11°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Notiziepiùlette

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Data - Ora inizio 19/05/18 - 10:30

Data - Ora fine 19/05/18 - 21:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Brescello (RE)

Località Fuori Provincia

CULTURA

Don Camillo, Peppone e il Mondo Piccolo: mostra e libro a Brescello

Don Camillo, Peppone e il Mondo Piccolo
Ricevi le news
0

"Buona la prima! Politica, costume e stravaganze sul set di Don Camillo": domenica 20 maggio sarà presentato il libro di Ezio Aldoni e Andrea Setti, alle 17,30, in centro a Brescello. 

Gino Cervi non doveva essere Peppone. E Fernandel non piaceva affatto a Guareschi: troppo smilzo e con un faccione poco adatto per il suo don Camillo. Invece, per una serie di vicissitudine, vennero scelti i due attori che resero celebri i film tratti dai racconti dell'autore emiliano. È solo uno dei tanti, tantissimi aneddoti raccolti direttamente dal documentarista Ezio Aldoni e dal giornalista Andrea Setti, contenuti nel libro Guareschi, buona la prima. Politica, costume e stravaganze sul set di Don Camillo.

i due autori hanno ripercorso le strade di Brescello, paesino della bassa Reggiana dove è stato allestito il set, hanno raccolto i racconti dei protagonisti, le corrispondenze dell'epoca, le richieste di donazioni da parte delle locali istituzioni per asili e altre opere, le fotografie scattate dietro le quinte e nelle feste paesane, addirittura i menu preferiti dai due attori protagonisti. “Al termine delle riprese – riportano i due autori – Gino Cervi si sedeva nei bar della piazza a bere un bicchiere di lambrusco, dialogava con gli ammiratori, faceva la sua partita a briscola. Fernandel, invece, era tutto l'opposto: non appena finito il suo lavoro si infilava nella sua automobile di lusso condotta dall'autista e raggiungeva l'albergo a Parma”.

Un particolare molto interessante è il fatto che nessun regista italiano contattato dalla produzione accettò di girare il film: troppo controverso in termini politici, troppo rischioso in un periodo dove vi era una forte opposizione tra Pci e Democrazia Cristiana. Rifiutarono Mario Camerini, Vittorio De Sica, Luigi Zampa e Renato Castellani. Venne sondata anche Hollywood, dove la sceneggiatura ebbe successo: Frank Capra, il famoso regista statunitense, si disse interessato, ma era troppo impegnato per girare il film. La scelta quindi cadde sul francese Julien Duvivier, che cambiò in parte la sceneggiatura, scatenando le ire di Guareschi.

La presenza del set cambiò anche il paese di Brescello. Bar e ristoranti colsero immediatamente le opportunità che la presenza di 'quelli del cinema' poteva dare e cambiarono nome per cercare qualcosa di più evocativo, come per esempio bar Don Camillo. Alla chiesa venne aggiunto un protiro in muratura per le scene in cui don Camillo spia il rivale Peppone da dietro le colonne. E non manca tutta la storia del famosissimo Cristo di legno che dialoga con don Camillo. Il Cristo non faceva parte originariamente della chiesa, ma è stato realizzato appositamente per il film da un artigiano di Cinecittà. Alla fine è rimasto nella chiesa di Brescello, diventando una vera e propria attrazione turistica.

“Abbiamo deciso di scrivere Guareschi, buona la prima! perché dopo il primo libro sull'argomento – spiegano gli autori – tantissime persone ci hanno raccontato aneddoti, gossip e storie collegate al set. Alla fine abbiamo trovato tanto materiale assolutamente inedito, che ci sembrava importante condividere con tutti coloro che hanno amato i film di Peppone e don Camillo”. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Michelin

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry 

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

2commenti

gazzareporter

Vetro del bus in frantumi: paura sul bus numero 12

1commento

gazzareporter

Anche stasera, in zona Cittadella, ci sono strade al buio: pericoli e...paura

1commento

anteprima gazzetta

Notte di paura a Collecchio e a Sorbolo

sorbolo

Svegliati del crepitio delle fiamme: scappano dalla finestra grazie a un muletto Video

GENOVA

Ponte Morandi: la Pizzarotti e la Siag di Danilo Coppe fra le 10 aziende contattate per la ricostruzione

Lettera anche per il gruppo Fagioli

via emilia

Tamponamento a San Prospero: tre auto coinvolte, lunghe code

trasporti

Treno Parma- Brescia, ancora disagi e ritardi: situazione insostenibile Video

PARMA

Ladri dal parrucchiere: rubati tablet e monitor in viale Mentana

E' il secondo furto nel giro di una settimana

2commenti

ILLUMINAZIONE

Luci a led, strade più buie

9commenti

Violenza

Aggredì senza motivo un ragazzo: condannato il capo di una baby gang

1commento

IL PARMA

Quale coppia-gol del Parma vi piace di più? Sondaggio

BASILICANOVA

Ladri messi in fuga dai cani

INTERVISTA

Malmesi: «Il Parma è sano. Noi di passaggio»

LUTTO

Fede e impegno, addio alla «prof» Onelia Ravasini

1commento

AUTOSTRADA

Incidente: coda in A1 fra Campegine e Parma questa mattina

Autocisterna si rovescia in A13: gasolio sulla carreggiata da ieri sera fino a questa mattina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: la May si è cacciata in una strada senza uscite

di Paolo Ferrandi

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

2commenti

ITALIA/MONDO

FOLGARIA

Ammazza il figlio della compagna e si uccide

USA

Tempesta di neve su New York, 8 morti. La più grande bufera da 80 anni

1commento

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

2commenti

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

Irlanda

Stupratore assolto, protesta: deputata mostra un tanga in Parlamento

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni