Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

2commenti

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"BELLISSIMA COSA>

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

Data - Ora inizio 26/05/18 - 09:30

Data - Ora fine 26/05/18 - 14:00

Tipologia Altro

Dove Cascinapiano

Località Langhirano

Via Cascinapiano , 43013 Langhirano PR , Italia

LANGHIRANO

Massese, camminata per la sicurezza ricordando Giulia, Filippo, Maria e Marco

Appuntamento sabato 26 maggio. Partenza dal paese e arrivo a Parma. Quattro soste per commemorare altrettante vittime della strada. La mamma di Giulia: «E' un segnale»

Filippo Ricotti

Filippo Ricotti

Ricevi le news
0

È fissata per sabato 26 maggio la camminata per la sicurezza sulla strada massese. Partirà alla mattina da Langhirano e arriverà a Parma, con quattro fermate per ricordare altrettante vittime su questa strada: il diciassettenne Filippo Ricotti, la quindicenne Giulia Demartis, la sessantacinquenne Maria Tansini e il quarantatreenne Marco Bottazzi.
I partecipanti cammineranno in fila per due, si fermeranno per lanciare in aria palloncini all’altezza del bivio con strada della Casetta e Casatico, a Corcagnano, in via Langhirano all’incrocio con strada Fontanini, e al civico 117 della stessa via. Il pensiero è per tutte le vittime di incidenti stradali: la camminata vuole sensibilizzare sia i cittadini, sia gli enti pubblici perché cambino le cose su questa strada. L’iniziativa è stata presentata la sera del 9 maggio, nella sala dell’Assistenza Pubblica di Langhirano ed è aperta a tutti, tranne che ai bambini con meno di 10 anni. È stata organizzata dal gruppo «Massese per la vita»: «Siamo un gruppo di persone, che si è stancato della situazione di pericolo che c’è in questa strada. Siamo stanchi di vedere episodi guida pericolosa. - dice uno dei portavoce, Enrico Sicuri - Tanti amici ci aiuteranno nell’iniziativa». Ha dato una mano l’associazione sportiva “Vengo lì” e ci sarà l’associazione Demos, nata in onore di Giulia Demartis. Alla presentazione della camminata, mercoledì sera, erano presenti il fratello di Marco Bottazzi, Massimo, e la mamma di Giulia, Costanza Loriga. «Se saremo pochi non sarà un fallimento perché da qualche parte bisogna pur iniziare. L’obiettivo è dare un segnale» ha detto la madre di Giulia.«Non pensiamo di fare un miracolo – dicono gli organizzatori - ma vogliamo far pensare le persone, sappiamo che si possono evitare certe guide. Cercheremo di sensibilizzare l’amministrazione pubblica e anche le persone. Vogliamo far capire che è rischioso camminare su questa strada. Vogliamo evidenziare questi problemi. La vita è un diritto per tutti. Questa camminata non sarà l’ultima. Faremo tante altre iniziative».
La partenza è alle 9.30 da Cascinapiano, all’altezza di Le Carni e del supermercato Lidl, l’arrivo, al pomeriggio, è alla scuola La Salle, dove in serata saranno presentati video realizzati dagli amici di Giulia. Tutti i partecipanti avranno un giubbotto catarifrangente giallo, con sopra l’adesivo «massese per la vita». Ci saranno due quad che scorteranno la camminata e alcuni pulmini.
Il ricavato della manifestazione andrà interamente al progetto Demos in ricordo di Giulia Demartis e alla borsa di studio in onore di Filippo Ricotti.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Il nuovo Psc: tornano agricoli 4 milioni di metri quadrati di terreni già destinati all'edilizia

Foto d'archivio

consiglio comunale

Una scuola e documenti dell'Archivio di Stato nell'area militare di via Zarotto

"Bollino antifascista" per gli spazi pubblici, la Lega vota contro, Pizzarotti: " Dove eravate il 25 aprile? "

calcio

Lizhang, ecco le 5 inadempienze - Video. Nuovo Inizio: "Ha messo a rischio il Parma"

meteo

Il freddo c'è, la neve pure (in montagna): e questa notte potrebbe cadere anche in città Video

anteprima gazzetta

Bimba appesa ad un davanzale: paura nella zona di via Spezia Video

Carburante e ambiente

A Parma il maggior consumo di gpl in regione

1commento

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

gazzareporter

Via Volturno-Via Portofino: 950 metri da...sistemare Gallery

POLIZIA MUNICIPALE

Autovelox e autodetector: ecco il calendario dei controlli a Parma

PARMA

Bullismo: 900 studenti ad ascoltare la tragedia di Michele. Il racconto della mamma Video

"Il problema si è ingigantito"

1commento

social

Pizzarotti: "A Lega e M5S non interessa l'ambiente"

3commenti

Mezzani Superiore

Canna fumaria in fiamme: arrivano i vigili del fuoco

SPETTACOLI

Teatro Due, arriva Alessandro Bergonzoni

Da venerdì a domenica il nuovo spettacolo "Trascendi e Sali"

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

2commenti

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

POLIZIA

Ubriaco molesta le donne in strada: denunciato 33enne, sequestrato un coltello

E' successo in via Collegio dei Nobili

3commenti

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

L'ESPERTO

Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

2commenti

GRANDE DISTRIBUZIONE

Conad: Francesco Avanzini è il nuovo direttore generale

SPORT

Calciomercato

Emergenza terzini. Il Parma bussa alla porta della Fiorentina?

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

1commento

SOCIETA'

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

NAPOLI

Leda e il cigno: scoperto un affresco "a luci rosse" a Pompei Video

MOTORI

I CONSIGLI

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

1commento

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta