-1°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

1commento

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

Data - Ora inizio 08/04/18 - 23:00

Data - Ora fine 08/04/18 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

cosa fare oggi

Aquiloni, fiori, sapori e le ultime sciate: l'agenda della domenica

Weekend a Parma e provincia
Ricevi le news
0

BERCETO
ESCURSIONE LUNGO LA VIA DEGLI SCALPELLINI
Domenica si terrà una speciale escursione lungo il sentiero escursionistico “La Via degli Scalpellini”, tra i Comuni di Terenzo, Berceto e Calestano. Ritrovo alle 9 al casello autostradale di Borgotaro (trasferimento in auto in loc. Chiastre di Berceto, da cui avrà inizio l’escursione alle ore 10). Rientro alle macchine previsto per le ore 15,30. Info e prenotazioni: cell. 339-7843072; e-mail: antonio.mortali@trekkingtaroceno.it.


BORGOTARO


PROSEGUE LA MOSTRA DELLA FOTOGRAFA THORIMBERT
Prosegue fino a lunedì negli spazi espositivi del «Museo delle Mura» la mostra fotografica di Monique Thorimbert. Questi gli orari di apertura: dalle 16 alle 19, tutti i giorni. L’ingresso è libero.

POTATURA E LUPI  ALLA RISERVA DEI GHIRARDI
Nella riserva naturale dei Ghirardi, in località Predelle di Porcigatione, si svolgerà domenica, dalle 9.30 alle 17, il laboratorio di potatura organizzato dal WWF Parma in collaborazione con l’Associazione Piccoli produttori Alta Valtaro e i Parchi del Ducato. Prenotazioni al numero 349 7736093.
Il lupo sarà poi protagonista alla Riserva regionale dei Ghirardi per tutto il fine settimana, con l'evento “Io non ho paura del lupo”. Il ritrovo dei partecipanti è previsto per sabato alle 14 davanti alla stazione di Borgotaro, per raggiungere di qui il centro visite della riserva naturale. La prima parte dell’incontro tratterà dei lupi dal punto di vista zoologico. La giornata proseguirà con l'incontro con i pastori Elena e Roberto, le loro pecore e Don, il cane che li aiuta a condurre e custodire il gregge. È prevista la cena e il pernottamento in yurte, tende di origine mongola confortevoli e costruite con materiali naturali, all’interno dell’oasi. Domenica, escursione sulle tracce di Antonio e LaPina, i capibranco dei lupi, con pranzo al sacco, fino alle 16, orario del rientro. Per informazioni campi@iononhopauradellupo.it

BUSSETO
TORNA IN CENTRO IL MERCATINO DELL'ANTIQUARIATO
Domenica dalle 8 alle 19, nel centro storico di Busseto, torna il mercatino dell’antiquariato. Come ogni seconda domenica del mese, a Busseto anche in caso di maltempo si potranno trovare oggetti antichi, preziosi e «magici», in un mercato imperdibile per tutti, appassionati e curiosi. Info allo 052492487 e su bussetolive.com.

DOMENICA SERA  IL «DECAMERONE» CON ACCORSI
Domenica sera alle 21, nel Teatro Verdi di Busseto, nell’ambito della Stagione teatrale, appuntamento con il «Decamerone – Vizi Virtù passioni», liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio. Adattamento teatrale e regia di Marco Baliani; con Stefano Accorsi, Silvia Ajelli, Silvia Briozzo, Salvatore Arena, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu; drammaturgia di Maria Maglietta; scene e costumi di Carlo Sala; disegno luci di Luca Barbati. Info allo 052492487.

IL TEATRO VERDI DA VISITARE GUIDATI DALLA STREPPONI
Domenica, alle 15.30 e 16.30, nel Teatro Verdi, «Visita Incanto» con Francesca Martini nella parte di Giuseppina Strepponi. Sarà un racconto ricco di aneddoti di vita privata e fatti storici, nel cuore dei luoghi e della vicenda verdiana. Info allo 052492487.

CASTELLI DEL DUCATO
TANTI EVENTI PER TUTTI I GUSTI E TUTTE LE ETA'
Sarà un week end davvero ricco di eventi, per adulti e bambini, dedicati all’enogastronomia e all’arte nel circuito dei «Castelli del Ducato» di Parma, Piacenza e Pontremoli.
Ci sarà soltanto l’imbarazzo della scelta: si potrà scegliere, infatti, dalla cena con delitto al Ponte dei Sapori, dall’aperistreet in Rocca fino alle grandi mostre.
Si potranno fare le classiche visite guidate ai manieri ma non solo: Per tutte le informazioni sui programmi di questo fine settimana: www.castellidelducato.it oppure info@castellidelducato.it.

COENZO
AQUILONI E GIOCHI A COENZO TORNA LA FESTA DI PRIMAVERA
In cielo voleranno gli aquiloni, mentre sul prato verde a fianco della chiesa saranno proposti tanti giochi di una volta che richiederanno molta fantasia ed un pizzico di abilità. Accoglie in questo modo la bella stagione domenica dalle 14.30 Coenzo di Sorbolo, con la 36ª edizione della Festa di primavera su iniziativa del circolo Anspi di Coenzo con patrocinio dell’amministrazione comunale di Sorbolo.
Via alla gara con iscrizioni dalle 14 alle 15.30 pagando la quota di 5 euro in cambio di un caratteristico ricordo che sarà consegnato a tutti i partecipanti.
I concorrenti saranno divisi in due categorie (amatori ed esperti) e saranno poi i componenti della giuria a determinare i premi per i primi tre classificati di ogni categoria tenendo conto di bellezza, tecnica di costruzione e facilità di volo.
L’aquilone potrà essere di qualsiasi forma, dando libero sfogo alla fantasia e all’inventiva, con la condizione fondamentale che sia stato autocostruito.
La festa proseguirà alle 16.30 con la scoséta, la gara di cozzo delle uova sode (le uova saranno fornite dal circolo) aperta sia ai bimbi che agli adulti con premi per i primi quattro classificati. Alle 17 spazio al concorso delle uova sode colorate e delle composizioni con sistemi di una volta decorati a mano (consegna delle uova entro le 16; previste due categorie: individuale e per scolaresche con premi ai primi classificati per ogni categoria ed altri premi speciali). Infine alle 17.30 chiusura della festa con estrazione di gigantesche uova offerte dalla Pasticceria Torino di Parma e consegna di omaggi ai bimbi.
In occasione della festa di primavera Coenzo ospiterà anche la mostra di bonsai, le esposizioni di fiori, erboristeria, giochi con le uova e ci saranno anche tante bancarelle. Grande novità di quest’anno sarà l’esposizione della mostra In un mare di immondizia c’è sempre un’isola del tesoro con i giocattoli frutto del recupero di diversi materiali a cura di Gianni Bertoncin. Visitabile, dalle 15 alle 18, anche il museo Casa delle contadinerie.
In caso di pioggia tutto rinviato a domenica prossima, 15 aprile.

COLORNO

GLI ORARI DELLE VISITE GUIDATE ALLA REGGIA
Nel mese di aprile le visite guidate alla Reggia si effettuano alle 10 , 13, 15 e 18. Per informazioni telefonare allo 0521312545 reggiadicolorno@provincia.parma.it

ORARI D'APERTURA DEL MUPAC  ALL'ARANCIAIA
Il Mupac, museo dei paesaggi di terra e fiume, allestito al primo piano dell’Aranciaia di piazzale Vittorio Veneto è visitabile domenica e festivi dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30, da martedì a sabato soltanto su prenotazione. Info e prenotazioni: Pro Loco tel. 0521 816939 - mail proloco-colorno@libero.it

CORTEMAGGIORE
VISITA ALLA CITTA': CHIESA, TEATRO E ORATORI
Domenica pomeriggio, con inizio alle 15 visita alla città d’arte di Cortemaggiore. Si visiteranno, tra le altre cose, il complesso conventuale francescano, la chiesa grande, il teatro ottocentesco Eleonora Duse, gli oratori della Madonnina.

FONTANELLATO
APERISTREET NELLA ROCCA SANVITALE
Domenica prenderà il via la nuova serie di appuntamenti «Aperistreet in Rocca Sanvitale» che tutte le domeniche fino a fine maggio dalle 17.30 alle 20.30 e tutti i venerdì di giugno dalle 18.30 alle 21 porterà a Fontanellato il food truck «Dal Parmigiano» per un aperitivo informale tra le mura del castello.


TORNANO A ROMBARE LE «MINICAR» SULLA PISTA DI VIA AIMI
Tornano a rombare le minicar sulla pista di via Aimi per il «Trofeo 3R Modellismo». Domenica dalle 9 alle 17 a dare spettacolo saranno le minicar delle categorie Touring Modificata, Touring Stock, F1, Pancar 200mm, Formula 1 ed Esordienti. Tutte le informazioni sono disponibili sullo spazio web www.minicarfontanellato.it e sulla pagina facebook.

«COSTRUIAMO LE LANTERNE» ALL'ORATORIO
«Costruiamo le lanterne» è la proposta di educatori e animatori dell’Oratorio di Fontanellato per il laboratorio creativo di domenica. Dalle 15,30, tutti al lavoro per il primo appuntamento del mese di aprile con la fantasia e lo stare insieme. E, per chi preferisce divertirsi all’aperto, calcetto e basket sono le attività sportive proposte per il pomeriggio.

MEDESANO
A «LE TRE TORRI»  C'E' L'ORCHESTRA SILVANO E MAURO
Domenica, dalle 15,30, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano, si balla in compagnia dell’orchestra «Silvano e Mauro».

MONTICELLI

FESTA DI PRIMAVERA ALL'AGRITURISMO 
Torna «Festa di Primavera» in Fattoria didattica: una giornata in cui si potrà divertirsi all’aria aperta con tutta la famiglia. Il primo appuntamento è fissato per domenica all’agriturismo «Il tempo ritrovato» in via San Geminiano 11 a Monticelli, dalle 15.30 alle 18.30. «Un frutteto, un prato spontaneo… aromatiche profumatissime e un volo di api per un miele di pianura»: sarà un ambiente magico creato per le api e l’importanza del loro incessante lavoro. Per info e prenotazioni contattare Guglielmina (320/0232110) o sito www.agriturismoiltemporitrovato.it.

NOCETO

FIERA DEL FIORE: C'E' ANCHE L'ARTE DEI MADONNARI
La prima edizione della Fiera del Fiore porterà a Noceto in centro storico domenica tutte le sfumature della primavera. Dalle 9 del mattino saranno aperte le bancarelle di vivaisti e fioristi da tutta Italia con le proposte di piante, fiori, erbe aromatiche per profumare balconi e giardini. Con loro gli hobbisti, artigiani talentuosi e creativi.
Per l’occasione tornano a Noceto gli artisti del Centro culturale Madonnari di Curtatone, Lorena Barbieri, Ketty Grossi, Valentina Sforzini e Fabio Maria Fedele Con i gessetti e i pigmenti colorati svilupperanno il loro disegni sui temi classici con un omaggio speciale alla primavera, sull’asfalto di via Gramsci.

PARMA

FAMILY-BIKE DA PARMA A GAIONE PER PEDALARE INSIEME AI FIGLI
Una mattinata all’aria aperta: si chiama «Family-Bike» ed è la proposta di «Fiab-Parma Bicinsieme», per le famiglie che amano andare in bicicletta con i figli, promossa in collaborazione con «Coop Alleanza 3.0» e l’associazione di promozione sociale «Parmakids». Il primo appuntamento è in programma domenica con la Parma-Gaione di 15 km: il ritrovo è alle 9.30 con la partenza alle 9.45 dal parco Bizzozero. L’evento è gratuito ed è richiesta solo la copertura del costo dell’assicurazione (3 euro per partecipante). Il casco è obbligatorio per i bambini e consigliato per gli adulti. Prenotazione (non obbligatoria) a: bicinsieme@yahoo.it.

PASSEGGIATA NELLA STORIA: LA CITTA' CHE SFIDO' L'IMPERATORE
Nell’anno 1248 uno degli eventi più sensazionali che si sono succeduti nella nostra città passò alla storia: l’imperatore Federico II di Svevia venne sconfitto nella «Battaglia di Parma» dai Guelfi.
In occasione dei 770 anni dall’epico evento, domenica è in programma la suggestiva camminata «Anno domini 1248: Parma e Federico II. La città che sfidò l’Imperatore». Il ritrovo è fissato alle 14.30 nel cortile della Pilotta con la partenza alle 15. L’evento è promosso dall’associazione culturale «Memorie di Parma».
E’ vero che dal luglio 1247 al febbraio 1248 la città di Parma seppe resistere al duro assedio dell’imperatore Federico II di Svevia? Per quale motivo il sovrano aveva attaccato la città? Dove si trovava il suo accampamento? Come si svolse lo scontro finale, vinto delle truppe parmensi? Quali protagonisti presero parte alla battaglia? A tutte queste domande risponderanno i membri dell’associazione «Memorie di Parma» che tra i suoi obiettivi fondamentali, ha quello di scoprire la nostra storia e la nostra cultura.
L’architetto Manrico Bissi condurrà i partecipanti in un avvincente percorso nel cuore della Parma medievale, rievocando la vita e le imprese dei condottieri che osarono sfidare l’imperatore: la camminata prenderà il via dal piazzale della Pilotta per poi proseguire in piazza Garibaldi e in piazza Duomo; si proseguirà in direzione Oltretorrente attraverso via Repubblica per poi terminare a barriera Santa Croce, dove nelle vicinanze era situata, all’epoca, la «Porta Dell’Olmo» e dove il 18 febbraio 1248 venne distrutto l’accampamento di Federico II chiamato «Victoria».
E’ gradita una pre-adesione via mail (memoriediparma@libero.it) o sms (331/9661615) con il nome e numero degli interessati. Per ulteriori informazioni sito internet www.memoriediparma.it.

SHAKESPEARE CAFE': ON STAGE LIVE CON GLI ALLIEVI DI CANTO E PIANO
Domenica alle 20, torna allo «Shakespeare cafè» di piazza Goito 1 il progetto acustico denominato «On stage live» che vede coinvolti gli allievi di canto della vocal coach Valentina Broglia e di pianoforte di Salvatore Bazzarelli. La serata sarà dedicata al progetto «Una canzone per te» nel quale gli allievi interpreteranno alcuni tra i più celebri brani di Vasco Rossi. Oltre che gli insegnanti, sulla pedana dello Shakespeare cafè si esibirà la band formata da Niccolò Savinelli, Simone Tosto e Leonardo Cavalca. Possibilità di cenare. Informazioni: 0521/237969 o valentinabrogliavocalcoach@gmail.com.

AMEDEO BOCCHI E IL SUO SENSO DEL COLORE
Con l’incontro “Amedeo Bocchi” prosegue il cartellone di “Mezz’ora d’arte con…”, ciclo di interventi scientifici domenicali volti ad approfondire di volta in volta le singole opere o particolari nuclei delle Collezioni d’Arte di Fondazione Cariparma, privilegiando il rapporto diretto con il manufatto artistico.
A cura di Deborah Ranalli, l’appuntamento è previsto a Palazzo Bossi Bocchi (strada al ponte Caprazucca 4) domenica alle 16; ingresso gratuito.
Il senso supremo, lirico del colore e la forza delle forme piene, concrete, sono gli elementi che caratterizzano l’opera di Amedeo Bocchi. Nella limpida tavolozza cromatica, in cui le tonalità si fondono in perfetta armonia con le figure, s’inserisce il tema del nudo, accarezzato da luce radente ed espressione del mondo elettivo dell’artista. L’appuntamento è nell’ambito dell’attività culturale 2018 di Fondazione Cariparma, realizzata in collaborazione con Artificio Società Cooperativa. La capienza massima della sala conferenze è di 60 persone. Per motivi di sicurezza non può essere consentita la presenza nell’edificio di più di 100 persone; Per informazioni: 0521-532111 e-mail: guide@fondazionecrp.it / museo@fondazionecrp.it

SERATE TUTTE DA GUSTARE ALL'OSTERIA SALAMINI
Dserate all’«Osteria Salamini» di via Meazza: domenica, a partire dalle 21, salsa cubana con la «Don Ruiz Orchestra». Per informazioni: 337/595682.

COMMEDIA DIALETTALE CO I GUITTI DI VENERI AL TEATRO S.EVASIO
Domenica alle 16 al teatro Sant'Evasio in via Evasio Colli, riprende la stagione dialettale con la commedia "Dù j'en mej che vòn" della compagnia dei Guitti di Veneri per un pomeriggio dialettale e divertente.

POLESINE
SALUMI DA RE: RADUNO NAZIONALE A POLESINE
Fino a lunedì, all’Antica Corte Pallavicina di Polesine, a due passi dal Po, va «in scena» la quinta edizione di «Salumi da Re», raduno nazionale di allevatori, norcini e salumieri promosso da Gambero Rosso e dai fratelli Spigaroli, col patrocinio di Regione e Chef to Chef Emilia Romagna Cuochi. Da domani a lunedì il Pala Pig sarà animato dal mercatino con gli stand dei norcini e di tutto ciò che ruota intorno ai salumi. Cuore della manifestazione sarà il Gran Palco del Maiale, dove sabato e domenica si avvicenderanno gli appuntamenti del programma 2018.

RIPRENDONO LE NAVIGAZIONI LUNGO IL PO
Da domenica riprendono le navigazioni sul Po, alla scoperta dei luoghi più pittoreschi e inediti del fiume, della sua storia e delle battaglie che lo hanno caratterizzato. Partenza dall’attracco fluviale di Polesine. Info 3385951432.

RIANA
ESCURSIONE: VALLE DEL POETA E DEL CASTAGNO
La guida Andrea Pellacini condurrà la prima escursione in territorio parmense inserita nel programma di Camminaparchi. Meta: la Valle del Poeta e del Castagno. Info e prenotazioni 3331805781 oppure cooperativa100laghi@gmail.com.

SAN SECONDO
PONTE DEI SAPORI: A SAN SECONDO ARTE, SPORT E GASTRONOMIA
Un weekend all’insegna della buona cucina, ma anche dell’arte, della cultura e dello sport. A San Secondo è tempo di  «Ponte dei sapori», promosso dal Comune con l’organizzazione di Edicta Eventi e la collaborazione dell’associazione Palio delle contrade.
Dalle 9 alle 22 di domenica, in via Garibaldi, via Roma e piazza Mazzini, sarà allestito il Gran Mercato del Ponte, con oltre ottanta stand, con specialità e prodotti tipici di tutta Italia. Non mancheranno gli stand delle associazioni di volontariato, espositori di abbigliamento, oggettistica, operatori dell’ingegno, ai quali si aggiungeranno numerose iniziative collaterali, rese possibili dal coinvolgimento delle realtà del territorio.
Il mercato farà da corredo allo spazio coperto del Ristorante, allestito in piazza Mazzini e gestito dalle associazioni locali dove si potranno gustare la tipica spalla cotta di San Secondo, uno dei salumi più apprezzati della norcineria emiliana e tante altre specialità del territorio, proposte per la cena del sabato, e domenica a pranzo e a cena.
Domenica la manifestazione si aprirà già al mattino, quando, a partire dalle 7, inizieranno a radunarsi i vespisti del raduno Vespa Sapori, promosso dalle associazioni Evergreen e VespaClub Parma, sotto l’egida del Vespa Club Italia, che si preannuncia ancor più numeroso di quello già eccezionale dello scorso anno. Le centinaia di appassionati della storica due ruote partiranno alle ore 10 per il tour che li porterà a Brescello.
Confermato, sempre alla domenica, il Raduno Equestre, per il quale sono attesi un centinaio di persone con cavalli, che alle 10 prenderanno il via per un tour nella campagna sansecondina, per poi far ritorno in piazza Mazzini all’ora di pranzo. Il terzo evento della mattinata è invece la Physi-C Run, la gara podistica che fa parte del campionato provinciale Fidal. Quest’anno la partenza e l’arrivo dei 500 atleti, già iscritti, sarà proprio davanti alla suggestiva Rocca.
Nel pomeriggio spazio agli acquisti e allo shopping tra le bancarelle e i negozi aperti in via Garibaldi. Alle 17 ci si sposterà invece nella Rocca dei Rossi per la presentazione della prima «Guida all’analisi sensoriale del Culatello di Zibello Dop» curata dall’Itis Galilei, indirizzo Agro-Industriale. All’incontro saranno presenti Massimo Spigaroli, presidente del Consorzio di Tutela del Culatello di Zibello e Anna Rita Sicuri, dirigente scolastico dell’Istituto superiore. In cartellone anche un fitto calendario di visite guidate: alla Rocca dei Rossi (sabato e domenica ore 10, 11, 15,16, 17,18), al Museo Agorà Orsi Coppini (sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18). Info allo 0521 921346.

SCHIA E PRATO SPILLA
SCIATE DI PRIMAVERA
Si scia ancora sulle piste delle stazioni sciistiche del nostro Appennino. A Schia si potrà sicuramente sciare sul dolce pendio del Campo Scuola, mentre per sapere se anche gli impianti che servono le altre piste saranno in funzione è necessario verificare questa sera consultando il sito www.schiamontecaio.it oppure chiamando la linea info neve allo 0521868555.
A Prato Spilla la neve è ancora tanta e i gestori sperano di tenere in funzione i due tapis roulant (Baby e Campo Scuola) fino al ponte del primo maggio. 
Il pranzo della domenica sarà all’insegna della primavera, con una bella grigliata per salutare la nuova stagione. Sempre domenica, con ritrovo alle 8,30 al parcheggio Conad Campus di Parma, si potrà partecipare alla suggestiva escursione organizzata dalla guida Gae Paola Casali, che condurrà gli escursionisti, con le ciaspole ai piedi, alla scoperta dei laghi Verde e Ballano. Dopo il pranzo al sacco suoi farà ritorno a Prato Spilla. Per info 3386820796 oppure paolacasal@libero.it.

SORBOLO
LUNGA CAMMINATA CON IL TROFEO DISMO ROVELLI
Lunga passeggiata per le vie di Sorbolo domenica. Nel corso della mattinata si terrà la 37ª edizione di Camminando per Sorbolo-21° trofeo Dismo Rovelli a cura di gruppo podistico Avis-Cri-Aido. Per info 339 3817279.


TORRECHIARA
MALVASIA E VISITE GUIDATE AL CASTELLO
Domenica alle 11.30 in piazza Leoni a Torrechiara c’è il primo appuntamento del ciclo di incontri “è Malvasia ... un mito mediterraneo”, con Paolo Tegoni, fra degustazioni, storie, territori e cantine. La rassegna è a cura della Tavola del Contado insieme al Consorzio dei Vini e dei Colli. Quota 10 euro, compresi due calici di vino – escluso il cibo alla carta. Prenotazione obbligatoria 328.2250714 assaporaparma@assaporaparma.it. Inoltre, sempre domenica a Torrechiara, ci saranno visite guidate in costume medievale in castello, alle 10,30-11,30 -15-16-17-18, al costo della guida di 3 euro e di 4 euro per il biglietto di ingresso.

TRECASALI
SERATA DANZANTE DOMENICA  ALL'ARCI STELLA
Serata danzante con l’orchestra spettacolo Diego Zamboni domenica dalle 21.30 al circolo Arci Stella di piazza Fontana. Per informazioni e prenotazioni 347 9242135 o 340 2691601.

VARANO MARCHESI
DOMENICA DA VIVERE NEL SEGNO DEI FIORI
Torna l’appuntamento con i colori e i profumi della primavera con «Varano in Fiore», la fiera mercato dedicata a fiori e giardinaggio che, dalle 9 alle 20 di domenica, animerà nuovamemnte il centro civico di Varano Marchesi. Da quanto annunciato dal presidente della Pro loco di Varano Giuseppe Delfi, anche quest’anno quella varanese sarà una fiera ricca di opportunità. Sono previsti espositori di aziende e negozi legati a fiori e giardinaggio provenienti da tutta la provincia, per un’esposizione che offrirà un rapporto diretto con gli esperti del settore. Tra le colline e la natura in cui è immersa la frazione medesanese, si potrà trovare il giardino in tutte le sue forme, con banchi dedicati a fiori, piante, arredamenti e attrezzature per il giardinaggio. A mezzogiorno sarà possibile pranzare grazie all’immancabile sevizio cucina. Divertimento e musica saranno garantiti dalla diretta di «Radio Malvisi».
Anche quest’anno l’evento è stato organizzato dalla Pro loco di Varano Marchesi con il contributo di Ascom Parma e il patrocinio del Comune di Medesano.
In caso di maltempo «Varano in Fiore» sarà rinviata alla domenica successiva.
Durante la presentazione dell’evento, il vicesindaco Michele Giovanelli ha sottolineato: «La sesta edizione di Varano in Fiore, che si svolgerà come sempre nella meravigliosa location del Foro Civico di Varano Marchesi, si prospetta molto interessante e affascinante sia per la ricchissima mostra mercato di fiori, piante, arredamenti e attrezzature da giardino, sia per il bel programma di eventi ed incontri a corredo della manifestazione. La Pro Loco di Varano ogni anno ci stupisce per impegno e dedizione e per la voglia di dare al proprio paese eventi e manifestazioni che possano far conoscere sempre di più la piccola frazione Medesanese. Varano in fiore è un evento che si ripete con successo da anni Sono sicuro che Varano in Fiore saprà superare ogni ostacolo e attirare ancora una volta diversi appassionati».



VILLANOVA D'ARDA
Fino A DOMENICA TORNANO LE FESTE DEI CILIEGI IN FIORE
Fino a domenica a Villanova sull’Arda, tradizionale feste dei ciliegi in fiore. Ci saranno stand gastronomici, il mercatino di primavera e la camminata libera.

ZIBELLO
ORARI D'APERTURA DEL MUSEO DEL CINEMA
Nell’ex convento dei padri domenicani di Zibello domani e domenica è possibile visitare «Il Cinematografo», l’interessante museo del cinema con i pezzi (molti dei quali rarissimi) della grande collezione Narducci. il museo sarà aperto dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Per informazioni è possibile contattare il numero 3474065078.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

PRIMI FIOCCHI

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VIGATTO

Gli Hawks in concerto dopo trent'anni

SALSO

Il vicesindaco Porta: «Vere e proprie discariche in centro città»

Il caso

Lizhang all'attacco: "Pronto a vie legali per riprendermi il Parma". Nuovo Inizio: "Socio non adeguato, riacquisto legittimo"

2commenti

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

GASTRONOMIA

Tenzone del Panettone, la grande bontà

Intervista

L'ex Gazzola lancia la sfida al Sassuolo

Indagine Italia Oggi

Qualità della vita, Bolzano sempre al top. Parma sale un gradino ed è sesta

1commento

Medesano

Incendio alla ex fornace di Felegara, quella dell'allarme "eternit sulle coperture"

anteprima gazzetta

Villetta in via Langhirano razziata dai ladri

12Tg Parma

Ancora grave (ma stazionario) il 41enne vittima dell'incidente mortale di Diolo Video

SOLIGNANO

Brutta caduta per un endurista: soccorso nei boschi di Specchio

NOCETO

Borghetto, disinnescata la maxi bomba americana: gli evacuati tornano a casa Video Foto

Tutte le precauzioni per chi vive oltre il raggio di evacuazione totale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché è giusto ricordare la guerra dei nostri nonni

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta  - Mele al forno rivisitate

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Tim, Luigi Gubitosi nominato ad

terremoti

Scossa di magnitudo 4.2 (e paura) nel Riminese

SPORT

TENNIS

Sorpresa finale: Zverev strapazza Djokovic

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

New York

L'aereo viaggia di sabato, ma è "riposo sabbatico": rissa in volo con ebrei

MOTORI

ANTEPRIMA

Aston Martin DBX, il primo Suv non sarà elettrico

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta