20°

30°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Data - Ora inizio 26/05/18 - 09:30

Data - Ora fine 26/05/18 - 14:00

Tipologia Altro

Dove Cascinapiano

Località Langhirano

Via Cascinapiano , 43013 Langhirano PR , Italia

LANGHIRANO

Massese, camminata per la sicurezza ricordando Giulia, Filippo, Maria e Marco

Appuntamento sabato 26 maggio. Partenza dal paese e arrivo a Parma. Quattro soste per commemorare altrettante vittime della strada. La mamma di Giulia: «E' un segnale»

Filippo Ricotti

Filippo Ricotti

Ricevi le news
0

È fissata per sabato 26 maggio la camminata per la sicurezza sulla strada massese. Partirà alla mattina da Langhirano e arriverà a Parma, con quattro fermate per ricordare altrettante vittime su questa strada: il diciassettenne Filippo Ricotti, la quindicenne Giulia Demartis, la sessantacinquenne Maria Tansini e il quarantatreenne Marco Bottazzi.
I partecipanti cammineranno in fila per due, si fermeranno per lanciare in aria palloncini all’altezza del bivio con strada della Casetta e Casatico, a Corcagnano, in via Langhirano all’incrocio con strada Fontanini, e al civico 117 della stessa via. Il pensiero è per tutte le vittime di incidenti stradali: la camminata vuole sensibilizzare sia i cittadini, sia gli enti pubblici perché cambino le cose su questa strada. L’iniziativa è stata presentata la sera del 9 maggio, nella sala dell’Assistenza Pubblica di Langhirano ed è aperta a tutti, tranne che ai bambini con meno di 10 anni. È stata organizzata dal gruppo «Massese per la vita»: «Siamo un gruppo di persone, che si è stancato della situazione di pericolo che c’è in questa strada. Siamo stanchi di vedere episodi guida pericolosa. - dice uno dei portavoce, Enrico Sicuri - Tanti amici ci aiuteranno nell’iniziativa». Ha dato una mano l’associazione sportiva “Vengo lì” e ci sarà l’associazione Demos, nata in onore di Giulia Demartis. Alla presentazione della camminata, mercoledì sera, erano presenti il fratello di Marco Bottazzi, Massimo, e la mamma di Giulia, Costanza Loriga. «Se saremo pochi non sarà un fallimento perché da qualche parte bisogna pur iniziare. L’obiettivo è dare un segnale» ha detto la madre di Giulia.«Non pensiamo di fare un miracolo – dicono gli organizzatori - ma vogliamo far pensare le persone, sappiamo che si possono evitare certe guide. Cercheremo di sensibilizzare l’amministrazione pubblica e anche le persone. Vogliamo far capire che è rischioso camminare su questa strada. Vogliamo evidenziare questi problemi. La vita è un diritto per tutti. Questa camminata non sarà l’ultima. Faremo tante altre iniziative».
La partenza è alle 9.30 da Cascinapiano, all’altezza di Le Carni e del supermercato Lidl, l’arrivo, al pomeriggio, è alla scuola La Salle, dove in serata saranno presentati video realizzati dagli amici di Giulia. Tutti i partecipanti avranno un giubbotto catarifrangente giallo, con sopra l’adesivo «massese per la vita». Ci saranno due quad che scorteranno la camminata e alcuni pulmini.
Il ricavato della manifestazione andrà interamente al progetto Demos in ricordo di Giulia Demartis e alla borsa di studio in onore di Filippo Ricotti.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery