20°

31°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

compleanno

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

Notiziepiùlette

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Data - Ora inizio 12/04/18 - 18:30

Data - Ora fine 12/04/18 - 20:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Palazzo Pigorini

Località Parma

Str. della Repubblica , 29A , 43121 Parma PR , Italia

palazzo pigorini

"AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960”: mostra a Parma

Giovedì 12 aprile a Palazzo Pigorini inaugurazione della mostra fotografica

"AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960”
Ricevi le news
0

Giovedì 12 aprile alle 18,30 a Palazzo Pigorini sarà inaugurata la mostra “AZ - Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960” curata da Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e prodotta da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia.
Alla presentazione interverranno l’assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra, i curatori
della mostra Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane e Arturo Zavattini, autore delle fotografie.
La mostra prevede l’esposizione di un consistente corpus di fotografie che illustrano l’intensa attività di Arturo Zavattini tra il 1950 e il 1960, decennio cruciale della storia del Novecento.
Allestita su entrambi i piani di Palazzo Pigorini è articolata in cinque sezioni e si compone di oltre 180 fotografie in bianco e nero: immagini dell’Italia in pieno cambiamento sociale, dalla Lucania rurale ai bassi di Napoli, della Thailandia e di Cuba, e di storici set cinematografici.
Viaggio in Lucania un nucleo omogeneo costituito da immagini realizzate a Tricarico nel giugno del 1952 durante la prima spedizione in Lucania del grande etnologo Ernesto De Martino. Il giovane Zavattini realizzò uno straordinario racconto fotografico della vita quotidiana e delle tradizioni contadine.
Viaggi in Italia è un ideale itinerario dal Nord al Sud, immagini realizzate a Roma, a Napoli e in altre città e contrade italiane che documentano la vita sociale in strada, e in particolare la condizione dei bambini del popolo; ne scaturisce un ritratto complessivo del Paese, di rilevante pregnanza culturale e visiva.
Viaggio in Thailandia comprende le immagini riprese da Zavattini durante il suo reportage nel 1956 a Bangkok, nella provincia di Phetchaburi e nel nord della Thailandia, nei ritagli di tempo lasciati dalle riprese del film La diga sul Pacifico di René Clément, tratto dal romanzo di Marguerite Duras. Le fotografie documentano aspetti contrastanti della vita del Paese con ampi riferimenti alla commistione tra tradizione e mutamento e tra cultura thai e culture cinesi, e alla dimensione rurale delle campagne e dei villaggi.
Viaggio a Cuba mostra le immagini realizzate nel 1960 nell’isola, poco dopo la rivoluzione castrista, a margine delle riprese del film Historias de la revolución di Tomás Gutierréz Alea, alle quali Zavattini collaborò in veste di operatore nell'ambito di un progetto italiano di sostegno alla nascente cinematografia cubana.
Sono realizzate soprattutto a La Habana e sul set del film, posto in una località impervia della Sierra Maestra ed includono un incontro casuale con Ernesto "Che" Guevara.
Backstage raccoglie le immagini scattate in tempi diversi in alcuni dei set cui Zavattini partecipò, tra cui anche quello di Paul Strand in Emilia, a Luzzara, per la realizzazione dell'inchiesta che trovò esito editoriale nel
libro “Un paese”, e quello di Federico Fellini per “La dolce vita”.
Molte di queste fotografie raffigurano personaggi quali Strand e Fellini, Vittorio De Sica, Cesare Zavattini, Marcello Mastroianni, Sofia Loren, colti per lo più nei momenti di pausa durante le riprese cinematografiche.
La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta al pubblico dal 13 aprile al 3 Giugno 2018 da mercoledì a domenica (e festività) dalle 10:30 alle 19:30.
La mostra è accompagnata da un catalogo con testi critici dei curatori e di altri studiosi, edito da MUP.

Arturo Zavattini, figlio dello scrittore, pittore, regista e organizzatore di cultura Cesare, è stato, oltre che fotografo, direttore di fotografia per molti anni, lavorando con importanti registi italiani e stranieri. Attualmente si occupa della gestione dell’Archivio Cesare Zavattini, e delle iniziative a sostegno della sua memoria. Sue recenti mostre di fotografia hanno avuto luogo a Tricarico, Roma, Cesenatico, Corigliano d’Otranto, Matera.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Le indagini Domani l'udienza di convalida e l'autopsia

SANTA CRISTINA

L'autopsia rivela: Rita Pissarotti è stata uccisa con 19 coltellate

Domani si svolgerà l'udienza di convalida dell'arresto del marito Paolo Zoni

FIDENZA

Il trattore si ribalta: muore un 77enne a Pieve Cusignano Video

La vittima è Fabrizio Figini

12 tg parma

Cade da un'impalcatura: grave un 61enne di Roccabianca Video

Anteprima Gazzetta

Genova: tra le vittime un 30enne la cui famiglia è originaria di Monchio

La testimonianza di un borgotarese che era sul ponte al momento del crollo e che si è salvato

TRAGEDIA

Anche i vigili del fuoco di Parma a Genova impegnati fra le macerie e nell'aiuto agli sfollati Video

Dall'Emilia sono arrivati anche l'elicottero del 115 e personale da Piacenza, Reggio e Modena

AUTOSTRADE

Ponte crollato a Genova: ecco come cambia la viabilità nel Nord Italia

I percorsi alternativi comprendono l'A15

INFRASTRUTTURE

Il Codacons chiede il blocco dei mezzi pesanti sui ponti di Ragazzola e Boretto

VAL D'ENZA

Litiga con la compagna, la chiude in casa e getta chiavi e telefono dalla finestra

L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

PARMA

Borgo Angelo Mazza: si rompe un tubo in un'abitazione, acqua in strada Video

Sono intervenuti polizia municipale e vigili del fuoco

calcio

Gervinho torna in Italia: è a un passo dal Parma. E spunta anche Montolivo

5commenti

gazzareporter

E il Ferragosto porta l'interconnessione tra Parma e la Tav Foto

7commenti

CLUB DEI 27

Addio a Umberto Tamburini

nuoto paralimpico

Giulia Ghiretti, farfalla d'argento nei 100 rana a Dublino

PARMENSE

Dalla fiera di Fontanellato alla serata Miss Italia di Bedonia: l'agenda di oggi

Mezzani e Sorbolo

I sindaci: «Basta con i tir che passano nei paesi»

collecchio

Femminicidio in vacanza, le amiche di Rita: "Ultimamente Paolo era cambiato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

GENOVA

Ponte crollato, le vittime sono 38. Il procuratore: "Forse 10 o 20 dispersi" Foto 

PONTE CROLLATO

Sabato funerali di Stato a Genova. Esequie a Torre del Greco e Arezzo per 5 vittime

SPORT

SERIE A

Rinviate le partite di Sampdoria e Genoa

Formula 1

McLaren, già scelto il sostituto di Alonso

SOCIETA'

genova

Si carica il cane soccorritore sulle spalle per andare a cercare i dispersi Video

1commento

Mantova

Investe 6 ragazzi in bici: auto pirata rintracciata dai carabinieri

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert