×
×
☰ MENU

A Mangiamusica arriva Federico Zampaglione (Tiromancino)

18 Ottobre 2021,10:07

Il nuovo album di Tiromancino "Ho cambiato tante case" (Virgin Records/Universal Music Italia) è uscito lo scorso 8 ottobre, ed è stato subito successo di vendite e di critica. Contiene 12 tracce che confermano il ruolo da protagonista di Federico Zampaglione all’interno del panorama cantautorale italiano. Lo stesso Zampaglione lo presenterà sabato 23 ottobre al Teatro Magnani di Fidenza (inizio alle 21, ingresso libero con prenotazione obbligatoria) nella terza serata di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, giunta alla sesta edizione. Durante l'evento, dal titolo "Musica e cinema: due destini che si uniscono", il cantautore e regista romano ritirerà il Premio Mangiacinema - Creatore di Sogni.

Ho cambiato tante case 
L’album raccoglie il meglio degli ultimi brani pubblicati da Tiromancino, come il successo radiofonico “Finché ti va”, i due brani che fanno parte della colonna sonora dell’ultimo film di Zampaglione "Morrison“ ("Cerotti" e “Er musicista”), a cui si aggiungono altri 9 inediti, tra i quali il duetto con Carmen Consoli in “L’odore del mare”, il singolo "Domenica" (il cui video è stato girato da Zampaglione, che ha diretto se stesso, la moglie Giglia Marra, Carlo Verdone e Claudia Gerini) e la straordinaria collaborazione in “Questa terra bellissima” con Alan Clark dei Dire Straits. Al disco hanno collaborato anche alcuni dei nomi più interessanti del nuovo cantautorato italiano, come Franco126, Galeffi, Gazzelle e Leo Pari.
All'interno del Teatro Magnani sarà presente un rivenditore per la vendita dell'album. E Zampaglione, al termine della presentazione, sarà a disposizione del pubblico per il firmacopie.

Il premio Mangiacinema - Creatore di sogni
Zampaglione, nel corso della serata, riceverà il Premio Mangiacinema - Creatore di Sogni (realizzato dall'artista Lucio Nocentini) e consegnato nel 2019, sempre sul palco di Mangiamusica, a Renato Pozzetto. Il regista romano ha diretto "Nero bifamiliare", "Shadow", "Tulpa - Perdizioni mortali" ed il recente "Morrison".
Il Premio Mangiacinema - Creatore di Sogni nasce nel 2016 e, oltre che a Pozzetto, è stato consegnato a Enrico Vanzina, Elio Pandolfi, Milena Vukotic, Maurizio Nichetti, Paola Pitagora, Pupi e Antonio Avati, Maria Grazia Cucinotta, Francesco Barilli, Carlo Delle Piane, allo scenografo Lorenzo Baraldi e alla costumista Gianna Gissi, Laura Morante, Sergio Martino, Lucrezia Lante della Rovere.
Il Premio Mangiacinema - Creatore di Incubi è stato ritirato da Pupi Avati, Lamberto Bava, Claudio Simonetti. 

La presentazione del gelato "Mangiamusica - Domenica"
A Mangiamusica si raccontano le grandi storie della musica, ma anche del gusto: ogni serata prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Lo spettacolo del gusto di sabato 23 ottobre sarà firmato da Magritte - Gelati al Cubo, con Gian Luca Cavi (gelatiere emergente 2021 Gambero Rosso) che presenterà il nuovo gusto "Mangiamusica - Domenica" in omaggio a Federico Zampaglione.

 

 

Modalita di prenotazione e accesso
Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria (quattro giorni prima di ogni evento, dalle 8 alle 20) fino a esaurimento posti disponibili. Prenotazioni: 345 9374728 (solo telefono, no whatsapp) oppure teatromagnani@ater.emr.it.
Le prenotazioni per questa serata si apriranno martedì 19 ottobre.

La sera precedente Mangiamusica ed il quarto appuntamento di novembre
Il giorno prima di Zampaglione, venerdì 22 ottobre, appuntamento con Roberto Vecchioni, protagonista della serata "Lezioni di volo e di atterraggio". Venerdì 5 novembre, invece, arriverà a Mangiamusica Davide Van De Sfroos per presentare il nuovo album "Maader Folk".


Cambio data per Morgan 
La serata "Essere Morgan", inizialmente prevista per sabato 6 novembre, slitta a martedì 7 dicembre per impegni televisivi dell'artista.

I partner
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dall'amministrazione comunale di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Italpast, PianoMania.
L’illustrazione di Mangiamusica è firmata da Victor Cavazzoni.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI