16°

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Bastoncino della fortuna

giappone

10 mila uomini nudi si contendono il titolo del "più fortunato del mondo"

Morto Franco Rosi, 'fu' il Telegattone

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

Notiziepiùlette

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Data - Ora inizio 03/06/18 - 21:15

Data - Ora fine 03/06/18 - 23:00

Tipologia Convegni

Dove Salone polivalente del Corpus Domini

Località Parma

Piazzale Alessandro Rolla , 3 , 43123 Parma PR , Italia

proiezione

“Sulle impronte di Buster Keaton”: la "prima" del corto dei ragazzi di Circolarmente

“Sulle impronte di Buster Keaton ”
Ricevi le news
0

Sarà proiettato  domenica 3 giugno alle  21,15 - ingresso libero - nel salone polivalente del Corpus Domini il corto “Sulle impronte di Buster Keaton”, ispirato ai grandi del cinema muto e realizzato dal gruppo adolescenti di Circolarmente. Il progetto ha visto il supporto di Officina Arti Audiovisive attraverso la formazione di alcuni ragazzi e il supporto tecnico nelle fasi di ripresa e montaggio di Marco Pissard (www.madframevideo.com).

Il progetto:

"Coinvolgere e stimolare artisticamente ragazzi adolescenti , affinché possano sviluppare un nuovo modo di comunicare, aprendosi agli altri e alla vita. Questa è la sfida che ogni anno come gruppo educativo ci poniamo.
La ricerca della chiave, per aprire in loro la porta dell’entusiasmo è alla base del nostro lavoro.

Come sempre la chiave ci viene offerta direttamente dai ragazzi, basta osservarli, impossibile non accorgersi quanto siano accattivanti per loro le nuove tecnologie…
Da qui l’idea della produzione di un esito di fine anno differente, anziché uno spettacolo di teatro di strada, un video, un cortometraggio in collaborazione con l’Officina Audio Visive del Distretto del Cinema.

L’ispirazione però doveva arrivare dal secolo corso, dai grandi del cinema muto, per molti di loro un linguaggio sconosciuto.

Il primo passaggio è stato guardare insieme una ricca selezione di video d’epoca. E stata una gioia sentirli ridere di gusto nel vedere film muti di Buster Keaton o Charlie Chaplin a dimostrazione del fatto che la comicità di alto livello non necessita di effetti speciali. La proposta di cimentarsi nella realizzazione di un cortometraggio è stata accolta in modo molto positivo e da subito si sono mobilitati a cercare nei solai e cantine abiti dei nonni e delle nonne.

Il progetto ha previsto trenta incontri da 1,30h ciascuno e coinvolto circa 50 ragazzi in età compresa tra i 12 e i 16 anni.
Lo studio delle arti circensi è alla base della proposta formativa, pertanto i ragazzi studiano tessuto aereo , trampoli, monociclo e giocoleria .
Nell’arco dei trenta incontri sono stati previsti tre cicli di approfondimenti tematici della durata di cinque incontri ciascuno, “trucco e costume”, “acrobazia comica”, “clownerie”.

Durante l’approfndimento “Trucco e Costume” i ragazzi hanno sperimentato su di loro e sui compagni come truccare, acconciare e come abbinare ed elaborare gli abiti raccolti dopo aver visionato immagini relative alla moda degli anni ’20.
Il laboratorio è condotto da Beatrice Mariotti, Maestro d’arte, tecnico del costume e della scena ha lavorato per cinque anni nel reparto di sartoria del Teatro Regio di Parma e collaborato alla realizzazione di scenografie per Fondazione Teatro Due e Lenz Teatro.

Nel corso degli incontri di Acrobazie comiche i ragazzi hanno appreso i principali esercizi di preacrobatica al suolo, ( sequenze di capovolte, verticali, ruote, piramidi umane). In modo da ampliare il personale range di movimento del corpo, dapprima con movimenti slegati fino a creare sequenze fluide degli elementi, accompagnati da musica e quindi da una parte coreografica di fondo. Condotto da Gloria Povesi, ginnasta, danzatrice e istruttrice qualificata fgi e UISP di ginnastica ritmica e GPT laureanda in Scienze Motorie .

Quello di clownerie costruzione di gag comiche è stato invece un percorso di cinque incontri nel mondo della comicità: chi è il clown? Attraverso giochi, improvvisazioni , gag e baruffe scherzose i ragazzi studieranno in modo comico- ma rigorosamente serio- la loro camminata , i gesti che ci contraddistinguono e le attitudini personali per farli poi giocare con lo spazio che li circonda, con gli oggetti e con i compagni. Il naso rosso, “la maschera più piccola del mondo”, li ha aiutatia creare un universo nuovo dove magicamente la parola lascia il posto al movimento, all’ascolto ed alla fantasia.
Condotto da Martina Vissani attrice, insegnate di tessuto aereo, teatro terapia, da anni indaga sulla poetica del clown attraverso numerosi seminari in Italia e all’estero.



Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Aggressione su un campo di Terza Categoria, naso rotto per giocatore

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

3commenti

FIDENZA

Una sede della Chirurgia generale dell’Università di Parma sarà realizzata a Vaio

Il rettore: "L’Università si mette al servizio delle grandi professionalità oggi presenti a Vaio

smog

Altri tre giorni di aria "malata": da domani stop anche ai diesel euro 4

1commento

GAZZAREPORTER

Lupo a passeggio nel Langhiranese Foto

FIDENZA

Malore in campo: 57enne salvato dai compagni con il defibrillatore

musica

Coro Montecastello, 40 anni cantati insieme ai bambini Foto

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Sulla linea 7

Minaccia il controllore: denunciato

1commento

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza cade in casa Video highlights

SALSO

Controlli nei bar, mezzo quintale di cibo sequestrato

Adesivo su un palo

Scritta antisemita davanti al Tardini

3commenti

ELEZIONI

Collecchio, Maristella Galli vince le primarie del centrosinistra

LOTTA SALVEZZA

Dietro vincono tutti. Ma a Parma è arrivato Schiappacasse...

1commento

lago ballano

Comitiva di ciaspolatori in difficoltà per il ghiaccio: interviene il Soccorso alpino

VIA BENEDETTA

Discarica a cielo aperto sulla pista ciclabile

traffico

Viale Mentana, quel parcheggio accessibile solo ai più... spregiudicati - Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOVITA'

"Breaking News": da domani ricevi le news anche via WhatsApp Video

EDITORIALE

Cinque Stelle sempre più in stato confusionale

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

GENOVA

Aneurisma cerebrale si rompe poco prima del parto: salvate mamma e bimba

politica

Bossi, i medici: "Ha ripreso conoscenza ed è vigile"

SPORT

FORMULA 1

Alfa Romeo, il ritorno in pista. Giovinazzi: "Grande occasione". Raikkonen subito veloce

SERIE C

Il giudice sportivo: Pro Piacenza escluso dal campionato e ko a tavolino

SOCIETA'

Barcellona

Boateng esordisce al Camp Nou, i ladri fanno un furto da 300mila euro a casa sua

IL DISCO

Anima latina, l'America di Battisti e Mogol

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

MOTORI

Auto: dal 2020 sarà obbligatoria la frenata automatica d'emergenza