×
×
☰ MENU

BorgoFood, ci siamo: ritorna la Fiera all'insegna del coraggio

BorgoFood, ci siamo: ritorna la Fiera all'insegna del coraggio

01 Ottobre 2021,10:04

San Donnino, tanti appuntamenti dal 7 al 10 ottobre. Tra gli ospiti lo chef Cracco, Mercalli e Orietta Berti

La festa patronale di San Donnino si riprende la città: lo ha annunciato il sindaco Andrea Massari. «Abbiamo aspettato le ultime norme del Governo, abbiamo raccolto il parere di tutti, quelli entusiasti e quelli timorosi. E alla fine abbiamo deciso, ascoltando il cuore di Fidenza: dal 7 al 10 ottobre tornerà nelle piazze della città la Gran Fiera dedicata al patrono Donnino. E’ un messaggio di fiducia enorme per una Fidenza che si sta rialzando. L’emergenza Covid ci ha dimostrato che non dobbiamo solo battere un virus ma dare una nuova speranza al pianeta e Fidenza sta lottando come una leonessa in questa direzione».
Il fulcro della Gran Fiera è l’evento «BorgoFood - Camminare la terra», in questa edizione dedicato al tema «Il futuro mette radici». «Prima di tutto le radici della credibilità – ha osservato l’assessore   Franco Amigoni –, perché a Fidenza la sostenibilità non è una moda ma un impegno». 
Ad ogni edizione, BorgoFood si presenta con un manifesto d’autore. Quest’anno, grazie alla collaborazione con Simone Ponzi, il tocco artistico è del pittore Giorgio Kiaris.
Tanti gli ospiti di primo piano: un prologo eccezionale sarà affidato allo chef Carlo Cracco il 7 ottobre (alle 17.30, al teatro Magnani, prenotazione obbligatoria). Si parlerà dell’agenda per una vera sostenibilità con un maestro del tema, Luca Mercalli, protagonista di una lectio in piazza Garibaldi (8 ottobre, alle 18) e di un appassionante question time con gli studenti del Liceo Paciolo D’Annunzio. Il 9 ottobre, sul palco in piazza Garibaldi, interverrà la mitica Orietta Berti, dopo il suo boom estivo con Fedez e Achille Lauro. La cantante di Cavriago racconterà la sua storia tra «bandiere rosse e acquasantiere». Tanti altri eventi si terranno in tutte le piazze, con le storie fidentine. 
In piena sicurezza funzioneranno i mercati in tutta la città e il luna park in via Emanuelli. Anche «A Riva La Machina», nel quartiere artigianale La Bionda, ha risposto alla chiamata. E ha organizzato per il 9 e 10 ottobre una green edition.
 Un ottobre speciale per Fidenza, coronato dalla partnership con Mangiamusica, che porterà sul palco del Magnani artisiti come Roberto Vecchioni, Federico Zampaglione, Morgan, Davide Van De Sfroos ed Eugenio Finardi. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI