14°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

MAROCCO Tra le mura

VIAGGI

Marocco: tra le mura e i sapori dell'antica Mogador

di Luca Pelagatti

Data - Ora inizio 19/05/18 - 10:30

Data - Ora fine 19/05/18 - 21:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Brescello (RE)

Località Fuori Provincia

CULTURA

Don Camillo, Peppone e il Mondo Piccolo: mostra e libro a Brescello

Don Camillo, Peppone e il Mondo Piccolo
Ricevi le news
0

"Buona la prima! Politica, costume e stravaganze sul set di Don Camillo": domenica 20 maggio sarà presentato il libro di Ezio Aldoni e Andrea Setti, alle 17,30, in centro a Brescello. 

Gino Cervi non doveva essere Peppone. E Fernandel non piaceva affatto a Guareschi: troppo smilzo e con un faccione poco adatto per il suo don Camillo. Invece, per una serie di vicissitudine, vennero scelti i due attori che resero celebri i film tratti dai racconti dell'autore emiliano. È solo uno dei tanti, tantissimi aneddoti raccolti direttamente dal documentarista Ezio Aldoni e dal giornalista Andrea Setti, contenuti nel libro Guareschi, buona la prima. Politica, costume e stravaganze sul set di Don Camillo.

i due autori hanno ripercorso le strade di Brescello, paesino della bassa Reggiana dove è stato allestito il set, hanno raccolto i racconti dei protagonisti, le corrispondenze dell'epoca, le richieste di donazioni da parte delle locali istituzioni per asili e altre opere, le fotografie scattate dietro le quinte e nelle feste paesane, addirittura i menu preferiti dai due attori protagonisti. “Al termine delle riprese – riportano i due autori – Gino Cervi si sedeva nei bar della piazza a bere un bicchiere di lambrusco, dialogava con gli ammiratori, faceva la sua partita a briscola. Fernandel, invece, era tutto l'opposto: non appena finito il suo lavoro si infilava nella sua automobile di lusso condotta dall'autista e raggiungeva l'albergo a Parma”.

Un particolare molto interessante è il fatto che nessun regista italiano contattato dalla produzione accettò di girare il film: troppo controverso in termini politici, troppo rischioso in un periodo dove vi era una forte opposizione tra Pci e Democrazia Cristiana. Rifiutarono Mario Camerini, Vittorio De Sica, Luigi Zampa e Renato Castellani. Venne sondata anche Hollywood, dove la sceneggiatura ebbe successo: Frank Capra, il famoso regista statunitense, si disse interessato, ma era troppo impegnato per girare il film. La scelta quindi cadde sul francese Julien Duvivier, che cambiò in parte la sceneggiatura, scatenando le ire di Guareschi.

La presenza del set cambiò anche il paese di Brescello. Bar e ristoranti colsero immediatamente le opportunità che la presenza di 'quelli del cinema' poteva dare e cambiarono nome per cercare qualcosa di più evocativo, come per esempio bar Don Camillo. Alla chiesa venne aggiunto un protiro in muratura per le scene in cui don Camillo spia il rivale Peppone da dietro le colonne. E non manca tutta la storia del famosissimo Cristo di legno che dialoga con don Camillo. Il Cristo non faceva parte originariamente della chiesa, ma è stato realizzato appositamente per il film da un artigiano di Cinecittà. Alla fine è rimasto nella chiesa di Brescello, diventando una vera e propria attrazione turistica.

“Abbiamo deciso di scrivere Guareschi, buona la prima! perché dopo il primo libro sull'argomento – spiegano gli autori – tantissime persone ci hanno raccontato aneddoti, gossip e storie collegate al set. Alla fine abbiamo trovato tanto materiale assolutamente inedito, che ci sembrava importante condividere con tutti coloro che hanno amato i film di Peppone e don Camillo”. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Espulso, cioè messo su un aereo con destinazione Tunisi, l’ennesimo straniero pericoloso

questura

Nuove espulsioni: pusher su un volo per Tunisi, via anche l'aggressore del bus

CONDANNA

Decine di società, milioni di crediti fittizi e due mesi di latitanza: mazzata per i fratelli Zinno

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

1commento

INIZIATIVA

Nuovo campus di via Toscana: un sondaggio per "costruirlo" insieme ai cittadini Foto

calcio

Calciatore pestato, l'Inter club: "Auguri a Mattia". E oggi attesa la maxi-squalifica

Parma

Schiappacasse e Brazao: nuova linfa per i crociati

Polizia ferroviaria

In aumento i «portoghesi» su treni e bus

NOCETO

Bocconi avvelenati a Cella

FIDENZA

Parola, da questa sera riapre a doppio senso la via Emilia

Pro Piacenza

Avanzini: «Quel 20-0 è stato una farsa»

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

1commento

Colorno-Torrile

Addio a Gennari, decano dei volontari

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

2commenti

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

3commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 79 offerte per chi cerca lavoro

1commento

ITALIA/MONDO

genova

Ponte Morandi: iniziata la riunione della Commissione esplosivi (col parmigiano Coppe)

usa

Vandalizzata la statua del bacio a Times Square

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

1commento

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta detox - Acqua super drenante all'ananas

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

MOTORI

Nuova Ford Focus ST