20°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Data - Ora inizio 25/11/17 - 15:00

Data - Ora fine 25/11/17 - 17:30

Tipologia Arte e Cultura

Dove Chiesa Collegiata di San Bartolomeo

Località Busseto

Via Pietro Balestra , 20 , 43011 Busseto PR , Italia

Busseto

Presentazione del restauro della Chiesa della Trinità

Presentazione del restauro della Chiesa della Trinità
Ricevi le news
0

Busseto – Chiesa Collegiata di San Bartolomeo Apostolo Sabato 25 novembre 2017 ore 15-17 "AH! SI', BEN MIO..." PRESENTAZIONE RESTAURO - VISITA GUIDATA – CONCERTO "Ah! sì, ben mio, coll'essere io tuo, tu mia consorte, (G. Verdi, Il trovatore, atto III) I versi di Manrico dall’opera “Il trovatore” per annunciare il restauro di un importante Luogo Verdiano. Con Visite Guidate di Elena Bonilauri e Alessandra Mordacci ed il Concerto di Luca Antoniotti e Alessandra Vavasori. Musiche di Tarquinio Merula, Johann Sebastian Bach, Max Reger. Sabato 25 Novembre 2017 a Busseto! La Parrocchia San Bartolomeo Busseto, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Artistica "Amici di Verdi" - Busseto e il patrocinio del Comune di Busseto, organizza Sabato 25 novembre l’evento “Ah! Sì, ben mio, coll’essere io tuo, tu mia consorte - La chiesa della Trinità di Busseto Luogo Verdiano - Presentazione del Progetto di Restauro”. Il piccolo oratorio, cui accede dalla navata destra della Collegiata di San Bartolomeo, è annoverato tra i luoghi verdiani perché qui, il 4 maggio 1836, il musicista si unì in matrimonio con Margherita Barezzi. L'abside racchiude un capolavoro di Vincenzo Campi: La SS. Trinità con le Sante Apollonia e Lucia (1579). Il programma prevede alle 15.00 l’introduzione del parroco mons. Stefano Bolzoni che annuncerà i prossimi lavori di restauro con fondi dell’8x1000 (progetto strutturale ing. Maurizio Ghizzoni; progetto architettonico arch. Giovanni e Simona Rossi) e la campagna di crowdfunding che si intende avviare, tramite una piattaforma Internet, a sostegno del progetto. A seguire, la visita guidata da Elena Bonilauri e Alessandra Mordacci all’altare del matrimonio verdiano e al dipinto del Campi. Alle 16.00 si svolge il concerto “Musica est lumen tuum” con il mezzosoprano Alessandra Vavasori e, all’organo “Serassi/Tamburini”, Luca Antoniotti, specialista di Bach (nel 1992 ha vinto, unico italiano nella storia del concorso, il Premio Bach al Concorso Internazionale di Lipsia) e uno degli organisti italiani più premiati nei concorsi. In programma musiche di Tarquinio Merula, Johann Sebastian Bach e Max Reger. Di Bach saranno eseguiti alcuni inni di derivazione luterana, per ricordare che cinquecento anni fa, il 31 ottobre 1517, Martin Lutero espose sue celebri tesi: primo passo di quella Riforma che apriva il solco dello spirito europeo e che modificò la storia del mondo. Il concerto vuole anche celebrare il grande compositore e organista Tarquinio Merula (1595 –1665), una delle figure piú importanti del primo Seicento musicale lombardo, di sicuro la piú rappresentativa e autorevole dopo quella del sommo Claudio Monteverdi. Merula nacque il 25 novembre 1595 a Busseto, come documenta l’atto di battesimo conservato nell’Archivio della Parrocchia di San Bartolomeo. La cittadina, che duecento anni dopo diede i natali a Giuseppe Verdi, faceva allora parte della diocesi di Cremona. Istruito nelle lettere e nella musica dallo zio Pellegrino Merula, parroco della Chiesa di S. Nicolò in Cremona, a vent’anni Tarquinio era già famoso. Nel 1615 furono stampati a Venezia i suoi primi lavori e da allora, nell'arco di trentacinque anni, pubblicò ben diciassette raccolte tra musica vocale sacra, profana e strumentale. Ebbe prestigiosi incarichi professionali a Cremona, a Lodi, nel 1624 fu nominato a Varsavia organista di chiesa e di corte del re di Polonia e di Svezia, ma due anni più tardi rientrò a Cremona; poi fu a Bergamo, Venezia e infine ancora a Cremona fino alla morte che avvenne il 10 Dicembre del 1665 e fu sepolto nella chiesa di S. Lucia all'altare del SS. Crocifisso. Di Merula sarà eseguita la stupenda “Hor ch’è tempo di dormire”, nella quale Maria intona un’ipnotica e angosciante Ninnananna a Gesù Bambino, prefigurandogli il terribile destino che lo aspetta.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel