×
×
☰ MENU

Escono dall'autostrada e vedono i carabinieri: i pusher lanciano la droga dal finestrino. Arrestati

Escono dall'autostrada e vedono i carabinieri: i pusher lanciano la droga dal finestrino. Arrestati

11 Novembre 2021,10:48

Ad un posto di controllo all’uscita del casello autostradale di Fidenza  una Polo ha dapprima rallentato, come per fermarsi, per poi all’improvviso ripartire a tutta velocità tentando di scartare i militari. Per evitare di essere investito il capo pattuglia si è dovuto  gettare a terra.

In pochi istanti la “gazzella” si è messa all’inseguimento del mezzo che, nel frattempo, si era diretto a Soragna. Poco dopo  il cavalcavia dell’autostrada i militari hanno notato che qualcosa di scuro è volato dal finestrino  della vettura in fuga, finendo fuori strada. I carabinieri hanno raggiunto e affiancato i fuggitivi in poco tempo, in prossimità della rotonda della “città del freddo”. Ormai braccato, il conducente ha desistito e si è fermato. Per giustificare la fuga ha tentato di spiegare che, avendo fatto serata a Milano e bevuto più del lecito, temeva l’eventuale controllo con l'etilometro.

I militari sono tornati poi sul luogo dove era stato lanciato qualcosa dal finestrino. Dopo una minuziosa e non facile ricerca con le torce è stato trovato mezzo chilo di hashish in 5 panetti, avvolti come di consueto in cellophane e nastro adesivo. La perquisizione domiciliare dei due ragazzi, entrambi fidentini e appena maggiorenni, con qualche precedente specifico di poco conto ha consentito il sequestro di un etto di marijuana già essiccata e la somma di oltre 2.000 euro.

I due giovani sono stati dichiarati in arresto per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio e l’autista, avendo quasi investito il carabiniere, sarà accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Con il sequestro della scorsa notte i Carabinieri di Fidenza, nel solo 2021, hanno già sottratto al mercato illecito circa 7 kg di sostanze proibite.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI