderà al 36° anno di una tra le sagre più fortunate e riuscite della Valceno. Alle 19, per gli amanti della buona cucina, vi sarà l’apertura dei bar e del ristorante, con un ricco e gustoso menù mare e monti. A partire dalle 21, musica sotto le stelle con l’orchestra «Giacomo Maini» che avrà l’onore di dare inizio alle danze. Dalle 23, per gli amanti degli antichi sapori, si darà avvio alla preparazione delle ottime porchette dall’aroma speziato, cotte a legna. A cominciare dalla mezzanotte e mezza, impazzerà il divertimento per i giovani con la straordinaria animazione di Carlita’s Way, e i dj Savanta e Alessio Duranti, che trasformeranno la pista in una vera e propria discoteca, che andrà avanti fino al mattino.

VISITA NOTTURNA AL CASTELLO
Storia, cultura e, soprattutto, grandi principi. L’ultimo principe. Sarà questo il leitmotiv della nuova visita guidata al chiaro di luna, che prenderà il via sabato, dalle 21, alla fortezza di Bardi. Correva l’anno 1617 quando «Don Federico» Landi, del Sacro Romano Impero di «Val di Taro et Val di Ceno», principe e marchese di Bardi, Conte di Compiano, Barone della Pieve, nonché cavaliere dell’ordine del Toson d’oro, commissionò a Carlo Natale, artista e incisore cremonese, di raffigurare i feudi del Principato, le armi e le imprese del casato. Il ciclo di visite guidate «by night» al castello di Bardi, dunque, questa volta si focalizza sull’ultimo principe della casata Landi, del quale, i partecipanti alla serata, scopriranno segreti e grandezze, percorrendo l’intera roccaforte al chiarore di torce e lanterne. Prezzi serata: adulti 10 euro; bambini 8 euro. Si consiglia l’utilizzo di una torcia, di macchine fotografiche e telecamere. Prenotazione obbligatoria contattando i numeri 0525733021 o 3801088315.

BEDONIA
SPORT E GUSTO SUL MONTE PENNA
Sport, musica e gastronomia sul Monte Penna, per tutto il weekend saranno aperte le due baite e le sale dei due rifugi rispettivamente quello del Monte Penna e quello del Faggio dei 3 Comuni del Cai pronti ad ospitare gli escursionisti che parteciperanno alla «Monte Penna Adventure» escursione in mountain bike organizzata dall’ASD Vallimbic e poi tutti gli altri appassionati di trekking ed i pellegrini che sceglieranno questa splendida foresta ed il parco naturale per passare momenti indimenticabili. Per tutti saranno organizzate camminate, escursioni a piedi, in mountain bike e passeggiate con i cani da slitta tra le faggete del monte di Bedonia. Funzioneranno due punti di ristoro.

OCCASIONI DI STUDIO AL PLANETARIO
I responsabili del Planetario di Bedonia organizzano sabato alle 21 una serata al Planetario un’uscita di studio al Passo della Cappelletta aperta a tutti. Per info 320 3470730 opp. 0525 824420.

SPETTACOLO TEATRALE IN PIAZZA
sabato alle 21 in piazza Caduti per la Patria a Bedonia la compagnia teatrale «Tuttattacato» presenta «In bocca al lupo».

BERCETO

«MEMORIAL GANDO» AL CAMPO SPORTIVO
sabato al campo sportivo Santa Felicita di Ghiare dalle 15 si terrà la dodicesima edizione del «Memorial Gando», un torneo di calcio in memoria di Marco Gandolfi, giovane scomparso anni or sono in un incidente motociclistico. Per tutta la durata del torneo funzionerà il servizio bar e ci saranno anche i gonfiabili per i bambini.

FESTA DELLA CRI CON CANTONI
Il comico Gianpaolo Cantoni tornerà a Berceto sabato in occasione della festa della Croce Rossa: dalle 11 del mattino, i volontari saranno nella struttura allestita nel parco «Tatanka Yiotaka» e offriranno agli avventori torta fritta accompagnata da gustosi salumi emiliani e parmigiani. I volontari sforneranno le loro delizie fino alle 19, mentre alle 16 inizierà lo spettacolo di Gianpaolo Cantoni nella frescura degli ippocastani del parco: il noto barzellettiere parmigiano garantirà un’ora di risate a grandi e piccini attingendo dal vasto repertorio delle sue chicche in dialetto. Il ricavato della festa della Cri verrà devoluto in beneficenza. 

BORGOTARO
«CARNEVALANDO TRA I BAR»
Molta attesa, a Borgotaro, per la manifestazione di sabato sera organizzata da Ascom-Confcommercio e dal Comune. Si tratta di «Carnevalando tra i bar», che inizierà alle 19, per terminare poi alle 3 del mattino. Sono molti i bar di Borgotaro che parteciperanno alla manifestazione e che proporranno feste a tema, aperitivi speciali e musica di vario tipo.

BUSSETO
VISITA NOTTURNA ALLA CASA DI VERDI
sabato sera visite guidate «in notturna» alla Casa natale di Giuseppe Verdi, a Roncole Verdi, dalle 19.30 alle 21.30. Info allo 052492487. 

CONCERTO LIRICO A CASA BAREZZI
sabato alle 21, nel salone del Museo di Casa Barezzi a Busseto, i giovani artisti dell’Operavision Academy Millo – Vetere, con al pianoforte InSeon Lee, saranno al centro del concerto finale curato dal maestro Richard Bonynge. Ingresso libero. Info ai numeri 0524931117 e 052492487.

TSPECIALITA' TIPICHE "SOTTO LE STELLE" E MUSICA
A Roncole Verdi torna il tradizionale appuntamento estivo con la Festa delle cotiche. Un evento capace di richiamare ogni anno un gran numero di persone e divenuto, da tempo, uno dei più importanti e seguiti dell’estate nel Parmense grazie soprattutto alla qualità delle specialità servite e alla cortesia degli organizzatori. Grazie all’iniziativa della Pro loco «Le cotiche»  da sabato ella cornice del parco Giovannino Guareschi, con ingresso libero, ogni sera si potranno gustare, oltre alle immancabili cotiche, tortelli d’erbetta, pisarei e fasoi, stinco, germanino, spiedini, fritto misto, prosciutto e melone, salamini e porchetta, vini della tradizione, prosecco, Franciacorta e, novità 2017, uno champagne per un connubio tutto roncolese tra cotiche e champagne. La serata di sabato sarà animata dalla Band 45 giri . In questa edizione, un particolare e commosso ricordo andrà a Nereo Godi storico collaboratore della Pro loco e della tradizionale festa delle cotiche, recentemente scomparso.

CALESTANO

MAURO ADORNI E LA SISSESE
sabato appuntamento con il teatro dialettale a Calestano. A salire sul palco sarà Mauro Adorni con la Compagnia dialettale Sissese e la commedia «Quota 90». Alle 21.15 in piazzale San Lorenzo, la piazza della chiesa. 

CHIASTRE SERATA DI MUSICA NEL BORGO
Torna sabato a Chiastre, la tradizionale serata di musica sotto le stelle. La festa inizierà come al solito con la possibilità di mangiare nel piccolo borgo posto proprio a cavallo dei comune di Calestano e Berceto a ridosso della dorsale degli splendidi Salti del diavolo. Le cucine apriranno alle 18. Per informazioni 392 2181797.

CASTRIGNANO
CENA SOTTO LE STELLE E KARAOKE
A Castrignano sabato c’è la Festa del Borgo, arrivata alla sesta edizione. Nella frazione di Langhirano, dalle 19, cena all’aria aperta, con musica dal vivo e karaoke con dj Tony 206.Tel. 0521 861262.

COLLECCHIO
FESTA CAMPESTRE A SAN MARTINO
In questo fine settimana nel campo sportivo di San Martino Sinzano, ritorna la Festa Campestre. Cucina casalinga con proposte di qualità e della nostra terra. Buona musica: domani con Giorgio e gli Ikebana, domenica con Luca Canali. I più piccoli potranno divertirsi con i gonfiabili. 

CORNIGLIO
ESCURSIONE A CACCIA DI STELLE CADENTI
Due suggestive escursioni, promosse dal gruppo «Guide ambientali escursionistiche», sui sentieri delle nostre montagne adatti a tutti coloro che sono disposti a faticare un po’ con la possibilità… di andare alla ricerca delle stelle cadenti. sabato sera a partire dalle 19.30 al rifugio Lagdei è in programma l’evento «Notte dei desideri, a caccia di stelle cadenti». Info e prenotazioni obbligatorie: escursioni@rifugiolagdei.it oppure 328/8116651. 

LAGDEI-LAGONI
YOGA E CAMMINATE A LAGDEI E LAGONI
Gli appuntamenti in Alta Val Parma, tra le località turistiche di Lagdei e Lagoni. A Lagdei anche sabato ci si potrà rilassare e ritrovare il benessere fisico e mentale con «Yoga nella natura», alle 17. Info e prenotazioni: Silvia Gerosa 3384978684 oppure silviagerry.766@gmail.com. sabato sera, alle 21, è in programma «Notte dei desideri», un’escursione notturna con la guida ambientale escursionistica Antonio Rinaldi per osservare alcuni sciami di meteore: questa sera a dare spettacolo saranno le delta Aquaridi, che si potranno osservare dai panoramici prati vicini al crinale. Info e prenotazioni obbligatorie al 3288116651, antonio.rinaldi.76@gmail.com, www.terre-emerse.it. 

LANGHIRANO
SAN GIACOMO, ATTRAZIONI PER TUTTI
A Langhirano, questo weekend, torna la centenaria Fiera di San Giacomo. Una festa lunga quattro giorni, con la rassegna enogastronomica delle eccellenze del territorio: bancarelle, degustazioni, luna park, musica e spettacoli.
sabato nel centro del paese c’è la notte bianca langhiranese, con il concerto dei Jack Trivella & the brandinas, preceduti da Organ vibres e seguiti da dj Frambo. Sempre sabato arriveranno le bancarelle dell’artigianato in fiera, e le verande gastronomiche. Aprirà inoltre la «città di Lego», la mostra di Aemilia Bricks, e sarà allestita in centro la mostra fotografica del fotocircolo amatoriale Langhiranese – Pro loco.  Per tutti i giorni della festa sarà aperto in via Martiri della Libertà il luna park, con attrazioni per tutti.

LESIGNANO
VISITE GUIDATE A BADIA CAVANA
Anche sabato il complesso monumentale di Badia Cavana, a San Michele Cavana, resterà aperto e visitabile a cura dell’associazione culturale Melusine. Per informazioni contattare i numeri 338 6310900, 338 4336671.

MARZOLARA
SI GUSTA IL PESCE DI MARE
Il pesce di mare sarà protagonista assoluto di questo ultimo weekend gastronomico dell’estate Marzolarese, che giunge dopo una serie di feste di grande successo, favorite dal gran caldo della pianura, che a Marzolara la notte non si sente mai, scacciato dalle brezze fresche del monte Bosso e del monte Sporno.
Il palcoscenico della festa sarà come sempre il campo sportivo Amoretti, da oltre 25 anni deputato a ospitare quella che tutti i volontari di Marzolara chiamano «La vera festa del pesce di mare» con orgoglio e alcune motivazioni incontestabili. A Marzolara infatti furono i primi a proporre una festa del pesce di mare (e dunque ora i più esperti in cucina, gestita da sempre dall’organizzazione marzolarese) e ancora oggi in questa festa viene proposto un menu completo a base di pesce con un antipasto, 2 primi (risotto allo scoglio, spaghetti alla puttanesca) e 2 secondi (maxi grigliata di orate, calamari, gamberoni e frittura); ma anche salame e prosciutto per chi preferisce rimanere sui sapori della nostra terra. Per accompagnare il pesce viene proposto verdicchio dei colli di Jesi, prosecco di Valdobbiadene, e anche Malvasia dei colli di Parma. Si esibirà l'orchestra «Franco Bagutti». I posti a sedere saranno quasi 2000, il parcheggio è grande comodo e gratuito; e per i più piccoli ci saranno i giochi gonfiabili non lontano dalla pista da ballo, ce n’è davvero per tutti i gusti, non resta che partecipare.

MEZZANI
CONCERTO TRIBUTO A LIGABUE
Concerto tributo a Ligabue con la band Mondovisione sabato sera per i sabato rock del Beer Po, l’approdo fluviale di Mezzani.

NEVIANO
IL MUSICAL «JESUS CHRIST SUPERSTAR»
Il musical sarà il grande protagonista sabato sera a Vezzano: la chiesa del paese ospiterà infatti la rappresentazione di «Jesus Christ Superstar»: in scena la «Compagnia dal Tremlòn», con la collaborazione musicale dei «Rasteroids». Ore 21.30, ingresso 10 euro.

NOCETO
SERATA DANCE ANNI '70
Tutti in pista con il Tiche Tic Baren a Noceto. Serata dance anni ‘70 in piazza Corte Tomasi sabato a partire dalle 20.30 a cura di Caffè Nero. La selezione musicale è di Dj Giuly. Ingresso libero.

FUOCHI D'ARTIFICIO ALLA FESTA CAMPAGNOLA
È una delle feste più longeve del territorio, molto più di una sagra, la Festa campagnola di Borghetto da 126 anni è un grande evento per tutta la comunità, partecipato anche da molte persone di tutta la provincia.
fino a martedì 1° agosto, il giorno in cui si celebra il patrono San Pietro in Vincoli. Nel campo parrocchiale, grazie all’impegno del Circolo di Borghetto e di oltre 90 volontari, ci sarà musica e buon cibo, danze e qualche spettacolare novità. da sabato si torna alla classica tradizione del liscio. Sul palcoscenico le grandi orchestre che da sempre caratterizzano la Festa Campagnola: il ritorno dell’Orchestra Gabriele Zilioli. Tutte le sere funzionerà il servizio cucina tradizionale e anche fritto misto di mare il sabato e la domenica. Nel menù antipasti di salume, torta fritta e polenta fritta, tortelli d’erbetta, grigliata di carne, torte e gelati. Per i piatti, cucinati dalle rezdore si utilizzano prodotti locali di prima scelta come la Culaccia del Salumificio Rossi di Sanguinaro, con il quale si è stretto un rapporto di collaborazione 8 anni fa, il Parmigiano Reggiano con latte del territorio; il Prosciutto di Parma di Langhirano, la farina del mulino locale, il Nocino di Noceto.

LA FESTA DI ERIKA FERRARI
Un evento di spettacolo per festeggiare i 25 anni on stage. Erika Ferrari, nocetana, atleta e coach, ha scelto di festeggiare il traguardo con una festa aperta a tutti nel Parco del Castello della Musica sabato. Giovanissima campionessa di ginnastica aerobica competitiva, Erika ha praticato ai massimi livelli la danza e la ginnastica artistica e ha poi esplorato molte altre specialità. Un appuntamento, inserito nel calendario della Fiera di Luglio, in cui Erika Ferrari sarà protagonista insieme a Thierry Binelli con i tamburi giapponesi, l’arpa di Carla They, la musica elettronica di Frank Sinutre e le evoluzioni di danza di Vincenzo Caruso. Si inizia alla 19 con i tavolini imbanditi. L’ingresso è libero.

PALANZANO
IL MEMORIAL «VITTORIO BAIOCCHI»
sabato alle 15.30, torna il «Memorial Vittorio Baiocchi», nona edizione. A seguire premiazioni e cena il cui ricavato sarà devoluto all’Ail. Prenotazioni al 3474288560.

PARMA
DANZE E CANTI POPOPOLARI EUROPEI AL SUMMER STREET FESTIVAL
Ultimo appuntamento con Summer Street Festival, la rassegna che per tutto luglio ha animato il Barilla Center. sabato  alle 18 si esibiranno i giovani del progetto Vivas World provenienti da Slovacchia, Bulgaria, Ungheria e Turchia con balli e canti popolari rappresentativi dei loro paesi. Lo spettacolo che chiude la rassegna è a cura di Ok Club che da 34 anni organizza il Festival Internazionale dei Giovani.
In un clima di amicizia e divertimento giovanile internazionale, grazie alle esibizioni dei giovani artisti, canto e danze popolari diventano strumenti per conoscersi e migliorare il rispetto e la comprensione reciproca tra culture. Numerosi i performers che animeranno la piazzetta centrale. Il gruppo proveniente dalla Slovacchia appartiene alla Primary Art School di Levo?a, mentre sono 4 i gruppi in arrivo dalla Bulgaria: il gruppo folkloristico «Kuklenche», la scuola d'arte «Corn leaves Icons», il centro artistico «Vidima» e il gruppo di danza moderna della cittadina di Rouse. Tre i gruppi provenienti dall'Ungheria: il gruppo «Thuri György» della Secondary Grammar School di Várpalota, la scuola d'arte Vásárhelyi Tagiskola e il gruppo folk «Cserrego». Infine dalla Turchia il Gruppo Folclorico «Ayhot» che rappresenta l'università di Aydin.

GRIGLIA E PISCINA IN VIALE PIACENZA
 Se le tanto agognate vacanze sono un miraggio, non disperate. In viale Piacenza non ci sarà il mare, ma il divertimento è assicurato. sabato, dalle 18, nella sede del sodalizio «Vento in poppa-Yacht club Parma» di viale Piacenza 83/a è in programma la serata «Griglia e piscina»: sarà l’occasione fare due chiacchiere e rinfrescarsi attorno alla piscina gonfiabile, il tutto accompagnato dall’aperitivo grigliato, l’open bar e musica.

SAPORI DI UNA VOLTA CON NOI PER LORO
Una serata solidale all’insegna della buona cucina, della musica e del divertimento, quello vero di «una volta». sabato sera, a partire dalle 20, nell’area verde che sorge all’ombra del campanile di Ravadese, è in programma l’evento denominato «Insieme con la musica e…», promosso dalla Pro Loco di Ravadese, ovvero la festa benefica dell’associazione onlus «Noi per Loro».
Ci sarà la possibilità di cenare con una cucina casalinga, funzionerà il servizio bar e più piccoli si potranno divertire con i giochi gonfiabili.
L’intrattenimento musicale sarà garantito dalla nota orchestra Luca Bergamini.
Durante la serata è in programma l’estrazione dell’undicesima edizione della lotteria solidale «Insieme con la Musica e…» che quest’anno è dedicata ad una delle aree delle attività più importanti sostenute da «Noi per Loro»: l’accoglienza e il sostegno dei piccoli pazienti affetti da gravi patologie del Reparto di Oncologia pediatrica e delle loro famiglie. Sostegno economico del nucleo famigliare, attività di socializzazione dedicate all’intera famiglia e la struttura di accoglienza «La Casa di Noi per Loro»: sono voci importanti nel bilancio dello storico sodalizio nostrano, presieduto da Nella Capretti, e sempre in primo piano nella stesura dei bilanci preventivi. Per maggiori info: www.noiperloro.it.

SALA BAGANZA
LA CIPOLLA VERA "REGINA" DEL MENU': PROPOSTE DALL'ANTIPASTO AL DOLCE
Sala «capitale» della cipolla: andrà in scena sabato la festa dedicata alla «regina» dell’economia del territorio.
La manifestazione, a partire dalle 19.30, porterà nell’area feste di via di Vittorio i sapori della cipolla grazie ad un menù «ad hoc», dall’antipasto al dolce. Si comincerà dall’antipasto misto con frittata, tortino, anelli, focaccia, cipolle marinate a base di cipolla dorata, cipolla bianca, cipolla borrettana e cipolla di tropea. Si proseguirà con la zuppa di cipolla bianca gratinata e gli gnocchi col sufrit di cipolla borrettana, merluzzo con cipolline borrettane in umido, fegato di maiale con cipolle bianche e filetto di maiale all’aceto balsamico con cipolle bianche accompagnati dai contorni più vari per approdare poi alla sublime crostata di marmellata di cipolle e malvasia dolce di maiatico. Non mancherà un menù alternativo «cipolla free», con tortelli d’erbetta e piatti tipici. La musica dal vivo de I Profani che permetterà ai partecipanti di divertirsi e di ballare per bruciare un po’ delle calorie accumulate. La festa della cipolla è nata 7 anni fa da un’intuizione della Proloco di Sala Baganza per omaggiare un prodotto che tanto ha dato al territorio è diventata un appuntamento immancabile per migliaia di amanti della buona cucina parmensi. La storia della cipolla nel salese è datata e ricca. Nella zona sono state infatti numerose le ditte ad occuparsi della lavorazione della cipolla. Già agli inizi degli anni ‘40, la ditta «Bonfiglio Alinovi» aveva dato il via alla lavorazione della «maggiolina» della «borettana» e della «dorata di Parma». Nel 1972 nella ex fabbrica della ditta «Gino Tanzi», si insediò la F.A.P., l’unica ditta ancora operante a Sala Baganza. La produzione e la lavorazione della cipolla, attività stagionali che occuparono per la maggior parte mano d’opera femminile e giovanile (gli studenti durante le vacanze estive), contribuirono sia allo sviluppo economico di Sala Baganza sia alla rinomata tradizione enogastronomica che vanta il paese. Come hanno ricordati alcuni cipollai salesi, a Sala, si lavoravano e si portavano sui mercati Italiani ed esteri settecentomila quintali di cipolle all’anno.

SCURANO
STREET FOOD E ANIMAZIONI PER LE VIE DI SCURANO
Il paese di Scurano è pronto a diventare la «patria» dello street food parmigiano e non solo: fino a domenica, il centro del paese farà da cornice alla prima «Scurano Street Food», nuova proposta per l’estate 2017 a cura dell’associazione Pro Scurano.
sulla strada principale, si potranno trovare i truck itineranti di «Il Beerbante», «Il Parmigiano», «Transilvania on the Road», «L’Ape Gourmet» e «Mangia la strada», che offriranno le proprie specialità da gustare direttamente per le vie di Scurano: i truck apriranno i battenti dalle 10 fino a sera. Diversi saranno poi gli eventi a cura dell’associazione Pro Scurano e delle attività del paese:  in centro ci saranno anche un mercatino di hobbistica e un mercatino enogastronomico; chiuderà la serata alle 22.30 la «Seara freestyle» alla Tana del Luppolo insieme ai Da Moove, seguita dalla Discotana con Max dj. 

SISSA
FIERA DI SAN GIACOMO, PIATTI TIPICI E TANTO SPORT
piatti tipici in tavola, tanto sport, iniziative per scoprire le eccellenze del territorio – come Po e Rocca dei Terzi – e un viaggio nel mondo della fotografia. Ci sarà tutto questo nel lungo weekend della Sagra di San Giacomo di Sissa, che è anche la prima tappa della manifestazione Un Po di sport. sabato debutterà l’edizione 2017 di Un Po di sport. Alle 9 da via Matteotti a Sissa partenza di «In mountain bike nei boschi Maria Luigia» per un giro in bici alla scoperta della natura e alle 9.30 «Un passo dopo l’altro contro la violenza» per una camminata non agonistica dalla Rocca dei Terzi sino al santuario della Madonna delle spine di Borgonovo. In contemporanea, dalle 9.30 al porto turistico di Torricella, Un Po in catamarano: escursione sulle onde del Grande Fiume a cura della Nautica (prenotazioni al numero 342 9578660, iniziativa che sarà ripetuta anche domenica). Nel pomeriggio si terrà il 99° giro ciclistico di Sissa-secondo memorial Patrizio Cesari a cura di Bike Team Gb Sport con ritrovo dalle 13 al bar Arci Al dop lavor di Sissa. In serata nuovo appuntamento con la Festa della birra-Guinnes Party all’insegna della Notte della Taranta con i Tarantula Garganica in concerto e dj Pipitone, mentre il Sissa Foto Show dalle 21.30 proporrà uno shooting di moda, per fotoamatori e non solo, con il set del dietro le quinte di una sfilata di moda: si vedranno all’opera modelle, truccatrici e parrucchiere prima della sfilata in passerella. 

TARSOGNO
TARSOGNO FESTEGGIA LA MADONNA DEL CARMELO
Tutto pronto per i festeggiamenti dedicati alla Madonna del Carmelo, via Provinciale Nord e la facciata del Santuario dedicato alla Madonna sono da qualche sera illuminati.
Saranno giorni di celebrazioni religiose ma anche di svago e di divertimento: un tradizionale appuntamento che si concluderà martedì alle 20.45 con la messa per tutti i defunti della parrocchia. Il tutto per la prima volta coordinato dal nuovo parroco di Tornolo e Tarsogno don Ferdinando Cherubin. sabato fin dalle prime ore del mattino inizieranno ad arrivare i pellegrini, nel pomeriggio apertura della baracca gastronomica e della lotteria gestita come sempre dai donatori dell’Avis di Tornolo, alle 18 inizio dei riti religiosi, alle 21.30 intrattenimento musicale canoro con alcuni complessi folkloristici della montagna e alle 23 messa presieduta dal parroco di Tarsogno don Ferdinando Cherubin. 

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI