19°

31°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Notiziepiùlette

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Data - Ora inizio 12/04/18 - 18:30

Data - Ora fine 12/04/18 - 20:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Palazzo Pigorini

Località Parma

Str. della Repubblica , 29A , 43121 Parma PR , Italia

palazzo pigorini

"AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960”: mostra a Parma

Giovedì 12 aprile a Palazzo Pigorini inaugurazione della mostra fotografica

"AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960”
Ricevi le news
0

Giovedì 12 aprile alle 18,30 a Palazzo Pigorini sarà inaugurata la mostra “AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960” curata da Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e prodotta da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia.
Alla presentazione interverranno l’assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra, i curatori
della mostra Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane e Arturo Zavattini, autore delle fotografie.
La mostra prevede l’esposizione di un consistente corpus di fotografie che illustrano l’intensa attività di Arturo Zavattini tra il 1950 e il 1960, decennio cruciale della storia del Novecento.
Allestita su entrambi i piani di Palazzo Pigorini è articolata in cinque sezioni e si compone di oltre 180 fotografie in bianco e nero: immagini dell’Italia in pieno cambiamento sociale, dalla Lucania rurale ai bassi di Napoli, della Thailandia e di Cuba, e di storici set cinematografici.
Viaggio in Lucania un nucleo omogeneo costituito da immagini realizzate a Tricarico nel giugno del 1952 durante la prima spedizione in Lucania del grande etnologo Ernesto De Martino. Il giovane Zavattini realizzò uno straordinario racconto fotografico della vita quotidiana e delle tradizioni contadine.
Viaggi in Italia è un ideale itinerario dal Nord al Sud, immagini realizzate a Roma, a Napoli e in altre città e contrade italiane che documentano la vita sociale in strada, e in particolare la condizione dei bambini del popolo; ne scaturisce un ritratto complessivo del Paese, di rilevante pregnanza culturale e visiva.
Viaggio in Thailandia comprende le immagini riprese da Zavattini durante il suo reportage nel 1956 a Bangkok, nella provincia di Phetchaburi e nel nord della Thailandia, nei ritagli di tempo lasciati dalle riprese del film La diga sul Pacifico di René Clément, tratto dal romanzo di Marguerite Duras. Le fotografie documentano aspetti contrastanti della vita del Paese con ampi riferimenti alla commistione tra tradizione e mutamento e tra cultura thai e culture cinesi, e alla dimensione rurale delle campagne e dei villaggi.
Viaggio a Cuba mostra le immagini realizzate nel 1960 nell’isola, poco dopo la rivoluzione castrista, a margine delle riprese del film Historias de la revolución di Tomás Gutierréz Alea, alle quali Zavattini collaborò in veste di operatore nell'ambito di un progetto italiano di sostegno alla nascente cinematografia cubana.
Sono realizzate soprattutto a La Habana e sul set del film, posto in una località impervia della Sierra Maestra ed includono un incontro casuale con Ernesto "Che" Guevara.
Backstage raccoglie le immagini scattate in tempi diversi in alcuni dei set cui Zavattini partecipò, tra cui anche quello di Paul Strand in Emilia, a Luzzara, per la realizzazione dell'inchiesta che trovò esito editoriale nel
libro “Un paese”, e quello di Federico Fellini per “La dolce vita”.
Molte di queste fotografie raffigurano personaggi quali Strand e Fellini, Vittorio De Sica, Cesare Zavattini, Marcello Mastroianni, Sofia Loren, colti per lo più nei momenti di pausa durante le riprese cinematografiche.
La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta al pubblico dal 13 aprile al 3 Giugno 2018 da mercoledì a domenica (e festività) dalle 10:30 alle 19:30.
La mostra è accompagnata da un catalogo con testi critici dei curatori e di altri studiosi, edito da MUP.

Arturo Zavattini, figlio dello scrittore, pittore, regista e organizzatore di cultura Cesare, è stato, oltre che fotografo, direttore di fotografia per molti anni, lavorando con importanti registi italiani e stranieri. Attualmente si occupa della gestione dell’Archivio Cesare Zavattini, e delle iniziative a sostegno della sua memoria. Sue recenti mostre di fotografia hanno avuto luogo a Tricarico, Roma, Cesenatico, Corigliano d’Otranto, Matera.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

Ceravolo non è deferito. A rischio la serie A: si riapre uno spiraglio per il Palermo? - Il Parma Calcio 1913 sottolinea di non aver ricevuto comunicazioni e rassicura i tifosi

31commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

ANIMALI

Nella riserva Lipu di Torrile è stato osservato il rarissimo Falaropo beccolargo

L’eccezionale evento, registrato nei giorni scorsi, conferma ancora una volta l’importanza di questa zona umida nella nostra Bassa

1commento

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

VOLANTI

Spaventa e minaccia i passanti con un bastone chiodato: denunciato 21enne nigeriano

L'africano è accusato anche di ricettazione: aveva due carte di credito rubate a una donna di Bologna

14commenti

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale

ECONOMIA

Bonatti, commessa di oltre mezzo miliardo per un gasdotto in Canada

Incarico ottenuto da TransCanada Corporation per la costruzione di una parte della pipeline Coastal Gaslink

TRAVERSETOLO

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola della rapina in villa

GAZZAREPORTER

Via Madre Teresa di Calcutta, rifiuti abbandonati "in diretta": le foto di un lettore

PARMA

Zone 30 e interventi per la sicurezza: le novità nei quartieri Pablo e San Leonardo Foto Video

1commento

PARMA

Da Borgotaro al concorso al Palacassa con il bimbo da allattare

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

Sotheby's

All'asta i gioielli dei Borbone Parma

1° LUGLIO

Bomba inesplosa a Borgotaro: tutto pronto per l'evacuazione del paese

ROCCABIANCA

Sventata la truffa del falso resto. Coppia allontanata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Professoressa delle medie fa sesso con un alunno: 40enne arrestata

1commento

SALUTE

Il ministero della Salute ritira un lotto contaminato di una nota acqua minerale

1commento

SPORT

RUSSIA 2018

All'Uruguay basta la zampata di Suarez: Arabia battuta

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot