17°

28°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Data - Ora inizio 12/04/18 - 18:30

Data - Ora fine 12/04/18 - 20:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Biblioteca Guanda

Località Parma

Vicolo Asse , 5 , 43121 Parma PR , Italia

Biblioteca Guanda

“Festa Mobile” del Salone Internazionale del Libro di Torino

Lo scrittore Fabio Geda alla Biblioteca Guanda, giovedì 12 aprile alle 18.30

Fabio Geda
Ricevi le news
0

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, torna Festa Mobile: il programma di letture ad alta voce curato da Giuseppe Culicchia nell’ambito della 31esima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino.
Gli scrittori di Festa Mobile leggeranno pagine dal loro libro del cuore, quello grazie al quale si sono innamorati della lettura. I reading si terranno non solo nel Salone del Libro di Torino ma anche in tutta Italia grazie a una staffetta che porterà la “Festa Mobile” della lettura ad alta voce da Palermo a Torino, passando per la Campania, la Puglia, l’Emilia Romagna e la Lombardia.
Le Biblioteche del Comune di Parma hanno deciso di aderire all’iniziativa ospitando giovedì 12 aprile, alle ore 18.30, alla Biblioteca Ugo Guanda lo scrittore Fabio Geda che leggerà al pubblico frammenti tratti da “Il signore delle mosche” di William Golding.
Per Geda questo rappresenta uno dei romanzi che meglio raccontano e rappresentano l’infanzia e l’adolescenza, il crescere, l’educare, la ricerca del sé più profondo. Ecco come lo scrittore descrive il libro, invitandone alla lettura: “Da uno scrittore inglese, vincitore del premio Nobel per la Letteratura nel 1983, una storia distopica, madre di ogni mondo senza adulti. Un gruppo di ragazzini abbandonati a loro stessi su un’isola dell’oceano Pacifico. Mentre fuori infuria una qualche guerra loro, che potrebbero di fatto godersela, pescando, giocando, costruendo capanne e mantenendo acceso un fuoco che segnali la loro presenza, iniziano a litigare e: a farsi la guerra. Esattamente come i loro genitori. L’uomo, disse Golding, produce il male come le api producono il miele. Il che non significa che siamo costretti a compierlo, ma che il bene è una scelta, una scelta consapevole e per nulla scontata, spesso faticosa, a cui i ragazzi devono essere educati”.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Info: Biblioteca Ugo Guanda, Vicolo delle Asse, 5
telefono 0521/031984 guanda@comune.parma.it

Fabio Geda è nato nel 1972 a Torino. Si è occupato per anni di disagio giovanile, esperienza che ha spesso riversato nei suoi libri. Ha scritto su «Linus» e su «La Stampa» circa i temi del crescere e dell'educare. Collabora stabilmente con la Scuola Holden, il Circolo dei Lettori di Torino e la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura.
Esordisce nel 2007 con “Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani” (Instar Libri 2007, Feltrinelli 2009); seguono “L'esatta sequenza dei gesti” (Instar Libri, 2008) e “Nel mare ci sono i coccodrilli” (Baldini & Castoldi 2010) che ha avuto uno straordinario successo sia in Italia che all'estero. Nel 2011 esce “L'estate alla fine del secolo” (Baldini & Castoldi 2011), mentre del 2014 “Se la vita che salvi è la tua” (Einaudi Stile Libero 2014). Nel 2015 esce il primo volume della serie per ragazzi “Berlin” (Mondadori) scritta insieme con Marco Magnone, nel 2017 “Anime scalze” (Einaudi Stile Libero 2017). È tradotto in trentadue Paesi. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design