17°

28°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Data - Ora inizio 26/05/18 - 09:30

Data - Ora fine 26/05/18 - 14:00

Tipologia Altro

Dove Cascinapiano

Località Langhirano

Via Cascinapiano , 43013 Langhirano PR , Italia

LANGHIRANO

Massese, camminata per la sicurezza ricordando Giulia, Filippo, Maria e Marco

Appuntamento sabato 26 maggio. Partenza dal paese e arrivo a Parma. Quattro soste per commemorare altrettante vittime della strada. La mamma di Giulia: «E' un segnale»

Filippo Ricotti

Filippo Ricotti

Ricevi le news
0

È fissata per sabato 26 maggio la camminata per la sicurezza sulla strada massese. Partirà alla mattina da Langhirano e arriverà a Parma, con quattro fermate per ricordare altrettante vittime su questa strada: il diciassettenne Filippo Ricotti, la quindicenne Giulia Demartis, la sessantacinquenne Maria Tansini e il quarantatreenne Marco Bottazzi.
I partecipanti cammineranno in fila per due, si fermeranno per lanciare in aria palloncini all’altezza del bivio con strada della Casetta e Casatico, a Corcagnano, in via Langhirano all’incrocio con strada Fontanini, e al civico 117 della stessa via. Il pensiero è per tutte le vittime di incidenti stradali: la camminata vuole sensibilizzare sia i cittadini, sia gli enti pubblici perché cambino le cose su questa strada. L’iniziativa è stata presentata la sera del 9 maggio, nella sala dell’Assistenza Pubblica di Langhirano ed è aperta a tutti, tranne che ai bambini con meno di 10 anni. È stata organizzata dal gruppo «Massese per la vita»: «Siamo un gruppo di persone, che si è stancato della situazione di pericolo che c’è in questa strada. Siamo stanchi di vedere episodi guida pericolosa. - dice uno dei portavoce, Enrico Sicuri - Tanti amici ci aiuteranno nell’iniziativa». Ha dato una mano l’associazione sportiva “Vengo lì” e ci sarà l’associazione Demos, nata in onore di Giulia Demartis. Alla presentazione della camminata, mercoledì sera, erano presenti il fratello di Marco Bottazzi, Massimo, e la mamma di Giulia, Costanza Loriga. «Se saremo pochi non sarà un fallimento perché da qualche parte bisogna pur iniziare. L’obiettivo è dare un segnale» ha detto la madre di Giulia.«Non pensiamo di fare un miracolo – dicono gli organizzatori - ma vogliamo far pensare le persone, sappiamo che si possono evitare certe guide. Cercheremo di sensibilizzare l’amministrazione pubblica e anche le persone. Vogliamo far capire che è rischioso camminare su questa strada. Vogliamo evidenziare questi problemi. La vita è un diritto per tutti. Questa camminata non sarà l’ultima. Faremo tante altre iniziative».
La partenza è alle 9.30 da Cascinapiano, all’altezza di Le Carni e del supermercato Lidl, l’arrivo, al pomeriggio, è alla scuola La Salle, dove in serata saranno presentati video realizzati dagli amici di Giulia. Tutti i partecipanti avranno un giubbotto catarifrangente giallo, con sopra l’adesivo «massese per la vita». Ci saranno due quad che scorteranno la camminata e alcuni pulmini.
Il ricavato della manifestazione andrà interamente al progetto Demos in ricordo di Giulia Demartis e alla borsa di studio in onore di Filippo Ricotti.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design