×
×
☰ MENU

Riaperta, a tempo di record, la pista ciclopedonale sul ponte sul Baganza Felino-Sala

09 Giugno 2021,10:07

Ripristinata e riaperta a tempo di record la pista ciclopedonale che corre lungo ponte tra Sala Baganza e Felino. Le transenne sono state infatti rimosse nella mattinata di ieri, a sole tre settimane dalla forzata chiusura.

 

In soli 21 giorni, la Provincia di Parma ha finanziato e individuato l’impresa che ha realizzato l’intervento di sostituzione della pavimentazione in legno, talmente deteriorata al punto da compromettere la sicurezza di pedoni e ciclisti. Al suo posto, ora c’è un conglomerato bituminoso color rosso scuro, più sicuro e di lunga durata, con costi di manutenzione sensibilmente ridotti, come ha spiegato il geometra responsabile dell’Ufficio Manutenzione Strade della Provincia Antonio Mesti, che nella mattinata dioggi ha accompagnato per un sopralluogo il consigliere delegato alla Viabilità dell’ente sovracomunale, Giovanni Bertocchi, il sindaco di Sala Baganza, Aldo Spina, e il comandante della Polizia locale dell’Unione Pedemontana Parmense, Franco Drigani, intervenuto in rappresentanza della prima cittadina di Felino Elisa Leoni. Manca ancora una griglia metallica sopra la canaletta per lo scolo delle acque, ha aggiunto il tecnico e si procederà anche a dei piccoli lavori di manutenzione alle barriere di protezione, ma la pista è perfettamente percorribile.

Bertocchi, Spina e Drigani, hanno espresso tutta la loro soddisfazione per la velocità con cui sono stati finanziati e completati i lavori. «Era importante intervenire immediatamente per garantire la sicurezza di ciclisti e pedoni – ha sottolineato il delegato provinciale –. È stata inoltre adottata una soluzione che favorisce una migliore fruizione del percorso e una migliore manutenzione nel tempo».

«Il consigliere Bertocchi e i tecnici dell’area Viabilità della Provincia si sono attivati subito per ripristinare le condizioni di sicurezza di questo collegamento, assolutamente nevralgico per la nostra comunità – ha affermato il sindaco Spina –. La pista si inserisce infatti perfettamente nella strategia che stiamo portando avanti per favorire la mobilità ecosostenibile, sia attraverso le infrastrutture, come la nuova pista ciclopedonale che sta sorgendo tra Collecchio e Sala Baganza, sia con la partecipazione a progetti europei, l’ultimo dei quali è denominato TRANSIT, che ci consente di confrontarci con altri Paesi dell’UE sulle buone pratiche da mettere in campo».

Anche il sindaco di Felino Elisa Leoni, che per impegni pregressi non ha potuto presenziare al sopralluogo, ha espresso soddisfazione per il tempestivo intervento: «Ringrazio la Provincia che si è attivata immediatamente per la messa in sicurezza della passerella, collegamento fondamentale tra i comuni di Felino e Sala Baganza. La collaborazione tra enti è un elemento determinante quando si tratta di risolvere rapidamente situazioni critiche».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI