12°

25°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

cinema

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

Notiziepiùlette

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

UNRAE

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

Data - Ora inizio 20/04/18 - 21:00

Data - Ora fine 20/04/18 - 23:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Spazio di BDC

Località Parma

Borgo delle Colonne , 43121 Parma PR , Italia

cultura

BDC 28 "Multiverse", l'arte proiettata nello spazio

Stasera si inaugura l'installazione audiovisiva site-specific realizzata da "fuse*", collettivo di giovani artisti

BDC 28 "Multiverse", l'arte proiettata nello spazio
Ricevi le news
0

Si inaugura questa sera, alle ore 21, nello spazio di BDC 28 ex chiesa di Borgo delle Colonne, l’installazione audiovisiva site-specific «Multiverse», produzione Bonanni Del Rio Catalog realizzata da un collettivo di giovani artisti, i fuse*.
Attraverso la creazione di una successione di quadri digitali generati in tempo reale, l’opera vuole rappresentare l’eterna nascita e morte di infiniti universi paralleli.
Alla base alcune teorie formulate nell’ultimo secolo riguardanti la natura dell’universo e che portano ad ipotizzare l’esistenza di un multiverso: un sistema composto da un infinito numero di universi che coesistono parallelamente fuori dal nostro spazio-tempo.
L’installazione è composta da una proiezione verticale di 7,5 metri, mentre due grandi superfici specchianti generano un riflesso infinito dell’immagine verso il cielo e verso il centro della terra così da aumentare la percezione del reale e dare la sensazione che l’installazione stessa vada oltre le pareti fisiche proiettandosi in uno spazio sconfinato.
Sono questi gli aspetti di riferimento dell’opera che nella sua assoluta unicità si fa forte non solo dei sign ificati intrinseci.
Gli elementi che la definiscono quali spazio, suono, luce, movimento mirano sì a dare visibilità all’idea di eternità, di infinito, ma declinati nella modalità con cui visitatore e opera si relazionano.
Lo spettatore non è, dunque, solo fruitore esterno ma anche partecipe dell’azione artistica nel momento stesso in cui entra nell’installazione e la «vive».
L’intento del progetto è quello di spostare i confini e cercare nuove connessioni così da ampliare l’impatto emotivo della narrazione, da suggerire esperienze uniche dentro mondi sconosciuti, dentro un immaginario che sembrava irraggiungibile e che si apre alla poesia dell’infinito fra suoni - l’audio è nato dalla registrazione di connessioni di biglie poi rielaborato - ed un comporsi di visioni variabili all’infinito che si susseguono ciclicamente durante la vita dell’opera.
«Realizzare quest’opera per la prima volta all’interno di una chiesa sconsacrata assume un significato simbolico molto importante» dice Mattia Carretti che fa parte del collettivo fuse* di Modena.
In Multiverse il ruolo di “creatore” spetta al software che stabilisce una serie di regole volte a descrivere il comportamento con il quale questi universi vengono concepiti; mai uguali a se stessi e, dunque, volti a generare un’opera in divenire. «Il rapporto arte e tecnologia è sempre esistito oggi la tecnologia digitale è un linguaggio molto influente anche in ambito artistico - prosegue - A volte è la stessa tecnologia che ispira, a volte è un’idea, un concetto che spinge a cercare soluzioni tecnologiche; ogni progetto è una storia a sé. La tecnologia dà infinite possibilità d’azione ma se non c’è una guida, un’idea, un percorso da seguire è difficile decidere la strada».
C’è voluto un anno di lavoro, dal primo concept alla soluzione finale, per creare l’opera che resterà visibile fino al 10 giugno da venerdì a domenica dalle 18 alle 23.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Lite fra sudamericani finisce con denuncia

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

CALCIO

A Iacoponi e D'Aversa i voti più alti

12 tg parma

Rapido peggioramento del tempo nelle prossime ore Video

truffa

Si spaccia per poliziotto e finge la vendita di uno smartphone: denunciato un 57enne

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

Ricordo

La Corsa di Tommy e Marco Federici Gallery: chi c'era - Video

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

WEEKEND

Una domenica tra Appennifest, vino e fattorie aperte: l'agenda

12 tg parma

Schianto, resta gravissimo il 42enne di Collecchio

LA FESTA

Una notte per salutare la A

CALCIO

"Facce da tifosi": foto dalla lunga notte della promozione 

Ecco una serie di scatti dalla festa più bella per il Parma calcio

Inchiesta

Scomparsi: 70 denunce a Parma nel 2017

FIDENZA

Addio a Umberto Zanella, una vita in viaggio

BUSSETO

L'addio all'avvocato Trabucchi sulle note di Verdi

Mostra

Parmigianino, ambasciatore di Parma a Praga

AVEVA 57 ANNI

Se n'è andato Giovanni Molossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

ITALIA/MONDO

chieti

Lancia la figlia da un ponte A14 e minaccia il suicidio

2commenti

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

SPORT

MOTOGP

Francia; trionfo Marquez, poi Petrucci e Rossi

CALCIO

Dai crac a un triplete mai visto: foto-storia del Parma 

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, quel “Libro” da scoprire Video

usa

Ex modella di Playboy si getta dal 25/mo piano con il figlio di 7 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più