21°

30°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Data - Ora inizio 08/08/17 - 21:30

Data - Ora fine 08/08/17 - 23:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove La Francesca Resort (La Spezia)

Località Fuori Provincia

Resort La Francesca , Località La Francesca , 19011 Bonassola SP , Italia

libri

"Il clima ideale": il dramma della guerra nei Balcani nel romanzo di Franco Vanni

Presentazione a La Francesca Resort di Bonassola (La Spezia)

Incontro con l'autore Franco Vanni a La Francesca Resort di Bonassola (SP)
Ricevi le news
0

Chiacchierata con l’autore d’eccezione a La Francesca Resort di Bonassola (La Spezia) martedì 8 agosto alle 21,30. L’ospite è Franco Vanni, giornalista del quotidiano La Repubblica, che presenta il suo romanzo Il clima ideale, pubblicato nel 2015, che ha ottenuto il riconoscimento di “migliore esordio in lingua italiana” alla 30esima èdition du Festival du Premier Roman de Chambéry.
Dice un comunicato: 
Un libro dalla trama avvincente e dal ritmo serrato, che ci porta, attraverso l’intreccio delle vicende personali dei protagonisti, dalla guerra in Serbia nel ’92 all’Italia di 20 anni dopo. Un racconto che è una riflessione quanto mai attuale sui conflitti, sull’odio e sulla violenza, sulla vendetta e sulla capacità di perdonare. Personaggi dalle diverse sfaccettature, che nascondono segreti e si rincorrono sulle pagine, regalando l’affresco di un’Europa dalle mille contraddizioni. La storia inizia con un flashback: in Bosnia Orientale, nel 1992, Dalila, una ragazzina bosniaca, viene violentata da Dragan, capo di una formazione paramilitare serba. Si torna subito al presente della narrazione: Milano, 2012. L’anziano nonno Folco chiede al nipote Michele di recarsi a Tirana, per raccogliere informazioni su Nina, bellissima cameriera ventenne serba che vive nella capitale albanese. Michele è all’oscuro dello scopo della “missione” che il nonno gli ha affidato. Non sa infatti che il nonno Folco vuole uccidere il padre della giovane Nina, e ha deciso in qualche modo di risarcirla. Nina non sa nulla del passato di suo padre e non ha colpe. Non sa che il mite professore universitario che la ha cresciuta – e che ora è candidato alle elezioni politiche in Serbia – negli anni Novanta è stato il criminale di guerra noto come Dragan. Nonno Folco vuole ucciderlo per vendicare la vittima Dalila, la ragazza stuprata nel flashback iniziale, poi fuggita dalla Bosnia negli anni Novanta e arrivata a Milano. Nonno Folco a Milano è stato lo psichiatra di Dalila e ascoltando le sue sofferenze è arrivato a convincersi che solo la vendetta può impedirle di soffrire ancora. Quello che Folco vuole fare è quindi uccidere Dragan prima che sia eletto premier. Riuscirà nell’impresa? Franco Vanni, cronista giudiziario del quotidiano «la Repubblica», è docente al master in Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. È onorato di avere dato una mano a Claudio Cecchetto nella scrittura di In diretta. Il gioca jouer della mia vita (Baldini&Castoldi, 2014). Il clima ideale (Laurana, 2015), è il suo primo romanzo. Con il collega Andrea Greco ha scritto il libro-inchiesta Banche Impopolari (Mondadori, 2017). Su Twitter è @franvanni.
La partecipazione all’incontro, che si svolge al Baretto de La Francesca Resort è gratuita. 

Per informazioni: La Francesca Resort Bonassola (La Spezia) Tel. 0187.813911. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

E' morta Anna Maria Bianchi, volto e voce di Radio Tv Parma Foto Il video-ricordo

LUTTO

E' morta Anna Maria Bianchi, volto e voce di Radio Tv Parma Foto Il video-ricordo

2commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

2commenti

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

1commento

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Busseto

Raffica di furti, rubata anche una macchinetta spartineve

Parma calcio

Rigoni, esperto in salvezza

L'appello

«Basta con i botti alle feste d'estate: per gli animali sono pericolosi. Usate quelli silenziosi»

1commento

IL CASO

Sgarbi: «Leonardo per l'ultima cena si ispirò all'affresco di Monticelli d'Ongina»

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

Lutto

Tarsogno dà l'addio a Lidia Calestini, la regina delle rezdore

carabinieri

Furto di energia elettrica a Chiozzola: arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

viabilità

Schianto tra auto e tir a Campegine: 5 feriti e 5 corsie bloccate

SPORT

12 tg parma

Parma, tre giorni chiave. Preso Galano, serio tentativo per Saponara Video

CALCIO

Milan: Scaroni presidente con deleghe di ad

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto